Come visitare le Isole Eoliche

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le vacanze estive rappresentano un modo per staccare dalla propria vita quotidiana molto spesso fatta solo di lavoro e impegni frenetici. Bisogna quindi cercare di rilassarsi in modo da godersi appieno questi meritati momenti di relax. A tal proposito si potrebbe prendere in considerazione l'idea di trascorrere le proprie vacanze in luogo molto spesso dimenticati. Lo scopo di questa guida è quello di mettere luce ad un arcipelago siciliano che regalo scorci paesaggistici davvero impareggiabili. Infatti attraverso semplici e chiarissimi passaggi come poter visitare le Isole Eoliche.

25

Le isole Eolie si raggiungono giornalmente, dal mese di Maggio fino alla fine di Ottobre, per mezzo di motonavi come la Mini-crociere Isole Eolie oppure attraverso altri mezzi di trasporto come le barche a vela o a motore. Almeno durante i mesi estivi non ti sentirai mai solo, specialmente nelle isole più frequentate e centrali. La più vicina alla terraferma è Vulcano, che con i suoi bagni di fango, le sorgenti termali, le spiagge di sabbia nera e il fumante cratere principale è una calamita per i turisti. Subito a nord di Vulcano, di là dal canale si profila Lipari, l'isola principale, che vanta la maggior parte dei siti, dei monumenti e dei servizi di tutto l'arcipelago.

35

Dal gruppo centrale di isole, Panarea, la più piccola e la più elitaria delle Eolie, richiama un'onda di turisti danarosi che ogni estate cala nei pochi alberghi e nelle poche spiagge disponibili, mentre Salina, seconda solo a Lipari per dimensioni ma meno conosciuta di altre, costituisce una base alternativa più tranquilla, al riparo dallo sfarzo e dal chiasso.

Continua la lettura
45

Per qualcosa di completamente differente, una gita al ribollente cratere di Stromboli è un'esperienza unica e indimenticabile. L'isola stessa sta diventando sempre più di attrazione vip, richiamando turisti chic e gruppi di entusiasti arrampicatori di vulcani. Per ultime Filicudi e Alicudi, con pochissimi alberghi e ristoranti, le due isole più selvagge e misteriose dell'arcipelago.

55

Le isole Eolie sono famose anche per la loro comparsa nei racconti dell'Odissea. Infatti Ulisse approdò nell'isola incontrando Eolo. Le isole inoltre erano famose già dai tempi di Aristotele, il quale ha descritto la formazione di un vulcano, che oggi lo conosciamo con il nome di Vulcanello. A questo punto possiamo preparare i nostri bagagli per partire verso questa fantastica meta. Vi auguro quindi a questo punto un sincero buon viaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le isole Kornati

Le isole Kornati sono un vero e proprio paradiso terrestre assolutamente da visitare, caratterizzato da incantevoli scenari naturali ed incontaminati. Si trovano nel mar Adriatico, facente parte della Croazia, e precisamente collocate di fronte alla costa...
Europa

10 isole inglesi da visitare

Vi sembrerà assurdo ma, sapevate che il Regno Unito conta ben 50 fantastiche isole da visitare? Ebbene si! Ogni volta che immaginiamo una fuga su una bella isola ci vengono in mente luoghi lontanissimi, remoti e invece, l'arcipelago britannico ci offre...
Europa

Come visitare Le Isole Far Oer

Le isole Far Oer sono costituite da un arcipelago di 18 isole situato nell'Oceano Atlantico tra la Norvegia e l'Islanda. Il nome, nella lingua locale significa "isola delle pecore". Ma quali sono i motivi che spingono ogni anni un numero sempre maggiore...
Europa

Guida: visitare le isole greche

La Gracia è un territorio molto affascinante e da sempre rappresenta una meta turistica molto gettonata. Mare cristallino, splendide spiagge assolate, storia, cultura ed un'ottima cucina caratterizzano le isole greche di Creta, Mykonos, Santorini e Rodi...
Europa

Come visitare le isole borromee

L'Italia, il nostro bel Paese, offre posti incantati e meravigliosi. Molti sono anche sconosciuti e quindi poco visitati. Ma soprattutto, tutti godibili con una minima spesa! Una di queste mete incantate e anche fiabesche sono le Isole Borromee. Le Isole...
Europa

Come e cosa visitare nelle isole Pelagie

Le isole Pelagie ovvero un arcipelago composto da tre stupende isolette come (in ordine di grandezza), Lampedusa, Linosa e Lampione, sono geograficamente posizionate tra la Sicilia e l'Africa, ma che fanno comunque parte dell'omonima regione italiana....
Europa

Come visitare le isole del Lago di Costanza

Il Lago di Costanza giace sotto il bordo settentrionale delle Alpi, è di gran lunga il più grande lago della Germania. Delimitato dall'Austria e dalla Svizzera; offre sorprendentemente uno splendido scenario con la sua maestosa distesa d'acqua che comprende...
Europa

Come visitare le Isole Baleari

Le isole Baleari sono una comunità autonoma della Spagna; arcipelago del mar Mediterraneo occidentale. Le Isole Baleari offrono spiagge stupende, mare pulito e tanto divertimento notturno; sono ricche di storia e cultura e vi sono molti luoghi da visitare.Quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.