Come visitare le frazioni più vicine a Caserta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'Italia è un paese ricco di storia e di paesi ancora dal tipico sapore storico, che conservano in loro molte caratteristiche immutate nel tempo. La Campania è una di esse, ed è una delle regioni più visitate ed apprezzate sia da turisti che dagli italiani stessi per le sue bellezze. Una di esse è rappresentata dalla reggia di Caserta, una sorta di Versailles ma dal tipico stile barocco italiano. Se vi fermate a visitare la Reggia di Caserta ed il suo famoso parco reale, cercate di fermarvi almeno per tre giorni di seguito nella ridente cittadina. Caserta è attorniata da ben 23 province e se visitarle tutte è praticamente impossibile in così poco tempo, vediamo con l'aiuto di questa guida, come fare per soffermarci almeno sulle frazioni vicine facilmente raggiungibili.

25

Dopo aver visitato la Reggia ed il suo parco reale, non perdete di ammirare alcune frazioncine anche se non tutte, che vale la pena visitare per le loro caratteristiche storiche e per il loro fascino antico. Il borgo medioevale di Casertavecchia che dista a pochi chilometri dalla città (401 metri di altezza), vi offre uno scenario mozzafiato e non a caso, viene scelto dalle coppie di sposi, per immortalare, il loro giorno più bello. La passeggiata a Casertavecchia, è perciò d'obbligo per il turista che visita la città nuova e l'effetto non tarda a farsi sentire visto che è come fare un tuffo nel passato.

35

Si può raggiungere questo borgo caratteristico, con l'auto seguendo le indicazioni o con delle apposite navette che partono a orario continuato dalla stazione della città, situata proprio di fronte il famoso Palazzo reale. Una volta giunti nel piazzale, una breve salita, vi condurrà verso il Duomo di San Michele Arcangelo ed il castello medioevale con la torre. La passeggiata non vi sembrerà affatto lunga e noiosa visto che la frazioncina è formata da un dedalo di viuzze tipiche ed incantevoli che cattureranno il vostro interesse.

Continua la lettura
45

Un altro posto da visitare nei pressi di Caserta, è il Santuario di San Michele Arcangelo nella vicinissima città di Maddaloni. Il luogo di culto è molto suggestivo e assolutamente lontano dal caos cittadino. L'eremo risale al 1113 e quindi al periodo longobardo. Oggi il santuario dopo la famosa visita del papa Giovanni Paolo II nel 1992, è dedicato anche alla Beata Vergine Maria perché il pontefice benedisse una statua da collocare sul monte. L'eremo sorge su una montagna facilmente raggiungibile in auto da Caserta che offre le indicazioni necessarie con la segnaletica e si trova nella più completa quiete circondato dai monti Tifatini.

55

Visitare tutte le altre frazioni che attorniano la città sarebbe fin troppo arduo ma prima di far ritorno a casa, è quasi d'obbligo visitare Caiazzo che è una cittadina preistorica visti i numerosi reperti archeologici che sono stati ritrovati negli anni addietro. È un ridente paesino storico dove si conservano numerose pietre sepolcrali e durante la seconda guerra mondiale fu bombardata più volte ma nonostante ciò, fu ricostruita e tuttora è tenuta bene. Vi si arriva con l'auto seguendo la facilissima segnaletica stradale, attraverso un caratteristico percorso di strada asfaltata costeggiata da una infinita distesa di campagne oppure dalla stazione di Caserta, prendendo l' alifana "Caserta. Piedimonte Matese". Ovviamente, l'itinerario sarebbe ancora molto lungo ma per una sosta di pochi giorni nella città di Caserta, questi posti salienti, rimarranno impressi nella memoria. Come potete vedere Caserta e le sue frazioni offrono davvero un motivo per essere visitate ed apprezzate, sono delle bellezze uniche che sarebbe un peccato lasciarsi sfuggire di vederle. Quindi se state pensando di organizzare un viaggio in Campania, organizzatevi per fare in modo di visitarle almeno una volta. Non mi resta che augurarvi buon viaggio. Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e cosa visitare alla Reggia di Caserta

La Reggia di Caserta è uno dei tanti monumenti più affascinanti dell'architettura italiana settecentesca, circondata da un immenso parco che si estende per circa tre chilometri. La Reggia è facilmente raggiungibile sia con i mezzi pubblici che con...
Europa

Come trascorrere una bella giornata a Caserta

Capoluogo di provincia della Campania, con circa 87.000 abitanti, Caserta è situata nella pianura della cosiddetta "Terra di Lavoro", ai piedi del Monte Tifata. Sorta su un insediamento probabilmente preromano, che in epoca longobarda prese il nome di...
Europa

Come visitare il borgo di casertavecchia

Campania, regione di musica, allegria, profumi e sorrisi. Posto che almeno una volta nella vita varrebbe la pena visitare. Se avete voglia di vivere un' atmosfera fiabesca senza precedenti e godere di un esperienza senza eguali, non potete fare a meno...
Europa

Come visitare Santa Maria Capua Vetere

Santa Maria Capua Vetere, poco lontana da un ansa del fiume Volturno, è un paese della provincia di Caserta. Vediamo come visitare al meglio la zona scelta. L'Anfiteatro Capuano, famoso quanto il Colosseo è celebre per le vicende legate al gladiatore...
Italia

Campania: come muoversi e cosa visitare

Se si vuole visitare una regione dell'Italia meridionale davvero affascinante questa è la Campania. È un territorio ricco di storia caratterizzato da continue colonizzazioni risalenti dagli antichi Greci e Fenici che si muovevano in queste acque per...
Italia

Napoli e dintorni in auto

Le strade di Napoli non sono mere arterie urbane o percorsi cittadini sui quali muoversi occasionalmente, ma ognuna di esse costituisce un proprio paesaggio culturale e geografico assolutamente da non perdere che rende la città Partenopea una delle più...
Europa

Come trascorrere una giornata a Benevento

Trascorrere una giornata a Benevento è un pochino come tuffarsi nel passato dei Sanniti, ovvero i più agguerriti nemici dei romani. Visitando questa città italiana, entrerete nel loro mondo e seguirete quanto è ancora vivo degli usi e costumi della...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il teatro La Scala di Milano

Il Teatro La Scala di Milano rappresenta, sicuramente, uno dei principali simboli che caratterizzano il capoluogo della Lombardia. Esso, inoltre, risulta essere uno dei teatri più importanti della penisola italiana, in cui vengono eseguite delle rappresentazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.