Come visitare la Colombia in 15 giorni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Situata in America meridionale, la Colombia è uno degli stati più misteriosi e dal fascino maledetto di tutto il pianeta. La sua tradizione, la sua fama di terra di traffici di droga e scontri a fuoco e le leggende che le orbitano attorno, hanno contribuito a creare falsi miti sulla pericolosità di questo paese che invece custodisce bellezze naturalistiche e paesaggistiche uniche che meritano di essere visitate.
Per arrivare in Colombia dall'Italia occorre necessariamente fare scalo, quasi sempre negli Stati Uniti; il fuso orario è sei ore indietro e la moneta locale è il peso colombiano. In Colombia si parla spagnolo e inglese, e per entrare nel territorio nazionale occorre un passaporto in corso di validità ed un visto. In questa guida vi dirò come visitare la Colombia in 15 giorni, buona lettura!

29

Occorrente

  • Guida
  • Passaporto
  • Repellente insetti
  • Dizionario
  • Assicurazione sanitaria
39

Bogotà

Una delle città più caratteristiche di tutta la Colombia, Bogotà vi farà innamorare col suo centro storico e con i vari barrios pieni di locande e ristoranti tipici. Per gli appassionati del settore, la città custodisce il museo di Boero e quello di Garcia Marquez; merita una visita anche il santuario di Monserrate così come i numerosi parchi sparsi in tutta la capitale. Tratto tipico di Bogotà sono le case coi tetti rossi, sparse in tutti i quartieri ma concentrare soprattutto nel centro storico e nella vecchia Bogotà.
La città merita almeno tre giorni di visita, soprattutto se volete visitarla anche di notte e godervi un po' di movida, che solitamente si protrae fino alle prime luci del mattino.

49

Medellin

Capoluogo del distretto di Antiochia, passata alla storia per essere la patria di Pablo Escobar, Medellin è molto più di questo e merita di essere visitata per altri tre giorni. Il Barrio Centro Nutibara annovera tra le sue bellezze il parco delle sculture, soprattutto quello di Botero, mentre dal Barrio Santo Domingo è possibile godere di una vista spettacolare sulla città. Anche Medellin, come Bogotà, è piena di parchi e giardini dove rilassarsi e fare passeggiate, tra i più noti valgono la pena quelli di Boston e de Belén, che costeggia una zona molto ricca e piena di negozi e locali. Il vero polmone verde della città è il giardino botanico Joaquín Antonio Uribe, che preserva diverse specie botaniche che è possibile ammirare.

Continua la lettura
59

Barranquilla

Impossibile non menzionare Barranquilla tra le tappe da fare per un viaggio in Colombia! La città è famosa per il Carnevale, che non ha niente da invidiare a quello di Rio de Janeiro, al punto da essere stato eletto patrimonio Unesco dal 2003. Questa festa, che di solito dura da Sabato e Martedì, è un susseguirsi di balli, canti e maschere di ogni tipo che richiamano culture e tradizioni diversi. Il consiglio è di rimanere in città per tutta la durata della festa, quindi almeno tre giorni pieni.

69

Cartagena de Indias

Tipica città coloniale, Cartagena de Indias è affacciata sulla costa che guarda i Caraibi e questo influisce molto anche sul clima e le acque. È una delle mete principali di tutto il paese, popolata da turisti che vogliono rilassarsi e godersi un po' la vita e il mare. La cosa più bella della città è senza dubbio il suo centro storico, dove sono ancora chiare le impronte coloniali che si riflettono nei diversi stili architettonici; la Ciudad Amurallada, così si chiama il centro storico, è un posto magico dove però bisogna stare attenti a muoversi, soprattutto di notte. Merita fermarsi a Cartagena un paio di giorni.

79

Leticia

Dedicate due giorni del vostro tour per entrare a contatto con la natura nella parte più selvaggia di tutta la Colombia. La città di Leticia apre le porte alla cosiddetta "Amazonia colombiana", perfetta per una visita guidata del Parque National Amacayacu e ammirare la sua flora e la sua fauna, soprattutto le tantissime specie vegetali presenti. A Leticia c'è anche un giardino zoologico che ospita diverse specie animali locali e non, una tappa interessante soprattutto se viaggiate con bambini.

89

Tatacoa

Ultimi due giorni di vacanza, non potete non organizzare un fantastico giro nel deserto colombiano! Ebbene si, avete capito bene, questo splendido paese non si fa mancare niente, nemmeno un'area desertica che attraversa la cordigliera centrale e quella occidentale. Vengono organizzati tour in bicicletta o a cavallo, per un'esperienza davvero fantastica che vi regalerà scorsi e tramonti meravigliosi. Lungo il percorso incontrerete i Laberintos del Cusco, delle rocce che proprio durante le ultime ore della giornata assumono tonalità di rosso e arancione. Un vero spettacolo!

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pur essendo un paese ospitale e bellissimo, non è saggio avventurarsi da soli in posti sconosciuti in Colombia. Si consiglia quindi di muoversi solo nelle zone conosciute
  • La Colombia è uno stato protagonista di guerriglie, quindi è meglio consultare l'Ambasciata prima di recarvisi.
  • E' prudente evitare di portare addosso oggetti di valore molto in vista.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

Come visitare il parco Tayrona in Colombia

Sulla costa atlantica a nord della Colombia, a circa 43 km da Santa Marta, si estende il grande parco Tayrona con i suoi 15000 ettari ed una linea costiera di circa 85 km di lunghezza. I colori sgargianti, stupendi contrasti di mare, sabbia, il verde...
Sudamerica

Guida alle città della Colombia

Se avete intenzione di programmare un viaggio nella splendida Colombia ma non conoscete nulla delle città da poter visitare allora questa guida fa al caso vostro. A seguire troverete qualche indicazione utile per aiutare i viaggiatori a tracciare un...
Sudamerica

Le 5 città da non perdere in Colombia

La Colombia è uno dei principali stati del Sud America. Da secoli, fin dall'epoca della colonizzazione, è stata un crocevia di culture che l'hanno resa uno dei più variegati e variopinti paesi a livello mondiale. La storia recente della Colombia è...
Sudamerica

Misure di sicurezza da adottare in Colombia

Quando si parla di Colombia si pensa subito al narcotraffico, alla guerriglia e alla criminalità e quindi questo Stato non gode della fama di "Paese da vacanza" sicuro per un turista. Ma secondo questa logica, dovremmo evitare di uscire di casa. In realtà,...
Sudamerica

Le migliori spiagge in Colombia

La Colombia è uno dei paesi con maggior estensione di spiagge nel Sud America. Ha anche la caratteristica di essere affacciato sui due oceani ed ha molti chilometri di spiagge caraibiche. Insomma per chi è amante della tintarella, ma soprattutto per...
Sudamerica

Cosa vedere in Colombia

La Colombia, il cui nome è un omaggio a Cristoforo Colombo, è uno Stato dell´America meridionale affacciato sul mar dei Caraibi e sull'oceano Pacifico. Confina con Venezuela, Brasile, Perù, Ecuador e Panama. In età precolombiana, il sud del paese...
Sudamerica

Colombia: usanze e costumi

Da sempre considerata “terra dai mille contrasti”, la Colombia, stato dell’America meridionale, situato, esattamente, sulla linea dell'Equatore è l'unico paese del continente ad essere bagnato da due Oceani. Possiede un ineguagliabile patrimonio...
Sudamerica

Guida: tour dell'Argentina in 10 giorni

Viaggiare è uno dei passatempi preferiti dalle persone. Visitare nuovi paesi e accrescere la propria cultura è il modo migliore per aprire la mente. In questo periodo estivo poi, scegliere una meta dove trascorrere le vacanze divertendosi e visitando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.