Come visitare le spiagge di Dorgali in Sardegna

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando volete organizzare la prossima vacanza estiva e non avete la ben che minima idea, di dove andare, siete capitati nella guida più adatta a voi, e alle vostre esigenze. Infatti durante i passaggi di questa guida, vi spiegheremo passo passo, quale località visitare durante il periodo estivo. Stiamo parlando ovviamente di una località marittima. Questa si trova in Sardegna in provincia di Nuoro. Stiamo parlando di Dorgali, un comune che conta poco più di ottomila abitanti. Questo si trova al centro della Sardegna, nella costa orientale che sporge sul mar Tirreno. E come tantissimi altri luoghi della Sardegna, è considerato un vero e proprio paradiso terrestre. Molti viaggiatori, la scelgono come meta da raggiungere almeno una volta nella vita, visto i suoi stupendi paesaggi. Ecco perché in questa guida, vi spiegheremo passaggio dopo passaggio quindi, come visitare le stupende spiagge di Dorgali in Sardegna. Andiamo a vedere come.

25

La spiaggia chiamata Cala Cartoe è sicuramente una delle spiagge più belle e frequentate di Dorgali, per via della sua sabbia dorata e del mare dalle acque trasparenti da cui affiorano gli scogli. Questa è facilmente raggiungibile percorrendo la statale che passa per Olbia. Continuando uscendo direttamente a Dorgali.

35

Come altre spiagge, troviamo sicuramente quella di Cala Luna e quella nel golfo Orosei. La sua caratteristica è di avere sabbia chiara grossa mista a sassi, ed è circondata da grotte che offrono frescura e refrigerio nelle ore più calde. Questa zona è particolarmente adatta a chi va con tutta la famiglia, infatti è possibile trovare spiagge con il fondale sabbioso, che è più adatto ai bambini. In questa potremo facilmente trovare ristoro in uno dei suoi gustosissimi ristoranti. Questa è facilmente raggiungibile tramite battelli a vapore o traghetti, che partono da Cala Gonone e da Arbatax.

Continua la lettura
45

Continuando nel golfo di Orosei si trova la spiaggia di Palmasera, la cui sabbia è rossa e chiara, e questo le conferisce un aspetto unico. Palmasera si trova in località Calagonone, nel comune di Dorgali, e si può raggiungere con facilità seguendo la strada statale centoventicinque, che è una panoramica molto piacevole da percorrere. Fortunatamente, quest'ultima è super attrezzata, infatti vi è la possibilità di campeggiare con le tende, oppure prendere un caffè con gli amici al bar, e dotata anche di bagni chimici. Chiaramente queste sono soltanto alcune mete che vi sono in Sardegna. Vi consigliamo quindi, di visitare tutte le altre spiagge che sono presenti in questa stupenda isola, che offre sempre paesaggi spettacolari.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge Della Marina Di Orosei in Sardegna

L'arenile della Marina di Orosei fa parte della costa centro orientale sarda e si colloca nell'enorme Golfo di Orosei. In questa splendida zona della Sardegna, si trovano diverse spiagge dal panorama davvero suggestivo. Per coloro che intendono programmare...
Europa

Come visitare le spiagge di Villasimius in Sardegna

Villasimius è una località estiva vicino a Cagliari, famosa per le sue spiagge di sabbia bianca con un mare turchese e ricco di pesci. In questo luogo arrivano non solo italiani, ma anche numerosi turisti stranieri come americani e russi. A tale proposito...
Europa

Come visitare le spiagge di Gonnesa in Sardegna

Per chi non lo conoscesse Gonnesa è un comune della provincia di Carbonia-Iglesias, situato nella parte sud-ovest della Sardegna, Gonnesa è una località molto rinomata per le sue splendide spiagge bagnate da un mare azzurro e incredibilmente trasparente....
Europa

Come visitare le spiagge di Capriccioli in Sardegna

Le spiagge di Capriccioli sono caratterizzate dalla presenza di un fondale basso, mentre la sabbia, che possiede una consistenza finissima e un colore molto chiaro, è alternata con massicci scogli. Queste spiagge si trovano in Costa Smeralda, precisamente...
Europa

Come visitare le spiagge di Cannigione in Sardegna

Se pianificate una vacanza a Cannigione, questa guida vi darà alcuni consigli su come visitare le spiagge più belle della zona. Cannigione è una località balneare del comune di Arzachena, che si trova nella parte nord-orientale della Sardegna. Questo...
Europa

Come visitare le spiagge di Badesi in Sardegna

Badesi si trova in Sardegna, precisamente nella costa settentrionale della regione. Splendida località di vacanza, la cittadina è immersa nella natura incontaminata ed è circondata da spiagge di abbagliante sabbia bianca. Se state pianificando la vostra...
Europa

Come visitare le spiagge di Porto Cervo in Sardegna

Porto Cervo si trova lungo la costa nordorientale della Sardegna ed è un ottimo posto per trascorrere le vacanze estive, non solo per le magnifiche spiagge, ma anche per ammirare ciò che offre culturalmente (specialmente l'architettura). Potrete godervi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.