Come visitare le spiagge di Monte Petrosu in Sardegna

Di: A. A.
Tramite: O2O 13/12/2016
Difficoltà: facile
15
Introduzione

La Sardegna è un'isola veramente affascinante e ricca di luoghi che possono veramente nascondere degli scorci paesaggistici molto suggestivi. Qualora si fosse presa in considerazione l'idea di trascorrere un periodo di vacanza in Sardegna, possiamo visitare una delle spiagge fantastiche situate in luogo specifico. Vedremo per l'appunto, attraverso passi molto semplici, come poter visitare le spiagge di Monte Petrosu in Sardegna. Consiglio comunque di approfondire l'argomento, magari visitando dei forum o blog specifici, in modo tale da poter usufruire delle opinioni e delle condivisioni altrui, aspetto che molto spesso non viene preso in considerazione e viene sottovalutato.

25

Innanzitutto, una delle spiagge più belle e famose di Monte Petrosu è Punta Molara, immersa in una splendida e fittissima macchia mediterranea. Infatti, Punta Molara è una scogliera con piccoli tratti di spiaggia e una piccola e deliziosa caletta di sabbia. Di particolare interesse, in questa zona, è la visita ai giardini della Macchia Mediterranea. Inoltre, qui, sarà possibile effettuare immersioni fantastiche nelle acque cristalline e ricche di pesci.
Per raggiungerla si dovrà prendere la strada statale 125 per Siniscola e girare verso Punta Molara.

35

Da Punta Molara è possibile parcheggiare la macchina e scendere a piedi per circa duecento metri verso il mare, percorrendo il sentiero che è possibile individuare vicino al villaggio turistico.
Un'altra splendida spiaggia di Monte Petrosu è Cala Ginepro, una piccola spiaggia di sabbia color ocra mista a ciottoli, posto ideale dove sostare. La spiaggia prende il nome dalla fitta presenza di ginepri, accanto alla splendida Macchia Mediterranea.

Continua la lettura
45

Tuttavia Cala Ginepro è sempre molto affollata. Se si vuole avere la sicurezza di trovare posto, ci si dovrà assicurare di arrivare presto, in modo da poter prendere il posto migliore.
Per raggiungerla si dovrà prendere la strada statale 125 verso Siniscola. Dopo essere arrivato in località Monte Petrosu, occorre girare a sinistra per Punta Molara. A questo punto, è consigliabile seguire le indicazioni che porteranno direttamente alla spiaggia di Cala Ginepro. Monte Petrosu e le sue bellissime spiagge presentano anche un'ampia offerta turistica. Non è da dimenticare nemmeno la grande proposta della ristorazione. Vi auguro quindi buone vacanze e soprattutto buon divertimento, così che possiate rilassarvi e godervi il vostro meritato riposo.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge di Villasimius in Sardegna

Villasimius è una località estiva vicino a Cagliari, famosa per le sue spiagge di sabbia bianca con un mare turchese e ricco di pesci. In questo luogo arrivano non solo italiani, ma anche numerosi turisti stranieri come americani e russi. A tale proposito...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge di Cannigione in Sardegna

Se pianificate una vacanza a Cannigione, questa guida vi darà alcuni consigli su come visitare le spiagge più belle della zona. Cannigione è una località balneare del comune di Arzachena, che si trova nella parte nord-orientale della Sardegna. Questo...
Europa

Come visitare le spiagge di Marina Di Gairo in Sardegna

Marina di Gairo è una nota località turistica del comune di Gairo, situata nella zona a Sud\Est della regione Sardegna. Quest'area del nostro bellissimo paese è caratterizzata da meravigliose spiagge protette da un'avvolgente vegetazione, caratteristica...
Europa

Come visitare le spiagge della Costa Corallina in Sardegna

La Baia della Costa Corallina è una stupenda località del comune di Olbia, nella parte settentrionale della Sardegna; famosa per le sue splendide spiagge e per la bellezza della rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea che la circonda, la Costa...
Europa

Come visitare le spiagge di Badesi in Sardegna

Badesi si trova in Sardegna, precisamente nella costa settentrionale della regione. Splendida località di vacanza, la cittadina è immersa nella natura incontaminata ed è circondata da spiagge di abbagliante sabbia bianca. Se state pianificando la vostra...
Europa

Come visitare le spiagge di Lotzorai in Sardegna

Lotzorai è un comune situato nella costa centro-orientale della Sardegna, in provincia dell'Ogliastra. Il centro abitato si colloca ad un solo chilometro dal Mar Tirreno ed oltre ad essere un luogo di interesse archeologico e culturale, è un'ambita...
Europa

Come visitare le spiagge di Capo Testa in Sardegna

Capo Testa è un promontorio della Sardegna settentrionale, a pochi passi da Santa Teresa in Gallura. Si affaccia sulle Bocche di San Bonifacio, è collegato alla terra ferma da un istmo e si caratterizza per le sue spiagge e la natura incontaminata che...