Come visitare la Costa del Sud della Sardegna

Tramite: O2O 08/12/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno di questa guida troverete il metodo migliore per conoscere e programmare itinerari unici ed incredibili, su come visitare le Coste del Sud della Sardegna. Parto nel dirvi un promemoria, ovvero che dovete sapere, che l'aspetto più caratteristico di queste zone della regione sud occidentale, che lo rende un paradiso terrestre, sono le spiagge. Le spiagge della Sardegna sono davvero molto popolari grazie al loro colore bianco/azzurrino, che le caratterizzano. Per non parlare dell'acqua, che è limpida come in pochi altri luoghi dell' Italia e questo permette di poter organizzare diverse attività sportive, come il nuoto e lo snorkeling (l'esplorazione della flora e della fauna nei fondali marini meno profondi e prossimi alla riva). È raro trovare altre spiagge bianche ed altri paesaggi simili a quelli della Costa Sarda, nel Bel Paese, quindi vi dico come visitare la costa del sud della Sardegna.

27

Occorrente

  • mappa!
37

Capo Spartivento

In Sardegna le spiagge sarde si estendono verso la costa del sud, fino a raggiungere Capo Spartivento. A ovest del capo Spartivento, la Costa del Sud, è pienissima di incredibili panorami, dove potete ammirare e osservare la acque limpide e cristalline del mare. Il litorale frastagliato offre la presenza di piccoli isolotti di sabbia, ma anche di zone con pezzi enormi di rocce e scogli, dai quali è possibile effettuare dei tuffi; ovviamente fate attenzione! Dal lato opposto di Capo Teulada è possibile incontrare alcune spiagge più estese in lunghezza ed in larghezza. Se vi inoltrate in questa zone, potete vivere un soggiorno turistico più intenso, perché ci sono locali, spiagge con eventi serali e notturni e musica, che è l'ideale per chi non vuole rinunciare al divertimento.

47

Porto Pino

La zona più turistica da visitare è la costa del sud della Sardegna. Quella di cui vi ho parlato prima è situata nelle zone limitrofe del centro di Porto Pino. Da qui', si può andare verso la più affascinante città dell'entroterra, che prende il nome di Santadi. In questa città sono allestiti due musei relativamente piccoli, ma veramente interessanti e importanti. Infine, anche le meravigliose grotte, vicino Ia Zuddas, sono proprio dei caratteristici "musei naturali". A soli venti chilometri più a nord di Porto Pino è situata la chiesa romanica di Tratalias, la quale testimonia la leggendaria importanza della tranquilla cittadella sarda.

Continua la lettura
57

Sulcis

Dirigendovi nella capitale della zona del Sulcis, ovvero a Sant'Antioco, che è situata sull'omonima isoletta, potete gustarvi un percorso abbastanza lungo. È necessario pressoché un giorno per poter esplorare pienamente il luogo e per riuscire ad aquisire delle testimonianze del passato dell'isola, arricchendo ulteriormente il vostro viaggio. È possibile proseguire nell' itinerario fino al porto di Calasetta e visitare l'importante ed interessante cittadina, che si trova a Nord, rispetto ai posti descritti prima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Soggiornate in posti tradizionali e non in hotel!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la Costa Rei

La Costa Rei è una delle zone più famose e notorie della Sardegna. La Costa Rei si trova nella propaggine del sud-est del territorio sardo, precisamente è una frazione marittima del comune di Muravera. La Costa Rei è nota in tutto il mondo per le...
Europa

Cosa visitare nella costa meridionale Sarda

La Sardegna è una regione davvero affascinante, che vale la pena visitare specialmente in estate. La costa meridionale dell'isola, in particolare, merita di essere la prima tappa di una vacanza all'insegna di sole, mare e totale relax, sebbene sia spesso...
Europa

Come visitare la Sardegna a piedi

La Sardegna, vanta un paesaggio variegato e ricco di storia. È una meta turistica di straordinaria bellezza culturale come architettonica. Ricca di sentieri immersi nel verde, si presta a magnifiche camminate. Ci sono centinaia di luoghi da visitare,...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge di Cannigione in Sardegna

Se pianificate una vacanza a Cannigione, questa guida vi darà alcuni consigli su come visitare le spiagge più belle della zona. Cannigione è una località balneare del comune di Arzachena, che si trova nella parte nord-orientale della Sardegna. Questo...
Europa

Come visitare le spiagge del sud dell'isola di San Pietro

Ci troviamo nella parte sud occidentale della Sardegna, precisamente nell’Arcipelago di Sulcis. Due sono le isole principali che troneggiano su questo meraviglioso scenario: L’Isola di Sant’Antioco e l’Isola di San Pietro. In questa guida, impareremo...
Europa

Come visitare la Sardegna: San Teodoro

Prima di partire per una vacanza in questa meravigliosa isola, è bene sapere come visitare la Sardegna: San Teodoro è uno dei paesi più belli della zona orientale, tra la costa Smeralda e la parte più selvaggia ad est. Per andare a San Teodoro la...
Europa

Come visitare la Sardegna: dintorni di Olbia e Golfo Aranci

L'Italia è un paese ricco di storia e tradizioni, dove diverse culture si sono scontrate o hanno trovato riparo, creando nel tempo bellissimi posti sopravvissuti fino a noi e che rievocano ancora oggi il profumo di tempi passati ma ancora vividi. Tra...