Come visitare le Isole Eolie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'arcipelago delle Eolie si costituisce principalmente da 7 isole maggiori ed altri piccoli isolotti e faraglioni. Rappresentano un'ambita meta turistica sul Tirreno. Appartenengono a Messina e sono ricche di grotte, calette, pareti rocciose e spettacolari paesaggi. Lipari è l'isola più grande, nonché la più popolosa. Le più turistiche, invece, sono Stromboli e Panarea, Salina, Filicudi, Alicudi e Vulcano. Dal 2000 l'arcipelago appartiene all'Unesco, come riserva della biosfera e patrimonio culturale. La primavera e la stagione estiva sono ideali per visitare le Isole Eolie. Locali accoglienti, strutture ricettive all'avanguardia garantiranno una permanenza piacevole. Spiagge sabbiose, acque cristalline, la straordinaria cucina allieteranno le vacanze.

27

Occorrente

  • Abbigliamento comodo
  • Biglietti di imbarco
37

Per visitare le Isole Eolie, bisogna raggiungere Milazzo. Da qui, infatti, partono quotidianamente diversi traghetti. Milazzo è una cittadina siciliana, lungo l'autostrada A20 Palermo-Messina. Per arrivare al porto in automobile, seguire le indicazioni stradali, "Milazzo - Isole Eolie". La zona comprende diversi parcheggi auto, sicuri e molto economici. Le biglietterie sono proprio davanti agli imbarchi. Per affrontare il viaggio, considerare la percorrenza ed i prezzi. Le navi più economiche necessitano di più tempo. L'aliscafo costerà qualche euro in più, ma impiegherà meno minuti.

47

Catania/Fontana Rossa, Palermo/Punta Raisi e Reggio Calabria/Aeroporto dello stretto sono più vicini a Milazzo. Da Catania e Palermo, prenotare le navette fino a destinazione per le Isole Eolie. Ci vorranno circa 1 ora e 40 minuti partendo da Catania, 3 ore da Palermo. In alternativa, raggiungere Milazzo in treno. La stazione viene comunque servita molto bene da taxi come anche da autobus. I porti siciliani sono molti. Non sarà affatto un problema raggiungere la Sicilia in nave. Da li, bisognerà arrivare sempre e comunque a Milazzo per visitare le Isole Eolie.

Continua la lettura
57

Da Salerno sarà possibile scegliere fra Messina e Palermo. Da Genova, Livorno, Civitavecchia e Napoli invece valutare la meta migliore tra Palermo e Catania. Al porto, farsi guidare dalle agenzie. Optare per un viaggio giornaliero oppure di qualche giorno, con più mete turistiche. I prezzi per un pacchetto completo per le Isole Eolie sono competitivi, molto contenuti. Per visitare le isole, lasciare preferibilmente la macchina a Milazzo e spostarsi in zona con le biciclette a noleggio, i quad, le graziose auto da spiaggia ecologiche come anche i motorini. Le Isole Eolie offrono accoglienti strutture ricettive, bar, ristoranti. Qui, si potranno gustare le specialità del luogo. Sono disponibili escursioni nell'entroterra o per mare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una mappa dell'arcipelago aiuterà a muoversi più agevolmente e a scegliere le mete più interessanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Isole Eolie: le spiagge più belle

L'arcipelago delle Isole Eolie, conosciute anche come Lipari, si trova in Sicilia, nel Mar Tirreno. L'arcipelago è di origine vulcanica ed è di una bellezza unica. Basta ammirare i colori caldi, variegati e pastello delle piccole imbarcazioni di legno...
Consigli di Viaggio

Isole Cayman: come visitare le isole Cayman

Le Isole Cayman è un vero e proprio paradiso tropicale situato nel cristallino mare delle Antille vicino Cuba. Definite come uno dei più belli arcipelaghi che siano mai esistiti, è una meta molto gettonata ed ambita come luogo turistico ed il loro...
Consigli di Viaggio

Come visitare le isole Aran

L'Europa è stata, sicuramente, la culla di decine di popoli differenti, con le proprie rispettive lingue e tradizioni. Se guardiamo nella parte settentrionale del Vecchio Continente, è possibile trovare gli Stati che custodiscono la storia delle antiche...
Consigli di Viaggio

Come visitare le isole Egadi

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover organizzare una vacanza e per farlo generalmente ci rivolgiamo presso delle agenzie di viaggio, in modo da essere sempre certi che il nostro viaggio sia perfetto. Tuttavia in questo modo, il costo...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare le Isole Pelagie

L'arcipelago delle Isole Pelagie si trova nel mar Mediterraneo e rappresenta l'ultimo territorio a sud della penisola italiana, tra le coste tunisine e quelle siciliane. È un raro esempio di arcipelago transcontinentale, perché in effetti appartiene,...
Consigli di Viaggio

Le 10 isole africane più belle da visitare

Al giorno d'oggi, viaggiare e spostarsi verso mete anche lontane non è più impossibile o quasi. Con gli aerei sempre più veloci e le informazioni sempre a portata di mano, grazie al web, ognuno di noi può organizzare la propria vacanza presso i posti...
Consigli di Viaggio

Le 10 isole più belle da visitare

Suggerimenti last minute per un'estate da non dimenticare? Gli amanti del mare non possono che scegliere fantastiche isola, paradisi naturalistici dove trovare pace e relax. Ma come orientarsi nella scelta? Dove andare? Vediamo di seguito un elenco delle...
Consigli di Viaggio

Le più belle isole del Mediterraneo

Sapete quante sono le isole del Mediterraneo?Sono più di 190, fra Italia, Grecia, Croazia, Spagna, Francia e Turchia.Dunque scegliere e scrivere le isole più belle del Mediterraneo non è affatto semplice!Il Mediterraneo regala scorci mozzafiato e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.