Come visitare le Cascate Vittoria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'Africa ha un fascino particolare che attrae sempre migliaia di turisti da tutto il mondo. Da Nord a Sud si possono trovare spunti di interesse per ogni tipo di vacanza, sempre all'avventura e alla scoperta. Un luogo sicuramente da visitare per chi ammira la forza della natura e i paesaggi incontaminati sono le cascate Vittoria che rappresentano un luogo sicuramente da visitare. Fanno parte delle sette meraviglie del mondo moderno e vennero così chiamate in omaggio della allora regina d'Inghilterra, sono un rombo di tuono spettacolare creato dalle acque del fiume Zambesi, uno dei più importanti di tutto il continente africano. Fu il dottor David Livingstone che le scoprì e donò loro questo nome in onore della sua regina. In questa guida sarà possibile scoprire come visitare le Cascate Vittoria.

24

Oggi le Vic Falls come vengono comunemente chiamate le cascate Vittoria collocate a metà tra due degli stati più poveri e mal governati dell'Africa, ossia lo Zambia e lo Zimbabwe, sono una fortissima attrazione turistica che, però, non basta da sola a risollevare adeguatamente le sorti di questi Paesi. Nonostante l'organizzazione che gira attorno a questa attrazione turistica sia di tutto rispetto, non riesce a risollevare le sorti di questa parte di Africa. Presso le cascate è praticamente possibile fare di tutto, dal rafting al volo in elicottero proprio sopra le cascate.

34

Nell'area non mancano Hotel di lusso e camping, circondati però da centinaia di simpatiche scimmie e babbuini (bisogna stare attenti però al cibo perché vanno ghiotte di ogni possibile alimento) pronti a fare compagnia. Nel tour delle cascate il consiglio è di munirsi, oltre che della classica fotocamera, di un ombrellino, visto che sembra di stare immersi in una vera foresta pluviale, con schizzi di acqua continui e con il vapore acqueo che in realtà non vaporizza, ma ricade in tutta l'area. Splendidi ovviamente i continui arcobaleni che fanno da cornice a questi salti d'acqua meravigliosi, in qualsiasi ora del giorno.

Continua la lettura
44

Il centro di Victoria Falls però non presenta moltissime attrazioni, dal momento che vi sono soltanto pochi negozietti che vendono souvenirs, anche se in quest'area sono molto più cari rispetto ad altre parti dell'Africa. Se non fossero esistite le cascate, sicuramente, questo sarebbe stato un altro dei tantissimi villaggi sconosciuti e dimenticati. Vale comunque la pena visitarla e soprattutto abbandonarsi ad osservare un infinito flusso d'acqua che, dopo aver attraversato e visto moltissimi luoghi, termina la sua corsa in uno spettacolare salto nel vuoto. Uno spettacolo da gustare, assolutamente all'altezza delle più rosee previsioni e dei sogni più vividi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Etiopia: cosa visitare

L'Etiopia è una terra bellissima, ricca di storia, di bellezze e di luoghi meravigliosi da visitare. Sicuramente l'Etiopia è una terra ancora poco conosciuta al turismo di massa e per questo presenta ancora tantissimi luoghi incontaminati e bellissimi...
Africa

Accra: cosa visitare

Accra è la capitale del Ghana. Culturalmente non offre molte attrattive, vi ricordiamo Il Castello di Osu, però è affascinante comunque per le molte vie e stradine che ci sono sparse qua e là. Anche l'università del Ghana è molto conosciuta. Possiamo...
Africa

Come visitare la regione Mpumalanga

Per chi non la conoscesse Mpumalanga è una regione del Sudafrica che tempo fa era chiamata Eastern Transvaai. Tuttavia, solo dal 1995 fu adottato il nome attuale che, in lingua Zulu significa "il luogo dove sorge il sole ". Oltre a vantare un panorama...
Africa

Le più belle savane da visitare in Africa

La savana è un ambiente presente nei diversi continenti in corrispondenza delle fasce tropicali e subtropicali e l'Africa, che è attraversata da entrambi i Tropici, e presenta, inoltre, la più vasta estensione di questo bioma. Molte delle meravigliose...
Africa

Come visitare i principali parchi e riserve dello Swaziland

Lo Swaziland è un paese relativamente piccolo dell'Africa del sud, al confine con il Mozambico, un luogo dove non c'è spazio per il turismo di massa. Qui è possibile partecipare a safari privati per scoprire i rinoceronti bianchi e neri, i leoni, le...
Africa

Zimbabwe: cosa vedere

Le persone che s'apprestano a visitare lo Zimbabwe devono essere amanti della natura e pronti ad osservare le proprie bellezze, ovvero devono avere lo spirito esatto per ricevere le forti emozioni previste, perché questo Stato africano è un paese che...
Africa

Sharm - el -Sheikh: cosa visitare

Sharm - el - Sheikh è di certo la città più visitata di tutto l'Egitto, e contrariamente a quanto si possa pensare, non c'è solamente il mare qui, ma anche molte altre cose da visitare; per questo ora vi presentiamo i luoghi che forse in pochissimi...
Africa

10 posti da visitare in Egitto

L'Egitto è la terra dai mille tesori, la terra in cui vissero civiltà ricche di storia e di cultura. La terra in cui tutto ciò si mescola ad un clima che cambia a seconda della zona in cui ci si trova. Questo paese è molto vario, abbiamo la valle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.