Come visitare le rovine di Chichen Itza e Uxmal in Messico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le rovine di Chichen Itza e Uxmal, sono due dei tesori storici più belli dello Yucatàn. Chichen Itza fa parte dal 1988 del Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO, oltre ad essere inserito nelle nuove sette meraviglie della terra. È un sito archeologico Maya nel quale è possibile distinguere due stili architettonici risalenti al VII e X secolo. Le rovine di Uxmal, anch'esse patrimonio Unesco, la cui fondazione risale al VI secolo d. C, testimoniano l'eccellente conoscenza del cosmo dei Maya: è infatti possibile, come anche in Chichen Itza, ammirare gli effetti della luce del sole sulle rovine. Se state pianificando un viaggio in Messico di certo non potete perdere questi antichi e misteriosi capolavori architettonici, ecco quindi una guida che vi aiuterà ad organizzare al meglio un tour di queste sorprendenti meraviglie. Anche se il Messico ha un clima mite tutto l'anno, questo varia a seconda dell'altitudine, per cui nel visitare le zone interne vi consiglio di farlo durante la stagione secca (da ottobre a maggio). Se tutte queste informazioni sulle rovine di Chichen Itza e Uxmal vi hanno fatto venire il desiderio di visitare prima possibile questi bellissimi luoghi, non indugiate oltre e correte a preparare le valigie: il Messico vi aspetta con le sue meraviglie. Buon viaggio, cari lettori!

26

Occorrente

  • Scarpe comode e vestiti sportivi
36

Orario

Le informazioni fondamentali da sapere se volete visitare le rovine di Chichén Itza e Uxmal sono quelle che riguardano l'orario di apertura e chiusura: l'entrata nei siti archeologici è gratuita tutte le domeniche ed è possibile accedere ai siti tutti i giorni dalle 8:00 alle 17:00 d'inverno, mentre in estate l'orario è prolungato fino alle 18:00. Gli incredibili e meravigliosi spettacoli di suoni e luci (assolutamente da non perdere) solitamente durano dalle 20:00 alle 21:00 e sono ovviamente in lingua spagnola (all'ingresso potete trovare i traduttori, se non avete dimestichezza con la lingua locale).

46

Itinerario

L'itinerario consigliato prevede di raggiungere direttamente Merida, graziosa ed interessante città in cui alloggiare nei due o tre giorni necessari per visitare a fondo i siti archeologici. Nel primo giorno di escursioni vi consiglio assolutamente di visitare Uxmal (Merida-Uxmal distano 160 km), servendovi di uno dei numerosi e comodi autobus che partono di fronte alla stazione CAME. Il viaggio di solito dura circa un'ora ed un quarto. La visita del sito richiede almeno due o tre ore. Uxmal, in lingua Maya, significa "costruita tre volte". Il costo dell'ingresso è di 60 pesos per gli adulti. I bambini pagano circa la metà. Vi consiglio di indossare scarpe comode che permettano di camminare senza problemi all'interno dell'area. L'ideale è un paio di scarpe da ginnastica in tela traspirante, per avere piedi freschi tutto il giorno anche in presenza di alte temperature.

Continua la lettura
56

Visita

Dopo la visita a Uxmal potete dirigervi direttamente a Chichen Itza, che dista circa 200 km e si raggiunge in 4 ore e mezza circa. Durante questo percorso passerete vicino a tanti piccoli villaggi molto graziosi e tradizionali, dove è possibile acquistare tanti souvenirs molto belli prodotti artigianalmente. Se avete la possibilità di fermarvi in uno di questi caratteristici villaggi fatelo, perché ne vale davvero la pena. Vi consiglio di visitare Chichen Itza al mattino, prima che arrivi il gran caldo e soprattutto prima che arrivino i numerosi autobus da da Cancun. Il prezzo di ingresso è 120 pesos. Un'attrazione interessante che si trova a un quarto d'ora da questi siti è Cenotes, un gruppo di stupende grotte di acqua dolce dove è possibile tuffarsi e rigenerarsi con un bagno rinfrescante. Dopo la visita a Chichen Itza vi consiglio il pernottamento a Cancun, città più rapidamente raggiungibile dal sito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticate la macchina fotografica per poter scattare bellissime fotografie

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

Come visitare Mérida In Messico

La Mèridia è la regione più grande dello Yucatan in Messico ed è la meta più gettonata dai turisti. Se passi le vacanze in Messico, è quasi d'obbligo visitarla. Vi si arriva facilmente, mediante anche dei voli diretti che portano in Messico. Da...
Sudamerica

Come visitare Templo Mayor a Città Del Messico

Il Templo Mayor era il cuore spirituale e rituale di Tenochtitlán, ex capitale dell'impero azteco. Il suo affascinante museo propone ricostruzioni di come si presentava Tenochtitlán al suo apogeo. È bene tenersi abbastanza tempo per il museo: è interessante...
Sudamerica

Come visitare La Costa Est Della Penisola Dello Yucatan In Messico

La penisola dello Yucatan, che è situata fra il Golfo del Messico e il Mar dei Caraibi, è una delle trentuno regione appartenenti allo stato del Messico, in assoluto tra le più più visitate dai viaggiatori. Il comodo aeroporto di Cancun viene raggiunto...
Sudamerica

Come visitare il Museo Nacional de Antropologia a Città Del Messico

Cuore e gioiello del "Bosque de Chapultepec", il "Museo Nacional de Antropologia" non è soltanto celebre per la sua infinita collezione di reperti ispanici, ma anche (e soprattutto) per la sua moderna struttura. Creatura dell'architetto Pedro Ramírez...
Sudamerica

Come E Perché Visitare Querètaro In Messico

Querètaro rappresenta una deliziosa e vivace località che si trova nell'omonima regione del Messico centrale. Tra l'altro presenta numerose attrazioni culturali e storiche di notevole spessore ed interesse. Parliamo, quindi, di una città assolutamente...
Sudamerica

I migliori luoghi per un viaggio in Sudamerica

Il Sud America, terrà esotica dai mille colori, feste e balli. Meta di tantissimi viaggiatori che vogliono divertirsi e vedere posti nuovi, naturali e fantastici. Ma quali sono le mete più gettonate? In questa guida, vedremo proprio quali sono i migliori...
Sudamerica

Come e perché visitare San Luis Potosì in Messico

San Luis Potosì è il capoluogo dell'omonimo stato messicano con una popolazione di quasi ottocentomila abitanti. Il nome della città si ispira al Re di Francia e alla località di Potosì famosa per le miniere ricche d'oro e argento. Le tradizioni...
Sudamerica

Come visitare la città di Durango in Messico

Victoria de Durango è la capitale e la città in assoluto più popolata dello stato di Durango. Questo spettacolare territorio confina con gli stati del Chihuahua, del Coahuila, della Zacatecas, dello Nayairt e infine con quello di Sinaloa. L'origine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.