Come visitare le isole borromee

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'Italia, il nostro bel Paese, offre posti incantati e meravigliosi. Molti sono anche sconosciuti e quindi poco visitati. Ma soprattutto, tutti godibili con una minima spesa! Una di queste mete incantate e anche fiabesche sono le Isole Borromee. Le Isole Borromee sono un arcipelago di isole sul Lago Maggiore. Sono quattro, per l'esattezza: Isola Bella, Isola Madre, Isola dei Pescatori, Isolino di San Giovanni (l'unica non visitabile). Si trovano nella provincia di Verbano-Cusio-Ossola, più esattamente nel tratto compreso tra Stresa e Pallanza. In questa guida vogliamo spiegarvi e consigliarmi come visitare le Isole Borromee con pochi e semplici passaggi. Immergiamoci in questo viaggio virtuale alla loro scoperta per poi metterlo in pratica anche nella realtà.

27

Occorrente

  • Il necessario per una gita e per immortalarla!
37

Il loro nome Borromee deriva dalla famiglia dei conti Borromeo, che sono i proprietari delle isole. Potete scegliere di visitarle in due modi: o fare tutto l'itinerario con l'auto oppure imbarcandovi. Più esattamente: potete imbarcarvi a Stresa, su un battello della compagnia di Navigazione Laghi. Troverete numerose offerte per crociere, escursioni o corse singole per le varie isole. In ogni caso, la prima tappa che vi consigliamo è l'Isola Bella. Occupata interamente dal Palazzo Borromeo costruito nel 1632 e dii stile barocco, la villa contiene opere d'arte invidiabili. Arazzi, mobili, statue, dipinti. Assolutamente da vedere sono anche le grotte a mosaico. Al di fuori della villa, troviamo i giardini a terrazze sovrapposte. La più famosa è la "terrazza delle rose". In questi giardini troviamo anche piante esotiche rare, aiuole e i caratteristici pavoni bianchi. Questi bellissimi animali sono liberi di passeggiare nei giardini.

47

Imbarcatevi di nuovo, godetevi il tragitto fino all'Isola dei Pescatori. Quest'isola è anche chiamata Isola Superiore. È l'unica ad essere abitata, anche se il numero degli abitanti non supera le 50 persone. In sostanza è un piccolo paese circondato dall'acqua. È costituito da una piazzetta, da vicoli stretti e da case a più piani con lunghi balconi. Questi balconi servivano a far essiccare il pesce. In estate si tiene un piccolo mercato caratteristico con i prodotti tipici dell'Isola. Inutile dire che attira la curiosità di numerosi turisti. Quindi imperdibile!

Continua la lettura
57

Proseguendo il tour raggiungete l'Isola Madre. Quella più grande. Quest'isola è un vero e proprio "giardino botanico". In continua fioritura dalla primavera all'estate, potete vedere: azalee, rododendri, camelie e pergolati di glicine. Ma non solo: anche cedri, limoni e numerose piante esotiche. Sono presenti anche animali che vivono in libertà: pappagalli, pavoni e fagiani. Sull'Isola è presente anche un palazzo del sedicesimo secolo in cui si possono ammirare collezioni di bambole e di porcellane. Inoltre c'è anche una esposizione di teatrini di marionette.

67

Ritornando al punto di partenza, e cioè Stresa, potete godere di un'escursione che vi permetterà di godere delle isole dall'alto. Insieme ad una visita anche un po' insolita. Prendete la SS del Sempione, in direzione sud e raggiungete Arona. Da qui, seguite le indicazioni per la collina di San Carlo. Dopo pochi minuti arriverete davanti al Colosso di San Carlo, conosciuto anche come "Sancarlone". Si tratta di una statua costruita tra il 1600 e il 1700, come omaggio al santo concittadino. È interamente realizzata in fogli di rame. All'interno c'è una scala che vi condurrà fino al "naso" di San Carlo, dove, a quasi 24 metri d'altezza, potrete godervi il panorama. Queste quattro isole sono proprio delle perle che vanno scoperte e visitate in ogni loro angolo!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Parlate anche con la gente del posto per farvi consigliare altri scorci!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le isole Kornati

Le isole Kornati sono un vero e proprio paradiso terrestre assolutamente da visitare, caratterizzato da incantevoli scenari naturali ed incontaminati. Si trovano nel mar Adriatico, facente parte della Croazia, e precisamente collocate di fronte alla costa...
Europa

10 isole inglesi da visitare

Vi sembrerà assurdo ma, sapevate che il Regno Unito conta ben 50 fantastiche isole da visitare? Ebbene si! Ogni volta che immaginiamo una fuga su una bella isola ci vengono in mente luoghi lontanissimi, remoti e invece, l'arcipelago britannico ci offre...
Europa

Come visitare Le Isole Far Oer

Le isole Far Oer sono costituite da un arcipelago di 18 isole situato nell'Oceano Atlantico tra la Norvegia e l'Islanda. Il nome, nella lingua locale significa "isola delle pecore". Ma quali sono i motivi che spingono ogni anni un numero sempre maggiore...
Europa

Guida: visitare le isole greche

La Gracia è un territorio molto affascinante e da sempre rappresenta una meta turistica molto gettonata. Mare cristallino, splendide spiagge assolate, storia, cultura ed un'ottima cucina caratterizzano le isole greche di Creta, Mykonos, Santorini e Rodi...
Europa

Come e cosa visitare nelle isole Pelagie

Le isole Pelagie ovvero un arcipelago composto da tre stupende isolette come (in ordine di grandezza), Lampedusa, Linosa e Lampione, sono geograficamente posizionate tra la Sicilia e l'Africa, ma che fanno comunque parte dell'omonima regione italiana....
Europa

Come visitare le isole del Lago di Costanza

Il Lago di Costanza giace sotto il bordo settentrionale delle Alpi, è di gran lunga il più grande lago della Germania. Delimitato dall'Austria e dalla Svizzera; offre sorprendentemente uno splendido scenario con la sua maestosa distesa d'acqua che comprende...
Europa

Come visitare le Isole Baleari

Le isole Baleari sono una comunità autonoma della Spagna; arcipelago del mar Mediterraneo occidentale. Le Isole Baleari offrono spiagge stupende, mare pulito e tanto divertimento notturno; sono ricche di storia e cultura e vi sono molti luoghi da visitare.Quando...
Europa

Come raggiungere e visitare le isole Eolie

All'interno di questa guida, vi spiegherò come raggiungere e visitare le isole Eolie, una delle tante mete turistiche che offre la Sicilia, conosciute anche con il nome di "le sette sorelle". Posto incantevole dove il calore del sole è anche nelle persone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.