Come visitare la riserva marina di Isola Capo Rizzuto e dintorni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La Riserva Marina di Isola di Capo Rizzuto è situata nella provincia di Crotone e sembra proteggere la costa che si affaccia a sud della città. Tale riserva è stata riconosciuta nel 1991 e la gestione è affidata a Crotone. Grazie ai suoi 15.000 ettari, ad oggi è la riserva più grande in Italia ed è molto famosa grazie alla sua varietà di fauna e di piante marine, ed alla presenza di meravigliose spiagge con sabbia bianca ed acque limpidissime. Inoltre una caratteristica dell'area è la vegetazione costituita dal pino d'Aleppo e dagli eucalipto. Se si sta pensando di vedere questo posto meraviglioso, tale articolo su come visitare la Riserva Marina di Isola di Capo Rizzuto e dintorni, può essere molto utile per conoscerne tutte le caratteristiche.

24

Innanzitutto è bene sapere che, per gli appassionati di immersioni e di esplorazioni subacque, la Riserva di Isola di Capo Rizzuto è il posto giusto dove praticare questo tipo di attività, poiché si tratta di un'area protetta, caratterizzata da fondali rocciosi incontaminati e da canyon e pianali, ovvero terrazzamenti formati da rocce calcaree. Facendo questi sport subacquei, si potrà avere la possibilità di vedere migliaia di pesci colorati simili a quelli tropicali, ed anche tantissime specie di esseri viventi come i poriferi, i molluschi, i cnidari, e tante altri tipi. Tra le varie tipologie di pesci ci sono ad esempio le triglie, i soragli, le cernie, le donzelle ed il pesce pappagallo.

34

Nei dintorni della riserva, ci si può recare nella località di Le Castella, una frazione della cittadina di Isola di Capo Rizzuto, famosa per essere una delle più belle mete del turismo calabrese. Il simbolo di questa cittadina è il castello che sorge su di un isolotto prospiciente la riva, che si consiglia di visitare per la sua bellezza. Il castello è stato costruito nel tredicesimo secolo e s'inserisce nell'ottica di rafforzamento che fu adottata dagli Angioni dopo l'acquisizione del regno meridionale.

Continua la lettura
44

Una volta lasciata la meravigliosa costa ionica, si può scegliere di visitare Borgia, che si trova a pochi chilometri a sud della città di Catanzaro. In questo luogo è consigliabile fare una visita al famoso e suggestivo Parco Archeologico dell'antica Scolacium, dove si possono ammirare un'affascinante anfiteatro greco, le terme, un teatro romano risalente al II secolo d. C., e non da ultime le imponenti rovine fatte di mattoni rossi di una chiesa normanna che risale al XII secolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e perché visitare Archàngelos e dintorni sull'isola di Rodi

Archàngelos è il più grande villaggio dell'isola di Rodi e giace in una fertile valle circondato dal Monte Profitis Ilìas. Questo paesino dista solo una trentina di chilometri da Rodi-Città per cui con l'auto è facilmente raggiungibile in meno di...
Europa

Come visitare la Riserva dello Zingaro

Con l'arrivo dell'estate arriva anche il rinnovo per la passione della natura. Parliamo di mare, più precisamente in Sicilia, La Riserva Dello Zingaro. È tra le poche coste a non essere state contaminate dalla presenza di una strada asfaltata. Ecco...
Europa

Come visitare la riserva naturale di Punta Penna

Sulla costa abruzzese sorge una riserva naturale marina chiamata Punta Penna o Punta Aderci; è stata istituita ufficialmente nel febbraio del 1998 ed è situata nella zona meridionale della regione, precisamente a Vasto in provincia di Chieti. I mesi...
Europa

Come visitare Marina Di Camerota

Se durante le vostre vacanze doveste trovarvi nei pressi di Palinuro, una splendida località marittima in provincia di Salerno, non dimenticate assolutamente di far visita alla meravigliosa Marina di Camerota. Questa piccola località, che è situata...
Europa

Come visitare la riserva naturale di Vendicari e Pachino

La Riserva di Vendicari è un luogo molto particolare formato dalla macchia mediterranea che domina il paesaggio insieme a una razza di palme dette "nane". La zona è frequentata da visitatori provenienti da luoghi divergenti attratti dalla fauna e dalla...
Europa

Come visitare la riserva naturale Valle Canal Novo a Marano Lagunare

Gli amanti della natura e del birdwatching hanno una metà in più da raggiungere: la riserva "Valle Canal Novo" a Marano Lagunare, in provincia di Udine. La riserva occupa una superficie di 121 ettari ed è il luogo ideale per adulti e bambini desiderosi...
Europa

Come visitare l'isola dei Pescatori e l'isola Madre a Stresa

L'Isola Madre e l'Isola Pescatori fanno parte dell'arcipelago Borromeo, arcipelago che si trova nel golfo omonimo che il lago Maggiore forma proprio di fronte a Stresa. L'arcipelago porta questo nome perché faceva parte del territorio di proprietà dei...
Europa

Come e perchè visitare la riserva delle saline di Trapani

La Sicilia è una regione italiana caratterizzata da numerosi paesaggi mozzafiato e città incantevoli. Uno tra i tanti luoghi che sicuramente vale la pena visitare almeno una volta nella vita è la Riserva delle Saline a Trapani. Si tratta essenzialmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.