Come visitare le Iguazu Falls

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le cascate Iguazu Falls si trovano al confine tra Brasile e Argentina e pur essendo ormai un luogo eccessivamente turistico e commercializzato bisogna assolutamente andarci. Le Cascate di Iguazu Falls sono le seconde più grandi al mondo dopo le Victoria Falls e costituiscono anche una delle sette meraviglie. Le cascate di Iguazu ogni anno vantano di più di 1 milione di turisti e sono conosciute in tutto il mondo per la loro bellezza. Sono situate all'interno del Parco Nazionale di Iguassu, al confine tra il Brasile e l'Argentina (nelle città di Foz do Iguaçu e Puerto Iguazú); presentano una struttura altamente qualificata per ricevere i turisti, con un centro apposito per i visitatori, un ampio parcheggio, hotel, ristoranti, bus interni, oltretutto offrono visite guidate, negozi, food court e un sentiero per accedere alle cascate. Se stai pianificando di visitare queste meraviglie naturali, con questa guida ti orienterai sicuramente su come fare.

26

Occorrente

  • voglia di vedere qualcosa di magnifico
36

Le cascate sono al confine tra Brasile e Argentina e sono facilmente raggiungibili da entrambi, i lati così come anche dallo stato brasiliano del Paranà. Se vuoi vedere meglio le cascate da entrambe le parti, dovrai fare semplicemente un breve percorso in taxi attraversando il confine verso il Brasile.

46

Le Iguazu Falls consistono in 275 cascate alte fino a 70 metri lunghe per circa tre chilometri. La Gola del Diavolo, è un torrente che segna il confine tra Argentina e Brasile, a forma di una U è profonda 150 metri e lunga 700 metri guardandola rimarrai impressionato dall' immenso spettacolo e dal rumore martellante dell'acqua che scende precipitosamente nel fiume. Un'altra spettacolare posizione per ammirare le Iguazu Falls la troverai sicuramente presso il Parco Nazionale dell'Iguazu qui, oltre a godere del fiume che precipita potrai fare lunghe passeggiate attraverso la foresta dove potrai ammirare tucani, e scimmie che sono protette dall'UNESCO Il parco infatti è parte del patrimonio dellumanità dal 1984 e si trova in Argentina.

Continua la lettura
56

Potrai osservare e ammirare la fauna della zona, anche nel Parco Nazionale dell'Iguacu, un centro di recupero per gli uccelli, questo si trova però vicinissimo sempre alle cascate ma dalla parte del Brasile qui troverai una grande varietà di uccelli salvati sempre dall'UNESCO che hanno designato il parco patrimonio dell'umanità dal 1986. Qui potrai vedere voliere giganti che ti faranno entrare in contatto diretto con gli uccelli nel loro ambiente naturale. È in assoluto un'esperienza fantastica e indimenticabile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • visitare anche i parchi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

10 Itinerari da non perdere in Brasile

Il Brasile. Un paese immenso, affascinante, con tanto da offrire: sicuramente il più vario dell’intero Sud America. In questo paradiso, i ritmi frenetici di città coloniali più o meno grandi e di grattacieli che vegliano sulle metropoli convivono...
Sudamerica

10 luoghi assolutamente da visitare in Brasile

Sono diversi i luoghi assolutamente da visitare in Brasile, tutti ricchi di bellezze naturali e architettoniche, alcune di tipica espressione brasiliana altre di estrazione europea in seguito della dominazione portoghese, a tratti durissima ma anche utile...
Sudamerica

I cinque parchi nazionali più belli dell'Argentina

L'Argentina rappresenta uno degli stato del mondo in cui abbondano parchi naturali di rara bellezza. Chi ha avuto la fortuna di girare il mondo e di capitare proprio in questo paese, non può non aver visto posti unici che saranno argomento di questa...
Sudamerica

5 itinerari per visitare l'America del Sud

L'America del sud è tra le Americhe quella più affascinante sia per le bellezze naturali rappresentate da foreste, deserti, montagne e cascate, sia per la cultura storica racchiusa in numerose città antiche.  Per chi è ammagliato dalla bellezza di...
Consigli di Viaggio

Le cascate più spettacolari del mondo

La cascate costituiscono uno degli spettacoli più suggestivi che la natura ci ha donato: l'incredibile altezza dalla quale l'acqua si riversa sui corsi sottostanti, la grandezza delle nubi spumose che vengono a crearsi all'impatto e i magnifici colori...
Sudamerica

Argentina: consigli di viaggio per l'Argentina

Qualsiasi persona che ha l'intenzione di progettare un viaggio di piacere, sicuramente non può fare a meno di pensare alle mete più conosciute ed ambite tra i viaggiatori. In base ai propri gusti personali, è possibile pensare al panorama splendido...
Sudamerica

Guida: tour dell'Argentina in 10 giorni

Viaggiare è uno dei passatempi preferiti dalle persone. Visitare nuovi paesi e accrescere la propria cultura è il modo migliore per aprire la mente. In questo periodo estivo poi, scegliere una meta dove trascorrere le vacanze divertendosi e visitando...
Sudamerica

Argentina: i migliori itinerari

Se volete staccare un po' la spina dal lavoro, dallo stress della vita quotidiana e avete in mente di organizzare un bel viaggio, magari oltreoceano, una meta consigliata è l'Argentina, che offre i migliori paesaggi di mare e montagna unici al mondo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.