Come visitare le Isole Eolie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'arcipelago delle Eolie si costituisce principalmente da 7 isole maggiori ed altri piccoli isolotti e faraglioni. Rappresentano un'ambita meta turistica sul Tirreno. Appartenengono a Messina e sono ricche di grotte, calette, pareti rocciose e spettacolari paesaggi. Lipari è l'isola più grande, nonché la più popolosa. Le più turistiche, invece, sono Stromboli e Panarea, Salina, Filicudi, Alicudi e Vulcano. Dal 2000 l'arcipelago appartiene all'Unesco, come riserva della biosfera e patrimonio culturale. La primavera e la stagione estiva sono ideali per visitare le Isole Eolie. Locali accoglienti, strutture ricettive all'avanguardia garantiranno una permanenza piacevole. Spiagge sabbiose, acque cristalline, la straordinaria cucina allieteranno le vacanze.

27

Occorrente

  • Abbigliamento comodo
  • Biglietti di imbarco
37

Per visitare le Isole Eolie, bisogna raggiungere Milazzo. Da qui, infatti, partono quotidianamente diversi traghetti. Milazzo è una cittadina siciliana, lungo l'autostrada A20 Palermo-Messina. Per arrivare al porto in automobile, seguire le indicazioni stradali, "Milazzo - Isole Eolie". La zona comprende diversi parcheggi auto, sicuri e molto economici. Le biglietterie sono proprio davanti agli imbarchi. Per affrontare il viaggio, considerare la percorrenza ed i prezzi. Le navi più economiche necessitano di più tempo. L'aliscafo costerà qualche euro in più, ma impiegherà meno minuti.

47

Catania/Fontana Rossa, Palermo/Punta Raisi e Reggio Calabria/Aeroporto dello stretto sono più vicini a Milazzo. Da Catania e Palermo, prenotare le navette fino a destinazione per le Isole Eolie. Ci vorranno circa 1 ora e 40 minuti partendo da Catania, 3 ore da Palermo. In alternativa, raggiungere Milazzo in treno. La stazione viene comunque servita molto bene da taxi come anche da autobus. I porti siciliani sono molti. Non sarà affatto un problema raggiungere la Sicilia in nave. Da li, bisognerà arrivare sempre e comunque a Milazzo per visitare le Isole Eolie.

Continua la lettura
57

Da Salerno sarà possibile scegliere fra Messina e Palermo. Da Genova, Livorno, Civitavecchia e Napoli invece valutare la meta migliore tra Palermo e Catania. Al porto, farsi guidare dalle agenzie. Optare per un viaggio giornaliero oppure di qualche giorno, con più mete turistiche. I prezzi per un pacchetto completo per le Isole Eolie sono competitivi, molto contenuti. Per visitare le isole, lasciare preferibilmente la macchina a Milazzo e spostarsi in zona con le biciclette a noleggio, i quad, le graziose auto da spiaggia ecologiche come anche i motorini. Le Isole Eolie offrono accoglienti strutture ricettive, bar, ristoranti. Qui, si potranno gustare le specialità del luogo. Sono disponibili escursioni nell'entroterra o per mare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una mappa dell'arcipelago aiuterà a muoversi più agevolmente e a scegliere le mete più interessanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come raggiungere capo milazzo

Milazzo è una ridente cittadina di poco più di 31 mila abitanti appartenente alla provincia di Messina, situata a nord-est nella regione di Sicilia. Clima mediterraneo, monumenti pregiati e paesaggi pittoreschi ne fanno una località ideale per vacanze...
Italia

Come organizzare una vacanza alle Eolie

Viaggiare è un'ottima opportunità per crescere e conoscere nuovi luoghi, costumi e usi. Se vogliamo organizzare una vacanza estiva all'insegna del divertimento balneare e folcloristico, potremmo scegliere le Isole Eolie. Caratterizzate dal mare incontaminato,...
Italia

5 consigli per organizzare un viaggio alle Isole Eolie

Per godere di un paesaggio mozzafiato, di una natura incontaminata e di servizi efficienti e a buon prezzo, non c'è bisogno di volare per migliaia di chilometri: tante località italiane offrono tutto questo e molto altro, e tra queste spiccano di sicuro...
Consigli di Viaggio

Come visitare Milazzo

Viaggiare è sempre una delle esperienza più belle che si possano fare, perché ci permette di visitare posti nuovi, conoscere le usanza e tradizioni del posto in cui ci rechiamo, è insomma un momento di crescita culturale. Tuttavia non è mai molto...
Consigli di Viaggio

Come visitare le isole eolie e lipari

Lipari, Salina, Vulcano, Panarea, Stromboli con Strombolicchio, Filicudi e Alicudi sono alcune delle isole più belle del Mediterraneo e del Tirreno in quanto sorgono in un tratto di mare incontaminato e limpido che non ha niente da invidiare alle mete...
Europa

Come visitare al meglio Vulcano

Vulcano è l'isola più visitata dell'arcipelago delle Eolie. Migliaia di turisti, ogni anno si reca in questo suggestivo luogo non solo per vacanza, ma anche per godere dei benefici dei suoi fanghi. Visitare Vulcano non è difficile, anzi, in poco tempo...
Italia

Come organizzare una vacanza a Panarea

Panarea è un'isoletta delle Eolie, appartenente al Comune di Lipari, di origine vulcanica. L'isola diventa meta di turismo soprattutto in estate, per via del suo mare incontaminato e degli incantevoli paesaggi esplorabili: in effetti, Panarea ha molto...
Europa

Come raggiungere san pier niceto

L'Italia offre numerosissimi luoghi di interesse storico, naturalistico, culturale. Mete turistiche che possono attrarre ogni genere di viaggiatore con posti unici e da ricordare. Esistono moltissimi luoghi poco noti, angoli ameni da scoprire. San Pier...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.