Come visitare la Russia

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Ancora toccata dai postumi del comunismo, la Russia è una nazione tanto vasta quanto complessa ed interessante, patria dei nuovi ricchi e di una fiorente economia. Visitare la Russia, il più grande paese della terra, regala un turismo alternativo anche se dispendioso, che va dalla capitale Mosca alla splendida San Pietroburgo all'intramontabile transiberiana, un viaggio in treno di quasi 10.000 km tra steppe, tundra e grandi laghi. Ogni viaggio in Russia è preceduto dal fascino del mito, accompagnato dal piacere della scoperta e seguito da un caleidoscopio di immagini e ricordi. In questa guida le esperienze da provare se si organizza il classico tour della 'prima volta'.

28

Occorrente

  • visto, assicurazione, carte di credito, mappa stradale
38

Per visitare la Russia i cittadini italiani, così come la maggior parte dei visitatori stranieri, hanno bisogno di un visto d'ingresso. Calcolate almeno un mese per essere sicuri di ottenerlo e non sottovalutate questo aspetto del vostro viaggio. Il visto turistico (a uno o due ingressi) viene rilasciato per il periodo massimo di un mese; occorre presentare i seguenti documenti: l'originale del voucher fornito da una compagnia turistica italiana o la copia del voucher fornito da quella russa e una copia della conferma per visti (con i dati del passaporto del turista, le date di partenza e ritorno) fornita da una compagnia turistica russa o da un albergo russo registrati presso il Ministero degli Affari Esteri (MAE) della Russia. Il visto di transito (a uno o due ingressi) viene rilasciato agli stranieri in viaggio per un paese terzo che si fermano in Russia fino a 3 giorni (viaggio in aereo) o fino a 10 giorni (viaggio in treno) oppure devono lasciare per qualche motivo la zona di transito dell'aeroporto, su presentazione del passaporto in corso di validità con visto valido del paese di destinazione (eccetto i casi in cui il paese di destinazione non richiede visti per ingresso), nonché dei biglietti per tutto il viaggio (sia l’ingresso che la partenza dalla Russia).

48

San Pietroburgo, un must per comuni mortali sarà anche nata dal sogno di uno zar, ma la bella Piter (come la chiamano i suoi abitanti) è soprattutto una realtà da non perdere per ogni viaggiatore che voglia dire: "Sì, sono stato in Russia". E su quale sia la meta imprescindibile per dire di aver colto l'essenza di San Pietroburgo non ci sono dubbi: è l'Ermitage, il palazzo più celebre del paese. Anche questa meraviglia architettonica ha il suo "not to miss". Parliamo degli appartamenti privati dei Romanov, che abitarono nel Palazzo d'Inverno fino al 1917. Dopo aver assaporato il loro incanto venato di tragico, le opere di Rembrandt, Rubens, Picasso e Matisse custodite nel Palazzo potrebbero sembrarti semplici decori. Il diamante dell'Anello d'oro Ecco una riuscita invenzione del marketing turistico russo: l'Anello d'oro non esiste, ma per guide, enti del turismo e viaggiatori indica un gruppo di città storiche situate a nordest di Mosca. L'incantevole Suzdal è una di queste. Negli anni '60 del XIX secolo, i mercanti locali non riuscirono a far passare la Transiberiana dalla città - i 35 km che separano Suzdal dalla linea ferroviaria divennero così una specie di barriera temporale, impedendo al 'progresso' di passare di qui. Il risultato è che oggi questo piccolo centro conserva il fascino di un'altra epoca, impreziosito da un non trascurabile dettaglio: Suzdal fu capitale reale in un'epoca in cui Mosca era poco più che un agglomerato di baracche di legno.

Continua la lettura
58

Great Baikal Trail: trekking alla russa Se la Russia si dà al trekking, c'è da aspettarsi scenari immensi e spazi sconfinati. In questo caso il protagonista è lo sterminato Baikal, il lago d'acqua dolce più profondo del mondo. Tutelato dall'UNESCO, il Baikal si trova in Siberia orientale, non lontano dal confine mongolo, e le sue acque hanno un caratteristico colore blu. Lungo le sue sponde ghiaiose è in corso la creazione di una rete di sentieri lunga 2000 km. Finora si è arrivati a poco più di un quarto dell'opera, ma nei mesi estivi è possibile, oltre che percorrere i 540 km di sentieri già esistenti, partecipare al progetto che porterà alla realizzazione del Great Baikal Trail. Sul sito greatbaikaltrail.org tutte le informazioni per prender parte a questa avventura di trekking più attiva che mai. Si tratta di unirsi alle squadre di lavoro e di trascorrere piacevoli settimane a pulire sentieri, tagliare gradini nella roccia e realizzare ponti pedonali.

68

Quando andare
Luglio e agosto sono i mesi più caldi e coincidono con il periodo delle ferie. Sono anche i mesi più umidi - può piovere un giorno ogni tre. Se si vogliono evitare le folle e la pioggia si può effettuare il viaggio in maggio-giugno o in settembre-ottobre. All'inizio dell'autunno cadono le foglie e si possono raccogliere funghi e bacche. Anche se il freddo dell'inverno è pungente, i teatri sono aperti, la vodka scorre a fiumi, gli edifici sono caldi e la neve è splendida. In primavera le strade sono viscide e fangose e la stagione è pessima.

78

Feste e manifestazioni Pasqua e Natale vengono festeggiate con messe a mezzanotte, processioni con fiaccole e mostre di arte popolare. In aprile a San Pietroburgo si celebra il festival internazionale Primavera Musicale, mentre negli ultimi 10 giorni di giugno si possono ammirare le notti bianche, un periodo in cui si festeggia e si resta alzati fino a tardi. A Mosca si tiene un Festival Cinematografico nell'autunno degli anni dispari. Il Festival Invernale Russo viene celebrato a San Pietroburgo, Mosca e Novgorod dalla fine di dicembre ai primi di gennaio con spettacoli folcloristici e grandi bevute di vodka. L'altra grande festa invernale è il Capodanno, celebrato con regali, spumante e altra vodka. Organizzare un viaggio in Russia è alquanto impegnativo e faticoso, ma viverlo sarà indimenticabile.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Manuale di conversazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare l'Anello d'oro in Russia

La Russia è una meta turistica molto ricca e interessante da visitare. Oltre a Mosca, vi è una zona, a nord-est della capitale, dove si trovano città poco distanti l'una dall'altra che formano il cosiddetto Anello d'Oro. Si tratta di un particolare...
Europa

Russia: usi e costumi

La Russia è una regione vastissima. Essa si estende tra Europa ed Asia, e data la sua grandezza viene indicata come una federazione piuttosto che uno Stato semplice. Oltre alla grandezza territoriale, la Russia è considerata uno dei paesi più potenti...
Europa

Come viaggiare in Russia

Per viaggiare nel migliore dei modi in Russia, senza incorrere in nessun tipo di problema, considerate che il periodo migliore per visitare questi luoghi è in estate, poiché come ben saprete gli inverni sono estremamente rigidi ed innevati. Iniziamo...
Europa

Come aprire una società in Russia

Come voi lettori e lettrici molto probabilmente ben saprete, al giorno d'oggi la Russia è ormai a tutti gli effetti un apprezzato partner commerciale per moltissimi di quelli che sono gli imprenditori a livello mondiale, che sanno riconoscere una vera...
Europa

Guida a un viaggio in Russia

La Federazione Russa è il paese più esteso al mondo; questo grande stato è formato da una pianura che va oltre il Circolo Polare Artico fino ad arrivare ai deserti infuocati dell'Asia Centrale. Un territorio immenso, a tratti sconosciuto che desta...
Europa

5 motivi per andare in Erasmus in Russia

L'erasmus è un'esperienza che prima o poi viene sempre presa in considerazione durante la propria carriera universitaria. Spesso però, ci si lascia demoralizzare e demotivare da alcune difficoltà che però non sono insormontabili e anzi, aiutano tantissimo...
Europa

Russia: cosa vedere e fare

La Russia è uno stato che si estende fra l'Europa e l'Asia (superficie: 17 milioni di Km) ed è il Paese più vasto del Pianeta. Confina con Norvegia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Bielorussia, Ucraina, Georgia, Azerbaigian, Kazakistan del Nord...
Europa

Russia: i piatti tipici russi

È possibile attraverso i piatti scoprire qualcosa di nuovo sui popoli che li cucinano. La Russia è un paese estremamente esteso e di conseguenza la cucina presenta numerose differenze da una parte all'altra del territorio: esistono però piatti e ricette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.