Come visitare la Lapponia in Svezia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La Lapponia è un luogo magico che possiede paesaggi meravigliosi, ma un clima altrettanto duro e difficile da affrontare. Nel caso in cui voleste visitare la Lapponia dovreste considerare che, lungo un percorso di 200 km nella parte settentrionale della Svezia, riuscirete a stare perfettamente a contatto con il popolo Sami, nativo di questa regione, imparando a conoscere abitudini di vita antiche ed inconsuete. Proprio come i loro antenati, i Sami accompagnano lo spostamento delle renne dai pascoli invernali in pianura agli alpeggi, attraverso un paesaggio straordinario fatto di laghi ghiacciati, abeti carichi di neve ed ampie vallate. In questa guida, vi spiegherò come visitare la Lapponia in Svezia.

25

Occorrente

  • Voglia di viaggiare
  • Forza di volontà
  • Abbigliamento adeguato
  • Viveri di prima necessità
  • Sacco a pelo
35

Seguire i pastori per la migrazione

La Lapponia è la terra del popolo Sami e comprende le parti più a nord della Norvegia, della Svezia e della Finlandia. Se desideraste seguire i pastori per la migrazione, dovrete sapere che essa inizia tradizionalmente nella piccola città settentrionale di Gallivare in Svezia, a sud-est dell'aeroporto di Kiruna. Qui, potrete salire a bordo di un gatto delle nevi e, in seguito, vi dirigerete verso le alture, i pascoli fertili ed il monte Kallaktjakka dove, all'inizio di maggio, nascono i primi piccoli. Con i suoi 1810 metri, quest'ultimo fa parte dello Stora Sjofallets (Great Lake Falls) National Park, riconosciuto come patrimonio mondiale dell'umanità.

45

Utilizzare le pelli di renne per coprire il proprio sacco a pelo

In passato, l'impresa era più ardua poiché i pastori utilizzavano sci da fondo invece dei moderni gatti delle nevi, quindi gli spostamenti erano più faticosi e lunghi. Oggigiorno, invece, il percorso viene completato molto più velocemente, anche se alcune vecchie tradizioni non sono state dimenticate, anche riguardo alla sistemazione per la notte. L'alloggio tipico per gli spostamenti è il lavu, la tradizionale tenda dei pastori oggi fatta di rigida tela, anziché l'antica tenda in pelle di renna. Nonostante le apparenze modeste ed incerte della struttura non soffrirete il freddo, in quanto potrete sdraiarvi su pelli di renna mentre altre serviranno a coprire il vostro sacco a pelo.

Continua la lettura
55

Aiutare i Sami nei lavori quotidiani

La comodità del giaciglio farà si che risulti addirittura difficile alzarvi la mattina per cominciare a radunare le renne e per cercare qualcosa con cui nutrirle. Tuttavia, l'obbligo di aiutare nel lavoro i Sami non sussiste anche se, per vivere in pieno l'esperienza e capire come si svolge veramente la vita di questo popolo, è consigliabile seguirli nei lavori quotidiani, in modo da apprendere il più possibile. Il radunare gli animali ogni mattina è necessario, in quanto queste ultime non restano ferme a lungo, poiché l'istinto le spinge a dirigersi verso le montagne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I 10 hotel più strani del mondo

Viaggiare è una passione per molti. Per rendere la permanenza più confortevole, la scelta dell'hotel è fondamentale. Di alberghi lussuosi e ricchi di comodità ne avrete visti parecchi, ma ne esistono alcuni davvero molto bizzarri. A tal proposito,...
Consigli di Viaggio

Finlandia: i 5 parchi naturali più belli

Tra i vari posti più belli del nord dell'Europa, deve essere sicuramente nominata la Finlandia. Vicinissima alla Svezia, alla Norvegia e alla Russia, la Finlandia è un luogo in cui è possibile ammirare delle aree verdi vastissime. Si tratta di uno...
Consigli di Viaggio

Come vedere l'aurora boreale

L'aurora boreale è visibile infatti solo ad alte latitudini ed è generata dall'interazione tra le particelle solari e l'atmosfera della Terra, in presenza di picchi di emissione nell'attività solare. L'aurora boreale è senza dubbio uno degli spettacoli...
Europa

Come organizzare una vacanza in Finlandia

Una meta turistica, riconosciuta a livello internazionale per i propri paesaggi incontaminati e ricchi di attrattive, è sicuramente la Finlandia. In questo articolo andremo a vedere come si può organizzare una vacanza in questa splendida nazione europea,...
Europa

Come Raggiungere Kiruna

Spesso e volentieri, i luoghi più sperduti, magari sconosciuti e che non avremmo mai pensato di visitare, sono proprio quelli che ci impressionano (positivamente) in maniera maggiore. Proprio per questo motivo, ho deciso di proporvi una guida che vi...
Consigli di Viaggio

10 mete per una vacanza da single

Avete bisogno di una vacanza per evadere dai grattacapi di ogni giorno? Siete single da tanto o da poco tempo e avete necessità di distrarvi dalla routine quotidiana? Se non sapete dove andare, in questa guida vi proporremo 10 mete diverse per una vacanza...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio in Finlandia

Una natura rigogliosa e incontaminata, la pace di paesaggi lacustri e di foreste interminabili, la tranquillità di città dove apprezzare il tranquillo modo di vivere della gente: la Finlandia è un paese unico, destinazione ideale per un viaggio che...
Consigli di Viaggio

10 motivi per non vivere in Svezia

Capita il periodo in cui si è più stufi del solito di vivere dove già si vive, di prendere ogni giorno i mezzi per raggiungere il posto di lavoro e di rimanere per ore imbottigliati nel traffico dopo una lunga giornata piovosa. È in questi momenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.