Come visitare la contea di Monaghan in Irlanda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Monaghan è la contea della repubblica d'Irlanda ed è caratterizzata da un meraviglioso paesaggio di colline tondeggianti, cui prendono il nome di drumlin, ovvero ammassi di detriti formatisi in seguito al ritiro dei ghiacciai durante l'ultima glaciazione, tra i quali si possono anche ritrovare diversi laghi. La contea di Monaghan è famosa anche per i suoi pizzi, attività artigianale praticata a Clones e Carrickmacross. Ecco a voi in questa guida alcuni consigli su come visitare la contea di Monaghan.

27

Occorrente

  • Macchina fotografica, cartina dell'Irlanda, conoscenza della lingua inglese
37

Essendo il capoluogo della contea, Monaghan è una piacevole cittadina da visitare con molta calma, in modo da ammirare i maestosi palazzi in pietra calcarea risalenti al XVIII e XIX secolo. A 9 km a nord est di Monaghan, è possibile trovare il villaggio di Glaslough, un pittoresco e rustico paesino che possiede uno stile in pietra molto raffinato ed elegante. Affacciato al lago invece, trovate lo splendido Castle Leslie, ovvero una magnifica villa ottocentesca in stile italiano, che potrai amorevolmente ammirare.

47

Più avanti troverai Carrickmacross, il quale si sviluppa intorno ad una grande via fiancheggiata da elegantissimi palazzi georgiani. Monaghan come citato all'inizio, è anche famoso per i suoi delicati pizzi, e questa preziosa arte è stata regalata dalle suore del St Louis, le quali lavoravano in un'industria riportata in vita nel 187. Sono materiali molto pregiati ed esportati in tutto il mondo. A 10 km da Carrickmacross, è collocato Inniskeen, il luogo di nascita del poeta P. Kavanagh. Ogni turista rimane colpito ed affascinanto dal Patrick Kavanagh Rural and Literary Resource Center, ospitato nella vecchia chiesa parrocchiale, con il suo splendido soffitto a barca.

Continua la lettura
57

Rarità molto preziose della contea di Monaghan sono i rifugi lacustri, i crannog (ovvero piccole isole costruite con alberi molto giovani). Queste isole vengono considerate la meta di disertori, ribelli e personaggi esistenti in cerca di tranquillità e solitudine. La vita di questi luoghi fu abbastanza lunga, dal VI secolo al XVII. Attraverso i resti è facile osservare la semplicità di ingegneria di un tempo. Grazie all'utilizzo di utensili molto semplici, dal nulla, furono costruite isole con enormi strati di legname, torba, pietre, erica e terra. Gli abitanti recintavano il crannog ancora con uno steccato e spesso costruivano una strada rialzata con andamento a zig zag, rendendo l'accesso all'isola quasi impossibile. I crannong venivano costruiti al fine di essere utilizzati come fattorie, centri per l'artigianato e magazzini per oggetti di valore. Questa è la bellezza della contea di Monaghan. Buon divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitare la contea di Monaghan ristabilisce il contatto con la natura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come esplorare la contea di Tyrone in Irlanda

Come esplorare la contea di Tyrone in Irlanda: il Tyrone, traducile come "Terra di Eoghan" dal gaelico, è una delle vaste contee del territorio del nord irlandese. Si affaccia sul Logh Neagh (un grandissimo lago, culla di alcune delle più antiche leggende...
Europa

Come esplorare la contea del Donegal Orientale

L'Irlanda è un meraviglioso paese del nord Europa, dotato di un'atmosfera che conferisce un particolare senso di magia. Celebre per i suoi tipici paesaggi bucolici del nord, con tutte le sue diverse regioni, viene visitato ogni anno da moltissimi turisti....
Europa

Come visitare la contea di Sligo in Irlanda

Pur essendo una piccola contea, quella di Sligo, che è situata nella bellissima Repubblica d'Irlanda, racchiude, entro i confini, dei propri paesaggi rigogliosi e caratterizzati da una tale ricchezza di poesia, di mito e di tradizioni, tanto da assomigliare...
Europa

Come E Perché Visitare Contea Cavan In Irlanda

Tra le acque argentee si estendono anche dolci paesaggi fatti di torrenti, torbiere e drumlins (piccole e ripide colline che contengono un masso di argilla). Quest'area d'Irlanda, dista circa 200 Km da Dublino e vanta numerose attività da fare in ogni...
Europa

Come esplorare la contea di Antrim in Irlanda

Antrim è una contea storica dell'Irlanda. Situata nell'estremità nord-orientale dell'isola, offre alcune tra le più belle vedute della costa irlandese. Le scogliere basaltiche alte decine di metri, le grotte e i pinnacoli rocciosi si alternano a porticcioli...
Europa

Come visitare la Contea di Clare nel Sud Occidentale Dell' Irlanda

Quando si viaggia si ha anche la possibilità di conoscere non solo posto nuovi, ma anche una parte di noi stessi. Organizzare una vacanza o un viaggio, dovrebbe prima di tutto focalizzarci principalmente su una meta specifica. In questo modo ottimizzeremo...
Europa

Come E Cosa Visitare Nella Contea Di Waterford In Irlanda

La contea di Waterford è caratterizzata dai bei litorali sabbiosi, con tante piccole stazioni balneari, da Tramore, zucchero filato e patatine, a Dunmore East, cittadina signorile, a Ardmore, spiagge dorate e scogliere a picco. Helvick Head, con la sua...
Europa

Come E Cosa Visitare A Glendalough Nella Contea Di Wicklow In Irlanda

Se finalmente è giunto il momento di recarsi in vacanza, vi è un ampio ventaglio di possibilità a disposizione. A questo punto, pertanto non rimane altro da fare che trovare una località abbastanza gradevole nella quale trascorrere un po' di tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.