Come visitare la Sardegna: la costa verde

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Uno dei tratti più belli e incontaminati dei litorali sardi è la Costa Verde, che da Capo Pecora si estende verso nord fino al capo oltre la piccola località balneare di Torre dei Corsari, Capo Frasca. È una zona molto verde, come appunto il nome lo lascia intendere, e soprattutto non è molto frequentata, quindi si può godere di molta calma durante il soggiorno. Se anche voi siete ancora indecisi e non sapete dove andare quest'estate, ecco una guida che vi darà qualche consiglio su come visitare la Sardegna, ed in particolar modo la Costa Verde. Buona lettura.

25

Occorrente

  • cartina della Sardegna
  • Scarpe comode
  • Macchina fotografica
  • Cinepresa
  • Costume da bagno
  • Pinne
35

Innanzitutto, possiamo dire che il nome deriva dal verde della macchia mediterranea che ricopre gran parte delle alture dell'interno, ricche di boschi di querce, lecci e ginepri plurisecolari, mentre la costa è caratterizzata da spiagge spettacolari e da una bellezza selvaggia. Le spiagge più suggestive sono accessibili solo attraverso strade strette, ma per lo stesso motivo anche in gran parte prive di sgradevoli tracce di sviluppo urbano e turistico. Questo è uno dei motivi per cui almeno una giornata sia da spendere in questo bellissimo scorcio di Sardegna.

45

In effetti, le spiagge della Costa Verde sono tra le più incontaminate e selvagge della Sardegna. Tra queste le migliori possono essere Piscinas, che con le sue dune alte dai 30 ai 50 metri ed un estensione di circa 3 Km, presenta uno scenario a dir poco indimenticabile; e poi Scivu, un'altra spiaggia davvero meravigliosa: qui la sabbia è quasi impalpabile, il mare è cristallino e a proteggere la spiaggia c'è una lunga parete rocciosa di colore rossastro che rende questo tratto di costa particolarmente suggestivo. È possibile anche fare il bagno e l'esperienza sarà davvero indimenticabile.

Continua la lettura
55

Purtroppo non esiste una strada che segue la Costa Verde in tutta la sua lunghezza, perciò se siete diretti a nord provenendo in auto da Portixeddu (in effetti, è indispensabile spostarsi in auto per poter apprezzare al meglio questa zona), dovrete obbligatoriamente inoltrarvi verso l'interno lungo la SS126 in direzione dei paesi di Arbus e Guspini, per poi rientrare sulla costa. Il fatto che la costa sia così incontaminata e verde ha reso anche impossibile la costruzione di strade che costeggiassero appunto il mare e che la rendessero percorribile latitudinalmente. Vi consiglio proprio una bella giornata sulla Costa Verde in Sardegna. Buona vacanza!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge della Costa Corallina in Sardegna

La Baia della Costa Corallina è una stupenda località del comune di Olbia, nella parte settentrionale della Sardegna; famosa per le sue splendide spiagge e per la bellezza della rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea che la circonda, la Costa...
Europa

Come visitare la Sardegna con il trenino verde

La Sardegna è un'isola meravigliosa, visitarla a bordo di un trenino, gustando paesaggi e scorci inaspettati, è un'esperienza indimenticabile. Questo servizio turistico ferroviario, promosso dall'Azienda Regionale Sarda Trasporti, permette di visitare...
Europa

Come visitare la Costa Verde

La Spagna offre scenari incredibili, ambienti totalmente diversi e un accoglienza molto calorosa da parte della popolazione. Costa Verde è così denominata la costa delle Asturie che parte da Rio Eo al confine con la Galizia, fino a Llanes, vicino al...
Europa

Come visitare la Sardegna: Costa del Sud

La Sardegna è una località marina che bisogna assolutamente visitare; i suoi paesaggi lasciano senza fiato. Se si decide di trascorrere le proprie vacanze in Sardegna è opportuno scegliere la Costa del Sud. Essa presenta i tragitti stradali più suggestivi...
Europa

Come visitare le spiagge di Conca Verde in Sardegna

Tutti coloro che sono in cerca della prossima meta, e non hanno idea di dove possano andare, sono capitati nella guida adatta alle loro esigenze. Infatti nella seguente guida, vi illustreremo in maniera molto simpatica, una delle mete più stupende da...
Europa

Come visitare la Costa Rei

La Costa Rei è una delle zone più famose e notorie della Sardegna. La Costa Rei si trova nella propaggine del sud-est del territorio sardo, precisamente è una frazione marittima del comune di Muravera. La Costa Rei è nota in tutto il mondo per le...
Europa

Come visitare la Sardegna a piedi

La Sardegna, vanta un paesaggio variegato e ricco di storia. È una meta turistica di straordinaria bellezza culturale come architettonica. Ricca di sentieri immersi nel verde, si presta a magnifiche camminate. Ci sono centinaia di luoghi da visitare,...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.