Come visitare le spiagge del sud dell'isola di San Pietro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Ci troviamo nella parte sud occidentale della Sardegna, precisamente nell’Arcipelago di Sulcis. Due sono le isole principali che troneggiano su questo meraviglioso scenario: L’Isola di Sant’Antioco e l’Isola di San Pietro. In questa guida, impareremo a visitare l’Isola di San Pietro ed a muoverci nell’unico centro abitato dell’isola: Carloforte. Ricca di spiagge e scogliere a picco sul mare, è il luogo ideale per organizzare una vacanza all’insegna del relax. Per scoprire altro, non dovete fare altro che seguire questa guida, buona lettura

28

Spiaggia La Bobba – Raggiungibile percorrendo la strada costiera 103 e seguendo attentamente le indicazioni per “La Bobba”, questa è una spiaggia incantevole che va assolutamente visitata. Una volta arrivati nei paraggi, dovrete individuare un masso con su scritto “Bobba” e proseguire a piedi per un piccolo sentiero alle spalle delle case che porterà direttamente alla spiaggia. Caratterizzata da una sabbia molto fine e presenza di ciottoli levigati, da due piccoli faraglioni e dal mare verde-azzurro

38

Spiaggia del Giunco – Potete raggiungere questa magnifica spiaggia, percorrendo la strada provinciale che costeggia le saline. Si trova proprio nella zona di Saline a sud di Carloforte, e per la sua estensione è la spiaggia più grande dell’isola di San Pietro.

Continua la lettura
48

Cala Vinagra – Percorrendo questa volta la S. P. 104 da Carloforte, incontrerete sulla destra il bivio per Cala Vinagra. La spiaggia di Cala Vinagra è caratterizzata dalla presenza di poca sabbia grossolana e prevalenza di rocce e ghiaia. E’ situata al di sotto di una scogliera e l’acqua si presenta di colore verde sulla riva trasformandosi in turchese man mano che ci si allontana.

58

Guidi – La spiaggia di Guidi è situata a circa 5 chilometri da Carloforte ed è raggiungibile percorrendo la strada costiera orientale. E’ facile raggiungere la destinazione in quanto sulla strada troverete un masso con su scritto “Guidi”. In questa spiaggia troverete di frequente delle posidonie spiaggiate che non sono altro che delle piante marine. Come tutta questa zona della Sardegna anche qui troverete un acqua verde e cristallina mentre la caratteristica spiaggia ha sabbia molto fine di un colore grigio.

68

Indipendentemente dalla spiaggia che sceglierete di visitare, non dimenticate di fare visita alla cittadina di Carloforte, unico centro abitato dell’Isola di San Pietro. Troverete meravigliose casette multicolore dallo stile marinaro e innumerevoli negozi dove potrete acquistare specialità tipiche locali. In questa breve guida abbiamo visto come visitare alcune delle meravigliose spiagge presenti in questa zona, ma ne troverete moltissime altre degne di essere visitate. Poiché la Sardegna è meta di vacanzieri sia italiani che stranieri, troverete queste spiagge sempre molto affollate, per quanto possibile, vi consiglio di non visitarle nei periodi di Luglio ed Agosto! Buone vacanze!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitate le spiagge in Giugno e Settembre
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare l'Isola di S. Pietro

Vicino alla Sardegna che ricordo essere una delle zone più bella al mondo dell'italia e più precisamente sulla costa sud-occidentale, si trovano due particolari isolette e cioè:1) l'isola di S. Antioco2) l'isola di S. Pietro. La differenza in sostanza...
Europa

Come visitare Carloforte in Sardegna

In questo articolo vi chiarirete le idee e preparerete subito le valigie per partire e visitare Carloforte. È  l'unico centro abitato dell'Isola di San Pietro, perla della Sardegna meridionale che, insieme all'Isola di Sant'Antioco e ad altri isolotti...
Europa

Come arrivare ed orientarsi nell'isola di S. Antioco

L'Italia, tra le sue regioni ne vanta una che dispone di alcune delle più belle spiagge d'Europa; infatti, si tratta della Sardegna. In questa guida ci occupiamo tuttavia di fornire alcune importanti indicazioni su un'isola in particolare, che risponde...
Europa

Come visitare la cupola di San Pietro

Quando si parla della cupola di San Pietro, si deve necessariamente parlare anche di numeri: 14.000 tonnellate, 537 scalini, sviluppata in altezza per più di 130 metri e con un diametro di oltre 40 metri: il simbolo di Roma che riprende la maniera di...
Italia

Guida alle isole della Sardegna

L'Italia è tra i paesi più belli e visitati di sempre. Ogni giorno migliaia di turisti si riversano nelle citta' italiane per ammirarne le bellezze, per godere della buona cucina e del calore che il nostro popolo porta ovunque nel mondo. Esistono poi...
Italia

Le migliori mete in Italia per Pasqua

Chi non conosce il proverbio “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”? Ebbene, Pasqua è vicina e avremo un po’ di vacanze per divertirci e rilassarci lontano dal solito tran tran quotidiano. Se ancora non ci avete pensato, che ne dite di fare...
Italia

Come visitare Dozza

La storia di Dozza (Dòza in romagnolo) è stata condizionata fin dai tempi antichi dalla mancanza di acqua. Vi allude persino il suo stemma comunale, che raffigura un grifo che si sta abbeverando, vi allude. La maestosa rocca sforzesca domina il borgo...
Europa

Come visitare con i mezzi pubblici la Sardegna

La Sardegna è una delle isole più grandi del mediterraneo. È conosciuta soprattutto per le sue coste bellissime ma anche l'interno è tutto da scoprire, potete visitare parchi naturali, villaggi archelogici, borghi bellissimi. Attraverso questa guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.