Come visitare le isole Bermuda

Tramite: O2O 03/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Avete voglia di passare le vostre vacanze all'estero, magari in un posto di mare, ma non sapete dove andare? Se siete amanti del sole, del mare cristallino, delle spiagge bianche, delle temperature calde e dei panorami mozzafiato, allora l'ideale sono le isole Bermuda. Queste isole evocano, ai più, eventi sinistri e misteriosi, in quanto, proprio in queste zone sono scomparse, in passato, navi, mercantili e aerei. Le cause di questi incidenti sono da ricercare nella difficoltà di poter prevedere uragani, ma grazie agli enormi progressi scientifici delle previsioni metereologiche, le isole Bermuda sono diventate un posto più che sicuro. Di seguito, vi spieghiamo come visitare queste meravigliose isole. Buona lettura!

28

Occorrente

  • Mappa del luogo
  • Biglietti
  • Conoscenza base della lingua inglese
38

Le isole Bermuda

Le isole Bermuda sono un territorio d'oltremare appartenente al Regno Unito composto da tantissime isole che si sono formate in una zona aperta dell'oceano, grazie all'azione di un vulcano sottomarino non più attivo. Queste isole atlantiche prendono il nome del loro scopritore, l'ispanico Juan de Bermúdez, che le raggiunse nel 1505. Il corallo ha dato vita a una struttura ad atollo caratterizzata da spiagge magiche, lagune incantate e sabbia che assume le tonalità del rosa. I temporali, di breve durata, sono frequenti, la temperatura più alta si aggira attorno ai 30°C e il clima mite consente di fare il bagno anche nei periodi più freddi. La popolazione conta 67000 residenti e le lingue parlate sono l'inglese e il portoghese.

48

Hamilton

La capitale delle isole Bermuda è Hamilton ed è da qui che consigliamo di far cominciare la vostra vacanza paradisiaca. Hamilton conta 1000 residenti ed è considerata il cuore dell'arcipelago. Si tratta di una piacevole cittadina, dall'aspetto coloniale, ben collegata con tutti i punti dell'isola. Vi consigliamo di recarvi a Fort Hamilton, una fortezza militare dalla quale potrete avere una vista spettacolare di tutta la zona, oltre a evocarvi il passato delle isole Bermuda: vi troverete, infatti, a camminare tra trincee, cannoni e bastioni. Non distante dal forte, troverete i giardini botanici e il Masterworks Museum, dove sono esposte opere grafiche sul trascorso delle isole Bermuda. All'ingresso della capitale, troverete il Bermuda Underwater Exploration Institute, un centro di studio marino dove vengono analizzati i dati relativi all'oceano circostante. Imperdibili sono le Crystal Caves, grotte naturali molto suggestive. Per gli amanti del divertimento, segnaliamo l'evento più interessante di Hamilton: il Bermuda Weekend, un'occasione per ballare e cantare.

Continua la lettura
58

Saint George

Situata a oriente, la cittadina marittima di Saint George fu il primo insediamento permanente sulle isole Bermuda. La prima cosa da vedere è il monumento cittadino, il vascello del pirata George Somers, fondatore della città. A pochi passi, si erge la statua bronzea a lui dedicata. A King's Square vi troverete immersi nella storia coloniale: in questa piazza, infatti, si trova il palazzo del governatore, oggi divenuto museo. In King Street, è possibile visitare la prima casa in pietra fondata a Saint George, la Old State House, sede del Parlamento fino al 1815. Per gli amanti delle chiese, in York Street si erge la caratteristica Saint Peter's Church, piena di storia locale. Suggestiva è la Unfinished Church, una chiesa incompiuta situata sulla cima della collina di Government Hill Road. Per le persone che non possono rinunciare allo shopping nemmeno in vacanza, consigliamo di fare un salto in Water Street, nei pressi di King's Square: qui troverete numerose boutique e negozi di grandi firme, oltre a botteghe di oggettistica locale.

68

Dintorni

Anche i dintorni di Hamilton e Saint George offrono molti spunti. La Tobacco Bay, per esempio, è una delle spiagge più fotografate di sempre ed è attrezzata per ricevere i turisti con punti ristoro, sdraio, lettini, oltre a poter praticare alcuni sport acquatici. Saint Catherine's Fort, oltre a ospitare un delizioso museo, offre anche una bellissima spiaggia molto frequentata: è ideale per chi cerca relax e sono spesso allestiti piacevoli banchetti. L'isola di Saint David, oltre a essere sede dell'aeroporto delle Bermuda, accoglie la maggior parte delle persone discendenti dai nativi americani. Proprio su quest'isola, ha sede il celebre Pow Wow Festival, un'occasione per rivivere le origini e per respirare le tradizioni delle isole bermudiane, dove poter apprendere danze, canti e ritmi tipici del luogo. La spiaggia più graziosa di Saint David è Clearwater Beach, un luogo che evoca le atmosfere di Pocahontas, dove l'acqua è bassa e cristallina.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Considerato il clima favorevole, le Bermuda possono essere visitate tutto l'anno, ma i mesi di aprile e maggio sono i più indicati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come visitare Le Isole Samoa

Le isole Samoa, in Oceania, meta annuale di molti turisti ed amanti della natura. Samoa è uno stato dell' Oceania, si trova nell'Oceano Pacifico ed è formato da un gruppo di isole di cui due sono le più importanti:SAVAII ed UPOLU mentre la capitale...
America del Nord e Centrale

Come visitare le isole Keys

Le Florida Keys formano un arco di meravigliose isole a sud della Florida e del parco nazionale delle Everglades. Vengono divise, da est a ovest, in cinque zone: Key Largo, Islamorada, Marathon, The Lower Keys e Key West.Esse sono collegate tra loro e...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Isole Vergini Americane

Le Isole Vergini Americane fanno parte del territorio delle Piccole Antille. Sono costituite dalla bellezza di 53 isole, che si dividono in 'maggiori' e 'minori'. Non nel senso di importanza, ma perché alcune sono morfologicamente più grandi e concentrano...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Isole Vergini Britanniche

Le isole Vergini Britanniche sono situate nel Mar delle Antille. Sono formate da 40 isole di cui, pensate, solo 15 sono abitate: questo le rende perfette come meta vacanziera per chi vuole vedere la natura incontaminata. Sperduti nel Mar delle Antille...
America del Nord e Centrale

Come avventurarsi nelle isole statunitensi

Le isole statunitensi sono una meta ricercata dai turisti di tutto il mondo, data la loro morfologia unica e la varietà di flora e fauna attirano viaggiatori in cerca di relax e avventure speciali. Essendo isole distaccate tra loro può sembrare complicato...
America del Nord e Centrale

Come visitare i Caraibi

I Caraibi costituiscono un gruppo di isole che si stanziano nell'Oceano Atlantico, occupando un territorio che parte dalla Florida ed arriva fino al Sudamerica. Oltre ad un incantevole mare cristallino che le circonda, le isole caraibiche ci offrono dei...
America del Nord e Centrale

Come visitare Antigua e Barbuda Caraibi

Di quando in quando, molte coppie preferiscono passare le proprie estati in posti tropicali, con sole, mare e tanta roba buona da bere e da mangiare. Non stiamo parlando di posti come le Hawaii o come il mare che potete trovare nel sud Italia. Stiamo...
America del Nord e Centrale

Trinidad e Tobago: cosa visitare

Le isole di Trinidad e Tobago sono situate nell'arcipelago delle Piccole Antille, adiacenti alle coste sudamericane. Sono due isole molto differenti fra di loro, sia per dimensioni, sia per lo stile di vita: frenetico e intenso per la prima, rilassante...