Come visitare le spiagge di Porto Sa Ruxi in Sardegna

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'estate è il momento più favorevole per poter organizzare un viaggio, sia perché il caldo e le giornate soleggiate consentono di spostarsi con maggiore facilità senza preoccuparsi della pioggia, sia perché la maggior parte delle persone ha la possibilità di andare in ferie proprio nel periodo estivo, avendo più tempo libero. Per gli amanti del mare, in cerca di spiagge particolari e mozzafiato, non è però necessario doversi spostare all'estero, dato che in Italia è possibile trovare posti, alcuni più conosciuti, altri meno, per qualsiasi tipo di esigenza e qualunque possibilità economica. Uno dei posti consigliati, è sicuramente la Sardegna con le sue infinite spiagge come quelle di Porto Sa Ruxi. In questa guida pertanto, si daranno consigli di viaggio, in particolare su come visitare le spiagge di Porto Sa Ruxi in Sardegna, per poterle scegliere nella prossima vacanza da organizzare.

24

La Sardegna è un'isola conosciuta per la bellezza delle sue spiagge incontaminate, e la loro particolarità che attira visitatori da tutto il mondo. Quelle prese in esame in questa guida, fanno parte della località di Porto Sa Ruxi, situata nella zona di Cagliari, quindi sul versante sud dell'isola, più precisamente facente parte del Comune di Villasimius. Data la sua straordinaria bellezza e la presenza di un territorio incontaminato, la zona protetta è entrata a far parte del Parco Geomarino di Capo Carbonara.

34

Per quanto riguarda le caratteristiche di tale territorio, si incontrano delle dune di sabbia sottile e degli scogli, i quali dividono il territorio in tre spiagge più piccole. Il mare invece ha un fondale basso e sabbioso, dove l'acqua cristallina dal colore turchese che cambia a seconda della profondità, lascia intravedere le meraviglie del fondale. L'arenile si trova in posizione scoscesa in direzione della battigia, e su tutto il territorio circostante è possibile vedere una ricca vegetazione composta da piante mediterranee come il ginepro, che conferisce alla spiaggia un aspetto selvatico.

Continua la lettura
44

Nelle vicinanze delle spiagge di Porto Sa Ruxi, è possibile trovare diversi complessi turistici composti da hotel, bar, villaggi e case vacanze, specialmente nella zona di Capo Boi che è poco distante. Per poter raggiungere la zona, bisogna innanzitutto arrivare a Cagliari, tramite nave o meglio ancora aereo. Da lì bisogna proseguire sulla strada provinciale in direzione Villasimius, dove sarà facile raggiungere la destinazione che dista circa sei chilometri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge di Porto San Paolo in Sardegna

Porto San Paolo rappresenta una splendida località situata nella provincia di Olbia, la quale risulta essere famosa soprattutto grazie alle sue meravigliose e rinomate spiagge. Questo bel comune sardo offre una costa ricca di piccole cale tutte incorniciate...
Europa

Come visitare le spiagge di Porto Rotondo

Porto Rotondo è una splendida località turistica della Sardegna. Famosa in tutto il mondo per le sue numerose ed affascinanti spiagge, dista da Olbia appena 15 km e, ospita ogni anno circa 20.000 persone, meta ambita soprattutto dai Vip. Il suo territorio...
Europa

Come visitare la Sardegna: Porto San Paolo e Isola di Tavolara

Quest'oggi, nei successivi passi di questa guida, vi spiegherò come visitare la Sardegna, o almeno una parte ben precisa di essa. La vivace costa a sud di Olbia è disseminata di località balneari che, durante la stagione estiva, sono in pieno fermento,...
Europa

Come visitare le spiagge di Gonnesa in Sardegna

Per chi non lo conoscesse Gonnesa è un comune della provincia di Carbonia-Iglesias, situato nella parte sud-ovest della Sardegna, Gonnesa è una località molto rinomata per le sue splendide spiagge bagnate da un mare azzurro e incredibilmente trasparente....
Europa

Come visitare le spiagge di Villaputzu in Sardegna

Le spiagge della Sardegna sono tutte quante belle; ognuna racchiude in sé una particolarità. Vediamo come visitare quelle di Villaputzu situate nella parte sud orientale dell'isola, sempre in provincia di Cagliari. Si trovano a pochi chilometri dal...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge di Cagliari in Sardegna

All'interno della presente guida, andremo a parlarvi di turismo, arrivando in Sardegna. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare le spiagge di Cagliari...
Europa

Come visitare le spiagge della Costa Corallina in Sardegna

La Baia della Costa Corallina è una stupenda località del comune di Olbia, nella parte settentrionale della Sardegna; famosa per le sue splendide spiagge e per la bellezza della rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea che la circonda, la Costa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.