Come visitare le spiagge di Budoni in Sardegna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Budoni rappresenta un comune della provincia di Olbia-Tempio, situato nella parte nord-orientale della Sardegna. È particolarmente ricco di splendide e di famose spiagge, circondate da acque cristalline e trasparenti. Budoni è la meta ideale per effettuare una vacanza marina estiva. In questa semplice ed esauriente guida vi aiuteremo a trovare le più belle spiagge di questa località. Nel dettaglio, in questo contesto vi spiegheremo come poter visitare le spiagge di Budoni.

27

Cala di Budoni costituisce, senza alcun dubbio, una delle spiagge più belle e famose di questa località. Questa spiaggia di sabbia bianca impalpabile è circondata da un mare cristallino e dalle mille tonalità di turchese. Inoltre, immersa nella macchia mediterranea, questa bella spiaggia è facilmente raggiungibile prendendo la Strada Statale 125 e svoltando direttamente nel centro abitato di Budoni.

37

Li Cucutti rappresenta un'altra imperdibile spiaggia di Budoni, super attrezzata e circondata da una fresca pineta. Tra l'altro questa bella spiaggia di sabbia bianca finissima è l'ideale per le famiglie con i bambini in cerca di comodità, ed anche per i giovani che sono alla ricerca di intrattenimento e di divertimento. Per raggiungerla è necessario percorrere la Strada Provinciale di San Teodoro, per poi svoltare ad Agrustos, in cui si troverà un altro itinerario che condurrà al parcheggio della spiaggia in questione.

Continua la lettura
47

Una spiaggia ideale per le famiglie con i bambini piccoli, grazie ai suoi fondali estremamente bassi ed alle acque quasi mai mosse è rappresentata da Matta Per. Questa spiaggia è caratterizzata da delle acque particolarmente limpide e trasparenti, ed è immersa nella vegetazione. Inoltre è raggiungibile prendendo la Strada Statale 125 in direzione Siniscola, ed al km 274, occorre svoltare verso il mare e proseguire fino al parcheggio della spiaggia di cui stiamo parlando.

57

Per concludere, vi forniamo alcuni interessanti approfondimenti e degli utili consigli. Il comune di Budoni confina a nord con quello di San Teodoro, mentre ad ovest con la località di Torpè, a sud con Posada. Originariamente era costituito da 22 frazioni, di cui alcune sono attualmente scomparse. Le attuali sono Tanaunella, ossia la più popolosa, S'Iscala, Muriscuvò, Limpiddu, Solità, San Gavino, San Lorenzo, Tamarispa, San Pietro, Lutturai, Strugas, Maiorca, Berruiles, San Silvestro, Malamurì, Birgalavò, Luttuni, Agrustos, Ottiolu, Stazzu Bruiatu, Lu Linnalvu e per finire, nella porzione settentrionale è presente Ludduì. La Civiltà nuragica ha lasciato, nel territorio di Budoni, alcuni naraghi e le domus de janas. Questi reperti archeologici testimoniano la frequentazione di queste zone già in epoca neolitica (rialgono circa al 4000 a. C.). In epoca romana, poco distante dall'attuale centro, sorgeva lo scalo di Augustus Populus, oggi conosciuta come Agrustos. Praticamente era una sorta di borgata che si trovava in prossimità del nucleo principale del paese. In età giudicale (ossia verso il 1000 - 1420 ca.) l'agro di Budoni è appartenuto al giudicato di Gallura (curatoria di Posada), per poi passare sotto la dominazione pisana. Nel Liber fondachi, registro dei beni posseduti nell'isola dalla città di Pisa, sono ricordate la villa di Sortinissa e quella di Tamarispa come tributarie del fisco pisano. Come vedete, ci sono tanti buoni motivi per visitare questa località sarda. Naturalmente quando si parla della Sardegna in generale, i primo pensiero cade immediatamente sulle splendide spiagge. Tuttavia, come abbiamo esposto in questa guida, a Budoni ma anche in tutta la Sardegna sono presenti importante tracce del passato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge Della Parte Nord Di Capo Coda Cavallo

Località turistica per eccellenza si estende sul mar Tirreno a sud del golfo di Olbia . Capo Coda Cavallo offre spettacolari spiagge immerse nella natura, molte delle quali ancora selvagge, e non di meno un mare a dir poco fantastico. Ecco quindi come...
Europa

Come visitare le spiagge della Costa Corallina in Sardegna

La Baia della Costa Corallina è una stupenda località del comune di Olbia, nella parte settentrionale della Sardegna; famosa per le sue splendide spiagge e per la bellezza della rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea che la circonda, la Costa...
Europa

Come visitare le spiagge di Cagliari in Sardegna

All'interno della presente guida, andremo a parlarvi di turismo, arrivando in Sardegna. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare le spiagge di Cagliari...
Europa

Come visitare le spiagge di Cala Di Forrola in Sardegna

La Sardegna è sicuramente tra le regioni italiane che gode di maggiore turismo, soprattutto durante i mesi estivi; questo grazie al mare cristallino e alle spiagge di sabbia bianca, alcune delle quali richiamano quelle caraibiche. Cala di Forrola è...
Europa

Come visitare le spiagge di Lotzorai in Sardegna

Lotzorai è un comune situato nella costa centro-orientale della Sardegna, in provincia dell'Ogliastra. Il centro abitato si colloca ad un solo chilometro dal Mar Tirreno ed oltre ad essere un luogo di interesse archeologico e culturale, è un'ambita...
Europa

Come visitare la Sardegna: San Teodoro

Prima di partire per una vacanza in questa meravigliosa isola, è bene sapere come visitare la Sardegna: San Teodoro è uno dei paesi più belli della zona orientale, tra la costa Smeralda e la parte più selvaggia ad est. Per andare a San Teodoro la...
Europa

Come visitare le spiagge di Gonnesa in Sardegna

Per chi non lo conoscesse Gonnesa è un comune della provincia di Carbonia-Iglesias, situato nella parte sud-ovest della Sardegna, Gonnesa è una località molto rinomata per le sue splendide spiagge bagnate da un mare azzurro e incredibilmente trasparente....
Europa

Come visitare le spiagge di Sarròch in Sardegna

La Sardegna è un luogo incantevole dove trascorrere le vacanze da soli, in compagnia di amici o anche in coppia, grazie ai molteplici divertimenti che l'isola offre per tutte le età e i bisogni. Le coste sarde sono incantevoli, caratterizzate da sabbia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.