Come visitare Le Grotte Dell'Angelo Di Pertosa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

All'interno del Parco Nazionale del Cilento, si trovano le Grotte dell'Angelo di Pertosa. Queste caverne di natura carsica stanno a "2500 m" sotto i Monti Alburni ed hanno dei paesaggi eccezionali e seducenti da ciascun punto di vista.
Una modalità con la quale è possibile attraversarle è quella a bordo di una zattera o barca. Questa maniera è occorrente specialmente lungo il tragitto iniziale, in quanto il luogo è percorso dal fiume Tanagro. Soltanto dopo si potrà cominciare ad ammirare l'ambiente circostante a piedi.
Nel presente tutorial sui viaggi nel Sud della Penisola Italiana, quindi, vi spiegherò al meglio come visitare le Grotte dell'Angelo di Pertosa. Lo spettacolo che vedrete durante la vostra gita risulterà certamente indimenticabile, ma vi suggerisco comunque di non lasciare a casa la vostra macchina fotografica.

28

Occorrente

  • Automobile
  • Denaro
  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
  • Zattera o barca
  • Maglione pesante
  • Vestiti non leggeri
38

Le Grotte dell'Angelo di Pertosa sono composte da condotti sotterranei, gallerie, stalattiti e stalagmiti. Tali caverne carsiche offrono un paesaggio davvero unico da esplorare in diverse modalità. L'orario delle visite potrebbe variare nel corso dell'anno e, pertanto, informatevi bene quando pianificate la vacanza.
I bambini fino a 5 anni entrano gratuitamente, mentre il costo del biglietto per gli adulti dipende dal tragitto selezionato: breve, intermedio o lungo. In ogni caso, le visite sono sempre guidate da un personale esperto.

48

Percorrendo l'autostrada "A3" (Salerno-Reggio Calabria) e uscendo a "Polla", raggiungerete la destinazione. A soltanto "200 m" dall'entrata nelle Grotte dell'Angelo di Pertosa c'è un vasto luogo di sosta per bus e auto. Vicino questo parcheggio sorgono diverse pizzerie e vari ristoranti dove scegliere di pranzare.
Un famoso regista italiano di film horror ha girato una delle sue pellicole cinematografiche in queste caverne. Il paesaggio speciale lascia effettivamente spazio a fantasia e creatività, facendo nascere nuove idee a chi esercita lavori nei vari settori dell'arte.

Continua la lettura
58

Il tour all'interno delle Grotte dell'Angelo di Pertosa inizia a circa "265 m" di altitudine del fiume Tanagro. Il tragitto maggiormente breve è lungo quasi "2 km" e dura più di 30 minuti. Questo percorso riporta indietro senza attraversare né la "Sala delle Meraviglie" né il "Ramo dei Pipistrelli".
Il cammino più lungo dura un'ora e passa per l'itinerario appena nominato. Il tragitto extra attraversa la sorgente iniziale e consente di osservare la cascata fino all'uscita a piedi.

68

Le Grotte dell'Angelo di Pertosa sono fra le più importanti del Sud Italia. I mutamenti del clima hanno lasciato dei segni, rendendole ancora più interessati in determinati punti (con giochi di colori e cambi di luce).
Bisogna entrare in queste caverne ben coperti e anche con un maglione pesante, in quanto sono normali gli sbalzi di temperatura. Le Grotte dell'Angelo di Pertosa rappresentano una valida alternativa a chi desidera fare qualcosa di diverso, senza andare al mare o in montagna.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Parcheggiate la vostra automobile in prossimità dell'ingresso nelle Grotte dell'Angelo di Pertosa: qui troverete anche molte pizzerie o tanti ristoranti dove poter mangiare.
  • Portatevi sempre dietro la vostra macchina fotografica, perchè troverete dei paesaggi veramente meravigliosi da immortalare assolutamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I posti più belli del cilento

Paesini arroccati sulle montagne, paesaggi da favola dove la natura e la storia si incontrano per dar vita a momenti indimenticabili, stiamo parlando del Cilento. Questo angolo di paradiso racchiude al suo interno meraviglie in grado di attirare ogni...
Italia

Campania: come muoversi e cosa visitare

Se si vuole visitare una regione dell'Italia meridionale davvero affascinante questa è la Campania. È un territorio ricco di storia caratterizzato da continue colonizzazioni risalenti dagli antichi Greci e Fenici che si muovevano in queste acque per...
Italia

Luoghi misteriosi da visitare in Piemonte

Regione italiana situata al nord della penisola. Si trova al nord della penisola Italiana, ha come capoluogo Torino e confina a Ovest con la Francia a nord-ovest con la Valle d'Aosta a nord con la Svizzera a sud-est con l'Emilia Romagna e infine a sud...
Italia

Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Oggigiorno il parco comprende anche i Monti Alburni. La sede istituzionale, si è appoggiata agli uffici della Comunità Montana Lambro e Mingardo, primissimi anni di vita del Parco, all'epoca a Futani. Oggi infatti invece si trova nella cittadina di...
Italia

Come organizzare una gita fuori porta per Pasquetta

Se a Pasqua si predilige fare un bel pranzo abbondante, il lunedì dell'Angelo si prendono teli e cestini da picnic e si va rigorosamente fuori. Volete qualche idea? Questa è proprio la guida che fa per voi. Nel breve testo di seguito vi forniremo infatti...
Italia

I migliori ristoranti di Matera

La città italiana di Matera, in Basilicata, è una città antichissima. Le sue grotte e i suoi sassi erano infatti già presenti durante l'epoca paleolitica. Durante l'epoca bizantina divenne una meta per gli immigrati e i religiosi, per via delle numerose...
Italia

10 posti da visitare sul Gargano

Il Gargano è conosciuto anche come lo "Sperone d'Italia" ed è una zona che va a formare il cosiddetto "tacco" dello stivale italiano. Viene completamente circondato dal Mar Adriatico e si trova vicino alla provincia di Foggia. Il Gargano è il luogo...
Europa

Come visitare grotte

Le grotte hanno un fascino intrigante e misterioso, chi non ha mai pensato di visitarne una! Stalattiti scendono dalle volte e stalagmiti salgono fino al cielo, la bellezza della natura nascosta in un mondo sotterraneo. Non serve essere speleologi esperti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.