come visitare la valle del Queyras

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Queyras, nota anche come Valle del Guill, si trova nel sud-est della Francia. È una vallata confinante anche con il Piemonte. Infatti è facilmente raggiungibile da questa regione italiana. Valle ricca di scenari naturali costituiti da fiumi e foreste, non mancano suggestivi paesini in cui regna la tranquillità e la pace. Una zona quasi fiabesca, è un luogo ideale per rilassarsi, ma anche per fare attività fisica e sportiva. Ma Queyras non è solo questo. È anche, ovviamente, storia. È stata abitata nell'antichità dai Quariates (una popolazione celto-ligure). Pare che Attila l'abbia attraversata durante le sue marce di conquista dell'Europa. Zona incredibilmente importante e famosa. Dal 1343 al 1789 fu uno dei cantoni della Repubblica degli Escartons. Vi abbiamo rapiti abbastanza? Volete farci una vacanza o anche solo un giro turistico? Bene! Continuate, allora, la lettura di questa guida e scoprite come visitare la valle del Queyras.

24

La valle del Queyras è composta da otto borghi. Sono considerati tra i più belli d'Europa e insieme formano una delle opere più belle presenti in natura: il Parco Regionale Francese del Queyras. Ogni villaggio ha una sua caratteristica particolare. Saint Véran è il comune più alto di tutta l'Europa e si trova a più di 2000 metri di altitudine. È anche possibile soggiornare in uno dei tanti chalet presenti nella zona per godersi una vacanza.

34

Vista la particolarità della zona, è possibile partecipare a numerose attività sportive. Dalla semplice camminata al più complicato e adrenalinico climbing. Queste attività sono, infatti, organizzate per qualsiasi esigenza. I numerosi fiumi, come il Guil, offrono la possibilità di fare del rafting. I sentieri di questa valle e la presenza di colli, offrono la possibilità di fare giri in mountain bike. Se siete appassionati di questo sport, potrebbe interessarvi il "bike park". Lo trovate ad Aiguilles, uno dei borghi del Queyras ed è considerato il paradiso per gli amanti della mountain bike. Troverete piste in discesa libera, salite meccaniche, ponti di corda e vari trampolini per effettuare salti.

Continua la lettura
44

Se invece siete amanti del parapendio non potete ignorare Ceillac. A differenza degli altri borghi che sorgono sulle montagne, questa si trova in pianura. Ma non solo sport! Infatti è un luogo famoso e interessante anche per il concerto delle sei campane della chiesa principale. Non mancano anche le varie botteghe e negozietti per fare acquisti. Uno tra i più famosi si trova ad Arvieux. È famosa per i per i giocattoli di legno realizzati dagli artigiani locali. Sono dei souvenir più che originali!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la valle del Cervino

Quando si pensa alla valle del Cervino una delle prime definizioni che viene in mente, forse comune ma sicuramente appropriata, è "un paradiso naturale". La valle del Cervino è un paradiso costituito da valli, montagne, fiumi di una bellezza straordinaria....
Europa

Come e perchè visitare la valle del diavolo

Situata in un quadrato tra Livorno, Firenze, Grosseto e Siena, la regione Toscana nasconde un vero tesoro geotermico da record, la Valle del Diavolo. Questa località è l'ideale per vivere una giornata unica e impossibile da dimenticare, ammirando non...
Europa

Come visitare la riserva naturale Valle Canal Novo a Marano Lagunare

Gli amanti della natura e del birdwatching hanno una metà in più da raggiungere: la riserva "Valle Canal Novo" a Marano Lagunare, in provincia di Udine. La riserva occupa una superficie di 121 ettari ed è il luogo ideale per adulti e bambini desiderosi...
Europa

Come visitare La Valle Delle Farfalle A Rodi

Se vi recate all'Isola di Rodi resterete senza dubbio colpiti dalle sue splendide e incantevoli spiagge, dalla presenza di borghetti che vi catapulteranno in altri tempi e dalle aree archeologiche di grande interesse storico e culturale. Se però siete...
Europa

Come visitare le spiagge di Valle dell'Erica in Sardegna

Molto spesso quando decidiamo e pianifichiamo la meta per una vacanza non teniamo conto di quanto siamo fortunati a vivere in Italia. Il nostro paese infatti non solo è ricco di storia e monumenti, ma presenta, da un punto di vista paesaggistico, un...
Europa

Come e perchè visitare Saint-Pierre in Valle D'Aosta

Riuscire ad organizzare un viaggio in maniera perfetta è veramente molto complicato, sopratutto se è la prima volta che effettuiamo questo tipo di operazioni. Per riuscire ad ottenere una vacanza che ci permetta di evitare inutili perdite di tempo ed...
Europa

Come e cosa visitare nella valle del Reno in Emilia Romagna

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione di alcuni utili accorgimenti da potere utilizzare durante l'organizzazione di una fantastica visita in alcune delle più belle e storiche località emiliane. Descriveremo come e cosa c'è da...
Europa

Come E Cosa Visitare Nella Val Sarentina E Nella Valle Dell'Isarco

Passare un weekend o anche una semplice giornata all'aria aperta può rappresentare un'attività davvero molto interessante e salutare. L'Italia è ricca di storia, ed esistono dei luoghi che sono ai più sconosciuti, ma invece andrebbero maggiormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.