Come visitare le spiagge di Lotzorai in Sardegna

Tramite: O2O 13/12/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lotzorai è un comune situato nella costa centro-orientale della Sardegna, in provincia dell'Ogliastra. Il centro abitato si colloca ad un solo chilometro dal Mar Tirreno ed oltre ad essere un luogo di interesse archeologico e culturale, è un'ambita meta turistica per le incantevoli e suggestive spiagge. Il litorale si estende da Santa Maria Navarrese ad Arbatax, che ospita le sabbie di Tancau, Pollu, il Lido delle Rose, Iscrixedda, ed Isula Marina. In gran parte ancora selvaggia, è meta ideale per chi cerca una vacanza immersa nel relax e fuori dalla calca turistica. In questo articolo, mostrerò come visitare le meravigliose spiagge di Lotzorai, in Sardegna.

27

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Itinerario
37

Anzitutto, Tancau è una splendida spiaggia situata appena all'ingresso di Santa Maria Navarrese. Percorrendo la strada statale 63, è possibile incontra sulla sinistra l'accesso agevole ad una sabbia grossa dorata, circondata da una fitta, fresca pineta e bagnata da acque turchesi e cristalline, particolarmente adatte alle famiglie con bambini per i fondali bassi e sabbiosi. Un'altra splendida spiaggia da visitare è il Lido delle Rose: situato a poca distanza dal centro del paese, è raggiungibile percorrendo da Lotzorai la strada per i campeggi per circa due chilometri.

47

Oltre a ciò, è dotato di un ampio parcheggio e diversi servizi utili, molto comodo per le famiglie e per i ragazzi in cerca di intrattenimento e divertimento. La sabbia molto grossa ha un fondo color ocra e ciottoli sparsi, mentre le acque cristalline sono di un azzurro cangiante. Alle spalle si estende una fitta pineta, mentre all'orizzonte è ben visibile l'isolotto di Ogliastra, sormontata dalla statua della Madonna, dello scultore Pinuccio Sciola. Iscrixedda è la continuazione a sud del Lido delle Rose, il luogo ideale per chi desidera trascorrere rilassanti giornate al mare. In tempi recenti, è divenuta una meta ambita dai turisti, soprattutto per il fantastico panorama sulla laguna.

Continua la lettura
57

Una gita imperdibile è quella all'Isolotto dell'Ogliastra, situato davanti alle spiagge suddette e raggiungibile in pochi minuti, con qualsiasi imbarcazione (persino con un pedalò). Questo grande scoglio è, grazie alle sue acque incredibilmente trasparenti, una meta ideale per gli appassionati di snorkeling, immersioni e pesca subacquea. Le rocce delle calette sono delle vere sculture modellate dal tempo, dalla pioggia, dal vento e dal moto ondoso del mare. Infine, una fitta vegetazione ricopre l'entroterra dell'isolotto, che ospita una ricca varietà di animali, come gabbiani reali, marangoni e berte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Godetevi il relax e la pace che solo questi magici luoghi possono offrire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge di Villasimius in Sardegna

Villasimius è una località estiva vicino a Cagliari, famosa per le sue spiagge di sabbia bianca con un mare turchese e ricco di pesci. In questo luogo arrivano non solo italiani, ma anche numerosi turisti stranieri come americani e russi. A tale proposito...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge di Cannigione in Sardegna

Se pianificate una vacanza a Cannigione, questa guida vi darà alcuni consigli su come visitare le spiagge più belle della zona. Cannigione è una località balneare del comune di Arzachena, che si trova nella parte nord-orientale della Sardegna. Questo...
Europa

Come visitare le spiagge di Marina Di Gairo in Sardegna

Marina di Gairo è una nota località turistica del comune di Gairo, situata nella zona a Sud\Est della regione Sardegna. Quest'area del nostro bellissimo paese è caratterizzata da meravigliose spiagge protette da un'avvolgente vegetazione, caratteristica...
Europa

Come visitare le spiagge della Costa Corallina in Sardegna

La Baia della Costa Corallina è una stupenda località del comune di Olbia, nella parte settentrionale della Sardegna; famosa per le sue splendide spiagge e per la bellezza della rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea che la circonda, la Costa...
Europa

Come visitare le spiagge di Badesi in Sardegna

Badesi si trova in Sardegna, precisamente nella costa settentrionale della regione. Splendida località di vacanza, la cittadina è immersa nella natura incontaminata ed è circondata da spiagge di abbagliante sabbia bianca. Se state pianificando la vostra...
Europa

Come visitare le spiagge di Capo Testa in Sardegna

Capo Testa è un promontorio della Sardegna settentrionale, a pochi passi da Santa Teresa in Gallura. Si affaccia sulle Bocche di San Bonifacio, è collegato alla terra ferma da un istmo e si caratterizza per le sue spiagge e la natura incontaminata che...
Europa

Come visitare le spiagge di Portoscuso in Sardegna

La Sardegna si sa, è un posto meraviglioso, con il suo mare azzurro limpido e le sue spiagge bianche e le alte scogliere, offre ogni anno ai visitatori uno spettacolo imperdibile, e delle vacanze suggestive e piene di relax. Portoscuso un comune della...