Come visitare la cittadina di Tempio pausania

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tempio Pausania è una cittadina di circa 15.000 abitanti con un'altitudine di 550 metri sul livello del mare, situata a nord della regione Sardegna. È distante 40 chilometri dal porto di Olbia e molto vicina alle coste sarde, quindi è anche possibile visitare le meravigliose spiagge spostandosi non di molto. Per via della discreta altitudine ha un clima decisamente mediterraneo, con estati miti ed inverni freschi pertanto è visitabile tutto l'anno. Un paio di giorni bastano per scoprire la bellezza della "città di pietra", vediamo come visitarla.

26

Occorrente

  • Almeno due giorni liberi
36

La città di pietra. Viene chiamata così Tempio Pausania ridente cittadina ai piedi del monte Limbara, nel nord della Sardegna. Città di pietra perché il suo centro storico è interamente costruito in granito, roccia molto usata nelle costruzioni in questa zona della Sardegna. Arrivare a Tempio Pausania non è molto difficile, in quanto è collegata alle principali città della regione ed ai vari aeroporti con una buona rete stradale e ferroviaria. È distante da Olbia 40 km, da Alghero 110 km e circa 300 chilometri dal capoluogo Cagliari.

46

Una volta arrivati a Tempio Pausania, verrete subito colpiti dalla bellezza del suo panorama, in quanto la città è incastonata in una piccola conca ai piedi del monte Limbara. Piena di verde rigoglioso e con molte attrattive cittadine, sicuramente non stancherà i suoi visitatori. Quello che bisogna visitare sicuramente è il complesso del centro storico interamente costruito in granito, oltre alla Cattedrale di San Pietro, e tutti i suoi caratteristici vicoli. Le vie centrali del paese sono interamente lastricate in granito, e persino le sue abitazioni sono costruite alla stessa maniera.

Continua la lettura
56

Non c'è un periodo fisso per poter raggiungere Tempio Pausania e visitarlo, ma l'estate per il mare e le famose spiagge sarde, e l'inverno per il carnevale sono sicuramente i periodi più gettonati. Il mare perché Tempio Pausania dista non più di 60 chilometri dalle coste più belle della Sardegna, la zona della Costa Smeralda è ormai rinomata in tutto il mondo, ma in pochi chilometri troverete comunque delle zone molto belle, con la natura rigogliosissima e piena di colori, per poter trascorrere le vostre vacanze.

66

L'inverno soprattutto nel periodo Febbraio/Marzo è ugualmente un buon periodo per fare visita alla cittadina. Certo non si può andare al mare ma viene programmato il carnevale, manifestazione molto sentita dai cittadini tempiesi, che coinvolge tutti, giovani e anziani. Viene denominato il carnevale della Sardegna, è l'evento più importante e seguito ogni anno da migliaia di spettatori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I migliori itinerari per percorrere la Sardegna in bicicletta

La bella stagione si avvicina così come le opportunità per uscire fuori di casa, fare lunghe passeggiate a piedi nella natura o percorsi per pedalare in bicicletta esplorando nuovi luoghi. Potremmo scegliere numerosi itinerari ciclistici. In questa...
Europa

Come visitare la Sardegna a piedi

La Sardegna, vanta un paesaggio variegato e ricco di storia. È una meta turistica di straordinaria bellezza culturale come architettonica. Ricca di sentieri immersi nel verde, si presta a magnifiche camminate. Ci sono centinaia di luoghi da visitare,...
Europa

Come visitare la Sardegna: dintorni di Olbia e Golfo Aranci

L'Italia è un paese ricco di storia e tradizioni, dove diverse culture si sono scontrate o hanno trovato riparo, creando nel tempo bellissimi posti sopravvissuti fino a noi e che rievocano ancora oggi il profumo di tempi passati ma ancora vividi. Tra...
Europa

Come visitare la Sardegna con il trenino verde

La Sardegna è un'isola meravigliosa, visitarla a bordo di un trenino, gustando paesaggi e scorci inaspettati, è un'esperienza indimenticabile. Questo servizio turistico ferroviario, promosso dall'Azienda Regionale Sarda Trasporti, permette di visitare...
Europa

Come visitare le spiagge di Porto San Paolo in Sardegna

Porto San Paolo rappresenta una splendida località situata nella provincia di Olbia, la quale risulta essere famosa soprattutto grazie alle sue meravigliose e rinomate spiagge. Questo bel comune sardo offre una costa ricca di piccole cale tutte incorniciate...
Europa

Come visitare le spiagge di Budoni in Sardegna

Budoni rappresenta un comune della provincia di Olbia-Tempio, situato nella parte nord-orientale della Sardegna. È particolarmente ricco di splendide e di famose spiagge, circondate da acque cristalline e trasparenti. Budoni è la meta ideale per effettuare...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare la Sardegna: San Teodoro

Prima di partire per una vacanza in questa meravigliosa isola, è bene sapere come visitare la Sardegna: San Teodoro è uno dei paesi più belli della zona orientale, tra la costa Smeralda e la parte più selvaggia ad est. Per andare a San Teodoro la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.