Come visitare Le Isole Samoa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le isole Samoa, in Oceania, meta annuale di molti turisti ed amanti della natura. Samoa è uno stato dell' Oceania, si trova nell'Oceano Pacifico ed è formato da un gruppo di isole di cui due sono le più importanti:SAVAII ed UPOLU mentre la capitale è APIA. Hanno un clima tropicale per cui, il periodo migliore per visitarle, va da giugno a settembre per evitare le abbondanti piogge. In questa guida spiegherò come visitare le isole Samoa in maniera semplice e divertente, esplorandole attraverso un viaggio virtuale alla scoperta delle loro bellezze e del loro fascino.

24

Dall' Italia si può raggiungere Samoa con un volo su Los Angeles, poi su Honululu ed infine su Apia. Le isole di UPOLU e SAVAII non sono enormi, però, ci sono molte cose da vedere e tante bellissime spiagge su cui riposarsi ed eventualmente alloggiare. Infatti, ci sono delle ottime strutture ricettive direttamente sulla spiaggia a costi piuttosto bassi chiamati " FALE" che, offrono anche cene a base di pesce e sono molto meno care dei tanti resort esistenti.

34

Per andare a SAVAII bisogna prendere un traghetto che, ci porta nell'isola dopo circa un'ora. Questa, è un'isola più selvaggia, ricca di foreste, palme di cocco, con tante spiagge e lagune che la circondano. Alle isole Samoa si può mangiare nei tanti ristoranti che offrono cucina locale e la zona più popolare è quella di AGGIE GREY'S dove, il pesce e la carne vengono cotti in forni scavati nella terra (HIMAA) che donano alle pietanze un sapore particolare, accompagnati da salse a base di cocco.

Continua la lettura
44

Per visitare la capitale, conviene noleggiare un'auto (prezzi modici); Apia, che si trova a nord dell'isola di Upolu è, una città molto caotica ma, ricca di architettura moderna e case coloniali. Da vedere è il MAKETI FOU, il più grande mercato di prodotti freschi ed un tratto di barriera corallina detta PALOLO DEEP MARINE. La più bella spiaggia è quella di LALOMANU ricca di stelle marine dove lo snorkeling è da mozzafiato, la fauna abbondante e ci si può bagnare tra le tante tartarughe marine. Consigliamo di soggiornare sull'isola almeno per un periodo di quindici giorni in modo da, poterla scoprire a fondo in tutte le sfaccettature. Essa offre un mare cristallino, spiagge incontaminate, non c'è criminalità anzi, gli abitanti, sono cordiali ed ospitali; si sente l'odore ed il profumo dei fiori, camminando per strada ma, soprattutto i Samoani sono un popolo che, il progresso non li ha cambiati anzi, sono legati molto ai loro costumi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Isole Vergini Americane

Le Isole Vergini Americane fanno parte del territorio delle Piccole Antille. Sono costituite dalla bellezza di 53 isole, che si dividono in 'maggiori' e 'minori'. Non nel senso di importanza, ma perché alcune sono morfologicamente più grandi e concentrano...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Isole Vergini Britanniche

Le isole Vergini Britanniche sono situate nel Mar delle Antille. Sono formate da 40 isole di cui, pensate, solo 15 sono abitate: questo le rende perfette come meta vacanziera per chi vuole vedere la natura incontaminata. Sperduti nel Mar delle Antille...
America del Nord e Centrale

Guida alle Isole Bermuda

Le isole Bermuda fanno parte di un arcipelago, composto da ben 360 isole, situato nell'Oceano Atlantico, dipendente dalla Corona Britannica e con capitale Hamilton. Con una superficie di 50-60 km², e una popolazione di quasi 70.000 abitanti, le isole...
America del Nord e Centrale

Come avventurarsi nelle isole statunitensi

Le isole statunitensi sono una meta ricercata dai turisti di tutto il mondo, data la loro morfologia unica e la varietà di flora e fauna attirano viaggiatori in cerca di relax e avventure speciali. Essendo isole distaccate tra loro può sembrare complicato...
America del Nord e Centrale

Come visitare i Caraibi

I Caraibi costituiscono un gruppo di isole che si stanziano nell'Oceano Atlantico, occupando un territorio che parte dalla Florida ed arriva fino al Sudamerica. Oltre ad un incantevole mare cristallino che le circonda, le isole caraibiche ci offrono dei...
America del Nord e Centrale

Come visitare Antigua e Barbuda Caraibi

Di quando in quando, molte coppie preferiscono passare le proprie estati in posti tropicali, con sole, mare e tanta roba buona da bere e da mangiare. Non stiamo parlando di posti come le Hawaii o come il mare che potete trovare nel sud Italia. Stiamo...
America del Nord e Centrale

Trinidad e Tobago: cosa visitare

Le isole di Trinidad e Tobago sono situate nell'arcipelago delle Piccole Antille, adiacenti alle coste sudamericane. Sono due isole molto differenti fra di loro, sia per dimensioni, sia per lo stile di vita: frenetico e intenso per la prima, rilassante...
America del Nord e Centrale

Come visitare il Lyman Museum and Mission House e dintorni

Se avete la fortuna di trovarvi in vacanza alle Hawaii non perdete l'occasione di recarvi nella bellissima Hilo, sede del Lyman Museum e della Mission House. La casa è stata costruita dai missionari provenienti dal New England David e Sarah Lyman nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.