Come visitare l'arcipelago caraibico di San Blas

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siamo alla ricerca di isole tropicali con palme da cocco, capanne di paglia, spiagge bianche e scogliere coralline, questa guida fa per noi. Il clima di questo arcipelago è tropicale, caratterizzato da temperature tiepide ed umide tra i 30-35°C stabili tutto l'anno. Il periodo migliore per visitare le isole è da dicembre fino ad aprile-maggio, quando c'è la stagione secca. Con questa guida vi daremo delle informazioni su come visitare l'arcipelago caraibico San Blas.

27

Occorrente

  • passaporto
  • vaccinazione contro tifo, malaria e febbre gialla
37

Informazioni generali

L'arcipelago di San Blas si trova sul versante caraibico del Darién, a 30 minuti di volo da Panama City. È formato da 365 piccole isole disabitate nella maggior parte dei casi; è un paradiso terrestre di 2360 km che si estende da Colon fino al limite con la Colombia. L'arcipelago è governato dagli indigeni Kuna, definiti i "protettori della terra di Dio" che vivono prevalentemente di pesca. Qui non troveremo nè hotel, né resort, solo isole vergini da esplorare e godere.

47

Attrazioni principali

Le attrazioni principali sono: fare snorkeling nella barriera corallina e prendere la tintarella su meravigliose spiagge desertiche e bianche; fare immersioni tra i fondali ricchi di coralli, gorgonie, aragoste e mante. I paesaggi idillici dell'arcipelago di San Blas ne hanno fatto una delle migliori destinazioni per crociere al mondo. Possiamo ammirare la natura allo stato selvaggio in un ventaglio cromatico bianco-verde-azzurro, alloggiare in una capanna di fronte al mare e cenare con il bottino dei pescatori a fine giornata.

Continua la lettura
57

Mezzi per raggiungere le isole

Alle isole di San Blas si accede da Panama o dalla Colombia: nel primo caso, tutte le mattine, partono voli dall'aeroporto Marcos A. Gelabert di Panama City, con le compagnie Air Panama e Aeroperlas. Un'alternativa, se non abbiamo fretta, è quella viaggiare in un catamarano per sette giorni, conoscendo le isole dell'arcipelago da una posizione privilegiata. Dalla Colombia partono barche con massimo 20 passeggeri, dalla splendida baia di Sapzurro, ultima baia sulla frontiera colombo-panamense. In due ore queste barche raggiungono la Isla Naciente, Caledonia o Ustupos, paradisi per le immersioni e per lo snorkeling. L'alloggio su alcune isole, come quella di Pervenir, consiste in capanne in stile rustico con tetti di paglia, ed amache fatte tra le palme di cocco e il mare cristallino. Ciò che rende davvero indimenticabile il soggiorno in queste isole è infatti la possibilità di venire a contatto con la popolazione Guna, la loro cultura e il loro stile di vita. Questi indios vivono in maniera indipendente secondo le loro leggi e antiche tradizioni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Imparare lo spagnolo basico prima del viaggio, vi sarà utile.
  • Rispettare la fauna e la sua fragilità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

Come visitare las Islas del Rosario ai Caraibi

Il sud America è un luogo molto esotico e affascinante in quanto offre una vasta gamma di luoghi arrichiata da una vasta varietà di flora e fauna. Uno dei luoghi più belli da visitare sono di sicuro le isole del Rosario.Queste isole situate a 40 km...
Sudamerica

Come visitare Bariloche

San Carlos de Bariloche, meglio conosciuta solo come Bariloche, (il nome deriva da "Mapuche" il significato è "popolo che abita dietro la montagna") è una città dell'Argentina, che si trova nella regione della Patagonia, nella provincia del Rio Negro,...
Sudamerica

Come organizzare un viaggio alle Galapagos

Viaggiare è il modo migliore per conoscere il mondo e scoprire popoli, tradizioni, culture e ambienti differenti. Esistono luoghi diversi che possono mostrare lati nascosti e sconosciuti. I mari tropicali sono una meta molto ambita e possono offrire...
Sudamerica

Come e cosa visitare a Buenos Aires

Se avete in programma un viaggio in Argentina, una delle città che dovrete visitare sarà Buenos Aires, che oltre ad essere la capitale di questo Stato sud americano, è una città multietnica in cui si mescolano culture, ideologie e tradizioni di popoli...
Sudamerica

Come visitare La Costa Est Della Penisola Dello Yucatan In Messico

La penisola dello Yucatan, che è situata fra il Golfo del Messico e il Mar dei Caraibi, è una delle trentuno regione appartenenti allo stato del Messico, in assoluto tra le più più visitate dai viaggiatori. Il comodo aeroporto di Cancun viene raggiunto...
Sudamerica

10 luoghi assolutamente da visitare in Brasile

Sono diversi i luoghi assolutamente da visitare in Brasile, tutti ricchi di bellezze naturali e architettoniche, alcune di tipica espressione brasiliana altre di estrazione europea in seguito della dominazione portoghese, a tratti durissima ma anche utile...
Sudamerica

I 5 migliori posti da visitare in Venezuela

Il Venezuela si trova in America meridionale e fa parte dell'America Latina. A livello morfologico il Venezuela comprende la parte nord-est della cordigliera delle Ande, il bassopiano dell'Orinoco (con il fiume omonimo) e parte dell'altopiano del Guaiana....
Sudamerica

Come visitare la Terra del Fuoco

La Terra del Fuoco è composta da un gruppo di isole argentine e cilene che si trovano tra l'oceano Atlantico e il Pacifico. Si tratta di uno dei luoghi più magnetici e affascinanti sul pianeta grazie alla peculiarità dei paesaggi mozzafiato e selvaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.