Come visitare le spiagge di Porto Cervo in Sardegna

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Porto Cervo si trova lungo la costa nordorientale della Sardegna ed è un ottimo posto per trascorrere le vacanze estive, non solo per le magnifiche spiagge, ma anche per ammirare ciò che offre culturalmente (specialmente l'architettura). Potrete godervi le passeggiate al centro e la vita notturna. In questa guida però ci concentreremo su come visitare le sue spiagge: l'essenza della costa Smeralda! Per raggiungere Porto Cervo dovrete volare ad Olbia a circa 30 chilometri dalla città oppure attraccare al porto con traghetti provenienti da Genova e Civitavecchia.

27

Una volta giunti in Sardegna, preferibilmente con il traghetto in cui avrete imbarcato la macchina o tramite un volo comprensivo di auto a noleggio, potrete sbizzarrirvi sulle spiagge da visitare. Qui ne indicheremo solo alcune, le più conosciute. La spiaggia del Piccolo Pevero è in parte libera e in parte attrezzata circondate da casette colorate in pietra che contribuiscono a rendere ancora più rilassato l'ambiente, per il gioco di colori che riescono a creare. La spiaggia si raggiunge facilmente sulla via per Porto Cervo e si trova anche parcheggio con un po di fortuna. Godetevi l'aperitivo in spiaggia accompagnato dalla musica.

37

A sei chilometri al sud di Porto Cervo potrete raggiungere la Cala di Volpe, che comprende quattro tra le più suggestive spiagge della Costa Smeralda: Liscia Ruja, Petra Bianca, Petra Niedda e la stessa Cala di Volpe. Esistono servii di Taxi boat. C'è un campo da golf di 18 buche e la baia ospita gli hotel più lussuosi della regione.

Continua la lettura
47

Cala Granu è la spiaggia che bisogna raggiungere specie quando è presente il vento di maestrale. Anche in questo caso avrete la possibilità di scelta tra la spiaggia libera e quella attrezzata. Troverete parcheggio e anche un ristorante per poter pranzare in comodità. La costa smeralda è caratterizzata da moltissime spiagge, per tutti i gusti, quindi basta avere tempo e voglia per visitarne alcune e farsi una idea reale del mare in Sardegna!

57

La spiaggia di Capriccioli sarebbe comodo raggiungerla di ritorno da Porto Cervo. Si tratta di una spiaggetta accogliente dall'acqua cristallina. Vicino c'è una pineta nella quale si può riposare all'ombra e fare uno spuntino. Il parcheggio in questo caso sarà di 1 euro e 50 centesimi all'ora, però ne vale la pena: almeno stare due orette ripaga eccome! Nessun commento o descrizione può davvero esprimere la bellezza del posto, che va sicuramente visitato e goduto!  

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge di Capriccioli in Sardegna

Le spiagge di Capriccioli sono caratterizzate dalla presenza di un fondale basso, mentre la sabbia, che possiede una consistenza finissima e un colore molto chiaro, è alternata con massicci scogli. Queste spiagge si trovano in Costa Smeralda, precisamente...
Italia

7 luoghi spettacolari in Italia

Quando ci si riferisce all'Italia spesso si usa l'espressione "il bel paese". Questa definizione è dovuta alle bellezze naturali, artistiche e storiche che l'Italia conserva sul proprio territorio. Tutti sappiamo quanto l'industria del terzo settore...
Italia

10 cose da vedere in Costa Smeralda

La Costa Smeralda è una delle zone più belle e conosciute in Italia. Luogo turistico molto ambito soprattutto dai VIP. Ogni estate migliaia di personaggi ricchi e famosi trascorrono le proprie vacanze in lussuosi alberghi o a bordo dei loro personalissimi...
Europa

Come visitare la Sardegna: Arzachena

Arzachena è un comune Italiano appartenente alla provincia di Olbia-Tempio in Sardegna. Questo comune è situato ad 83 metri sopra il livello del mare ed è il terzo comune più popoloso della Sardegna dopo Olbia e Tempio Pausania. Questa città è il...
Italia

Come girare in moto in Sardegna

La Sardegna rappresenta una magnifica isola italiana da visitare assolutamente con la propria moto. Pertanto, se avete un po' di tempo disponibile e molto spirito d’avventura, vi consigliamo di organizzare un tour. Le migliori stagioni, per intraprendere...
Consigli di Viaggio

Come fare un road trip in Sardegna

La Sardegna è una meta nota in tutto il mondo, per la presenza di spiagge paradisiache e di località incantevoli. Si tratta di una terra in cui si fondano turismo e tradizione, donando alla località un fascino antico e naturalistico. Numerose sono...
Italia

10 luoghi dove fare snorkeling in Sardegna

Il mondo dello sport come ben sapete è contraddistinto da varie discipline. In esso infatti ci sono sia discipline di natura estrema, quindi si può rischiare anche la propria vita in certi casi, ma anche discipline semplici e del tutto facili da praticare...
Europa

Come visitare Cervo

Volete organizzare una vacanza romantica e tranquilla con il partner, o passare qualche giorno di relax con i vostri amici senza correre il rischio di andare a finire in località turistiche caotiche e dove regna solamente la vita all'insegna del divertimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.