Come visitare la Scarzuola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La Scarzuola è una suggestiva opera architettonica di Tommaso Buzzi. Si trova in Umbria, in provincia di Terni, più precisamente nei pressi di Montegabbione. Sorta nel tredicesimo secolo come Convento Francescano, fu poi restaurata nella seconda metà del Novecento proprio dall'architetto milanese Buzzi, che ne fece la "sua città ideale", e fu completata alla sua morte dal nipote Marco Solari. Il convento è stato dunque circondato da sette magnifici teatri costruiti in stile neomanieristico, e danno al luogo un'atmosfera magica e surreale, quasi onirica. In questa guida vedremo dunque nel dettaglio come visitare la Scarzuola, luogo sicuramente interessante e fuori dagli schemi.

28

Occorrente

  • Mappa o Navigatore
  • 10 euro a persona (costo del biglietto)
38

Raggiungere la Scarzuola è tutt'altro che agevole, visto che è separata dalla civiltà da quasi tre chilometri di strada sterrata. Particolarmente raccomandabile è fissare in anticipo la propria visita, contattando lo staff della Scarzuola anche qualche giorno prima, proprio per prenotare con successo la propria visita. Il parcheggio è gratuito sia nell'area antistante all'ingresso che poco più in là, lungo la strada. Il biglietto invece costa circa 10 euro, anche se per i bambini fino ai dodici anni di età l'ingresso è gratuito.

48

La guida, pronta ad accogliere i visitatori al loro arrivo, in due ore sarà in grado di far immergere gli ospiti della Scarzuola in un itinerario particolarmente interessante. Prima dell'ingresso alla Scarzuola vi sono tre porte: la prima è la Gloria Dei, conduce alla chiesetta e al convento, e simboleggia la vita spirituale. Entrando dunque si può ammirare immediatamente la chiesetta, che si staglia di fronte al visitatore riportandolo indietro nel tempo. Nei pressi vi è poi il convento francescano, in cui alloggiavano i frati minori. Ancora prima della costruzione del convento in quel posto ebbe luogo di uno dei miracoli di S. Francesco, quello secondo cui fece sgorgare dell'acqua da un cespuglio di rose.

Continua la lettura
58

La seconda porta, detta Mater Amoris conduce invece al Vascello di Cupido, che simboleggia la liberazione da qualsiasi condizionamento precedente. Ecco che si staglia la possibilità di un percorso che, attraverso l'amore, permette di vivere appieno un viaggio nella propria interiorità, sovvertendo le prospettive precedenti.

68

La terza porta, denominata Gloria Mundi, invece di condurre in altri luoghi come le altre due porte, conduce a un vicolo cieco. Allegoricamente tale fatto può essere interpretato come la volontà, da parte dell'architetto Buzzi, di mettere in evidenza l'inutilità dei beni terreni. Particolarmente interessanti sono i sette Teatri: particolarmente interessanti sono il Teatrum Mundi e il Teatro dell'Arnia. Quest'ultimo è particolarmente originale, poiché è decorato da bellissime api dorate.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conviene visitare la Scarzuola nel periodo primaverile o nei primi giorni di autunno, per godere del bel tempo.
  • Avventurarsi alla Scarzuola con un'auto adatta ad affrontare la strada sterrata potrebbe rendere il viaggio molto più agevole
  • Avvisare anticipatamente (anche di qualche giorno) del proprio arrivo alla Scarzuola
  • Il biglietto d'ingresso costa 10 euro, ma i bambini fino ai 12 anni sono esonerati dal pagarlo
  • Sono ammessi gli animali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Empoli

La regione Toscana, oltre alla rinomata Firenze, presenta tante altre città molto importanti, tra cui Pisa ed Empoli. Quest'ultima è riconosciuta per la presenza di industrie sia vetraie che tessili. A tal proposito, di seguito approfondiremo proprio...
Europa

Le migliori città europee da visitare

Partire per uno splendido viaggio assieme ai nostri amici od assieme ai nostri famigliari, è un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante. Se abbiamo scelto come meta per il nostro viaggio l' Europa, nulla è meglio del visitare le migliori città...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.