Come visitare le sette città reali: da cagliari a castelsardo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Questo itinerario di circa "285 km" ti condurrà attraverso le "sette città reali" in cui visitare la Sardegna, i suoi musei archeologici più famosi, e lungo alcuni splendidi tratti di costa. Da "Cagliari a Castelsardo" per coprire tutto, servono circa due settimane. Durante questo magnifico viaggio, avrai modo di assaporare la bellezza delle spiagge della "Costa Verde" e di esplorare i dintorni di "Oristano". Basta seguire questa semplice guida per sapere come visitare le sette città reali!

25

Occorrente

  • Macchina Fotografica Digitale
  • Cartina geografica della Sardegna
  • Bagaglio per 2-3 settimane
35

Inanzitutto mettetevi tranquilli, perché questo itinerario vi porterà attraverso quelle che in un documento del "1611" erano state riconosciute le 7 città reali del "Regnum Sardiniae", parte da "Cagliari", capoluogo della "Sardegna". Prenditi un paio di giorni di ferie per esplorare le bellezze nascoste, nelle vie del "quartiere Castello" ed assaporare l'atmosfera della "Marina". Infine fai una puntatina alla "spiaggia del Poetto", facilmente raggiungibile. Godetevi questa splendida meta, e lasciatevi trasportare dalle onde. Adesso possiamo passare alla seconda parte.

45

Continuando il tuo viaggio vai verso l'interno dell'isola, e visita il complesso nuragico di "Santa Cristina" ed il "Nuraghe Losa". Fai una deviazione per "Santo Lussurgiu" dove potrai concederti un buon pasto, prima di giungere alla "medievale Bosa". Troverete anche la catalana città di "Alghero". Attraversa i gradini sulla scogliera di "Capo Caccia", che ti consentiranno di scendere alla vasta cavità marina delle "Grotte di Nettuno". Visita anche il "Duomo di San Nicolò" ed il "Museo Nazionale Sanna" poi dirigiti verso la costa settentrionale alla volta della spettacolare "Castelsardo", arroccata su uno sperone roccioso a picco sul mare. Adesso possiamo passare alla terza e conclusiva parte.

Continua la lettura
55

In conclusione abbandona il capoluogo e dirigendoti a ovest, arrivi a "Iglesias", cuore dell'attività mineraria sarda. Logicamente non dimenticarti di fare una sosta per vedere l'enorme e bellissima "Grotta di San Giovanni". Rimani almeno un paio di giorni sulla splendida "Costa Verde" e sulle stupende "dune di Piscinas", prima di proseguire la strada per andare ad "Oristano". Verso Oristano, visita i resti dell'insediamento "fenicio di Tharros", sono uno spettacolo immerso in un bellissimo mare. Ricordati di utilizzare la "macchina fotografica", per scattare tantissime foto ricordo. Mi raccomando consiglia questa guida anche ai tuoi amici e parenti. Cosa stai aspettando prepara le valige, è il momento di partire!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I 10 borghi più belli d'Italia

State stilando una classifica dei 10 borghi più belli d'Italia per organizzare al meglio le vostre vacanze? Bene, questa guida fa al caso vostro. Abbiamo cercato di stilare una lista del genere, sebbene non sia una cosa facile, tenendo in considerazioni...
Italia

Cagliari: cosa vedere

Cagliari è il capoluogo della Sardegna e una delle città italiane che mantiene ancora oggi inalterato il suo patrimonio naturale e artistico. La regione offre moltissimi panorami diversi, da quello marino, con le sue coste frastagliate e il suo mare...
Italia

Cosa visitare a Cagliari

L'Italia è un paese ricco di storia e di meraviglie naturali. La bellezza di certi luoghi la rendono unica, tanto che moltissimi sono gli stranieri e i turisti che in ogni stagione visitano le città italiane per scoprire i tanti itinerari degni di essere...
Consigli di Viaggio

Come fare un road trip in Sardegna

La Sardegna è una meta nota in tutto il mondo, per la presenza di spiagge paradisiache e di località incantevoli. Si tratta di una terra in cui si fondano turismo e tradizione, donando alla località un fascino antico e naturalistico. Numerose sono...
Europa

Come visitare le spiagge di Cagliari in Sardegna

All'interno della presente guida, andremo a parlarvi di turismo, arrivando in Sardegna. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare le spiagge di Cagliari...
Europa

Come visitare il Palazzo regio di Cagliari

La Sardegna è una delle isole più grandi e più belle del Mediterraneo e per questo motivo ogni anno viene visitata da migliaia di turisti, soprattutto durante il periodo estivo. Per scoprire le sue bellezze naturali, bisogna girarla tutta in quanto...
Europa

Come visitare con i mezzi pubblici la Sardegna

La Sardegna è una delle isole più grandi del mediterraneo. È conosciuta soprattutto per le sue coste bellissime ma anche l'interno è tutto da scoprire, potete visitare parchi naturali, villaggi archelogici, borghi bellissimi. Attraverso questa guida...
Italia

Itinerari ed escursioni in Sardegna

Seconda isola per estensione nel mar Mediterraneo, la Sardegna offre numerosi spunti per i turisti. Grazie ai suoi paesaggi mozzafiato, al mare e al clima mite, l'isola attira ogni anno un gran numero di visitatori. Oltre all'aspetto puramente paesaggistico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.