Come visitare la Giamaica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Un'isola unica e affascinante, che già nel nome originario in idioma arawak, "Xyamaca", terra del legno e delle acque, racchiude l'essenza della sua bellezza. La Giamaica, regina del Mar dei Caraibi, ormai si attesta come una delle mete più richieste dai viaggiatori di tutto il mondo. Gioiello delle Grandi Antille, già Cristoforo Colombo quando vi mise piede nel 1494 la definì come un'isola leggiadra e meravigliosa. Dal massiccio cristallino delle Blue Mountains alla sabbia delle spiagge incantate delle coste di Ocho Rios, visitare la Giamaica non può che regalare emozioni esaltanti.

25

Cosa fare. Un giro nella capitale Kingston, che sorge ai piedi delle Blue Mountains, e sicuramente una visita al Bob Marley Museum, il luogo più popolare della città. Da vedere anche il crafts market, famoso mercato d'artigianato tra i più grandi dell'arcipelago caraibico.
La capitale turistica della Giamaica è invece Montego Bay (MoBay), sulla costa occidentale. Questa località è la meta ideale per una vacanza low cost, rilassante e divertente. Qui è possibile praticare ogni tipo di sport acquatico e fare vita mondana fino a notte inoltrata, e non mancheranno le opportunità di consumare droghe di ogni genere, acquistabili ovunque con gran facilità. Ma questa apparente normalità non deve trarre in inganno: spacciare e consumare droga è un reato grave anche in Giamaica.

35

Mangiare l'ackee, il frutto tipico giamaicano: ingrediente di piatti tradizionali e diffuso in tutta l'isola, ha l'aspetto di una pera che a maturità diventa arancione e cresce sui sempreverdi alberi omonimi. All'interno contiene 3 semi neri, avvolti da una polpa spugnosa e biancastra. Questa parte del frutto, molto nutriente e gustosa, spesso viene mangiata accompagnata da pesce.
Contrattare il prezzo nei mercati: la pratica dell'higgling è bene accetta e molto diffusa, ma non si deve esagerare. Proporre dei prezzi eccessivamente al ribasso potrebbe essere interpretato dal venditore locale come un'offesa. Si ha notizia di risse tra turisti e commercianti in seguito a contrattazioni troppo agguerrite.

Continua la lettura
45

Cosa non fare. Ricorrere al cambio nero: è poco conveniente e decisamente rischioso.
Prendere il sole nudi o in topless: ancora in Giamaica restano dei residui di morale vittoriana, eredità della dominazione britannica sull'isola. Quindi a fronte della sua reputazione di stato in cui vige gran libertà individuale, prendere il sole nudi non viene visto di buon occhio.

55

Attenzione a furti ed episodi di microcriminalità: passeggiare di notte a Kingston e Montego Bay non è particolarmente sicuro sotto questo aspetto.
Una delle cose più turistiche che si possano fare è fotografare i "rasta" mentre fumano della marijuana. Banale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio in Giamaica

La Giamaica, isola natale del re del reggae Bob Marley, è una isola caraibica vibrante, trasgressiva e affascinante. La Giamaica è oggi una delle mete caraibiche favorite dai turisti, questo è merito soprattutto delle sue splendide spiagge, delle sue...
America del Nord e Centrale

Le più belle spiagge della Giamaica

La Giamaica è un paradiso tropicale incastonato nel blu del Mar dei Caraibi, meta ideale di una vacanza all'insegna del relax e del divertimento. È celebre soprattutto per la buona musica e per le splendide spiagge, caratterizzate da sabbia fine e bianca,...
America del Nord e Centrale

Le 10 più belle spiagge della Giamaica

La Giamaica è una delle isole più belle dei Caraibi, dove potrai godere di panorami spettacolari e orizzonti mozzafiato. Le spiagge sono il luogo ideale sia per chi è alla ricerca di divertimento, sia per chi è alla ricerca di relax con la propria...
Consigli di Viaggio

10 motivi per trasferirsi in Giamaica

La Giamaica è una delle isole più belle e famose bagnate dal mar dei Caraibi. Il clima tropicale può avere i suoi svantaggi, ma in generale fornisce un ambiente estremamente piacevole e vivibile. Sicuramente l'opzione di trasferirsi in quest'isola...
Consigli di Viaggio

Giamaica: le spiagge più belle

La Giamaica è sicuramente una delle mete preferite dai turisti che desiderano trascorrere le vacanze oltreoceano. Si tratta di un'isola caraibica situata a sud di Cuba e ad ovest di Haiti e la Repubblica Dominicana; fa parte del gruppo insulare delle...
Consigli di Viaggio

Come decidere in quale isola dei Caraibi andare in vacanza

I Caraibi sono ormai da anni la meta ideale di milioni di turisti che scelgono le celebri spiagge, considerate tra le più belle al mondo, per le proprie vacanze. Un'isola caraibica, nell'immaginario di ogni turista, corrisponde all'immagine di sabbia...
Consigli di Viaggio

5 mete di viaggi di nozze a gennaio

Se sei una persona anticonvenzionale, sposarti in inverno fa decisamente al caso tuo. Inoltre, passato il grande picchio delle vacanze natalizie, il mercato dai viaggi presenta delle offerte decisamente appetitose. Sfatiamo intanto un mito: non è vero...
Consigli di Viaggio

Le 5 migliori mete per abbronzarsi a marzo

Andare in vacanza è necessario per prendersi una pausa dallo stress quotidiano e dal lavoro, e se si ha la necessità di abbronzarsi magari in primavera, sono numerosi i luoghi in cui poter godersi il mare e le meraviglie geografiche. Nei prossimi paragrafi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.