Come visitare le spiagge di Positano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Positano è una delle località più visitate della Campania, nonché d'Italia, da turisti provenienti da tutto il mondo. Dopo Amalfi, è il comune più rappresentativo della costiera amalfitana e, come tutti gli altri paesi di questa zona, ha diverse piccole spiaggetta alcune delle quali sono raggiungibili soltanto via mare. L'unico problema qui sono i parcheggi, che sono pochi e costosi soprattutto nei mesi estivi; per questo motivo, è consigliabile arrivarci con i mezzi pubblici anche se si abita nelle vicinanze. Nella seguente guida focalizzeremo la nostra attenzione su come visitare le spiagge di Positano.

25

Per poter visitare queste bellissime spiagge, dovremo per prima cosa raggiungere la città di Positano e per farlo potremo utilizzare un aereo, il mezzo più veloce ed in alcuni il più economico di viaggiare. In questo caso, l'aeroporto di riferimento è quello di Napoli, perfettamente servito sia dalle compagnie aeree di bandiera che da quelle low cost. Una volta atterrati, dovremo raggiungere la stazione di Napoli e per farlo potremo utilizzare o un apposito autobus o un taxi. Allo stesso modo, se decidiamo di viaggiare in treno, dovremo raggiungere prima la stazione di Salerno e da qui prendere un autobus o un taxi.

35

Una volta giunti a Positano, potremo finalmente iniziare il nostro tour fra le varie spiagge. La Spiaggia Grande è la principale, nonché la più popolare; questa, pur non essendo eccezionale come le altre, vanta di acque pulitissime e cristalline e non di meno è anche la spiaggia più vicina alla città. In ogni caso, noleggiare un ombrellone e una sdraio qui costa circa 20 € a persona al giorno; tuttavia, arrivando presto, troveremo anche varie aree libere e gratuite.

Continua la lettura
45

Poi abbiamo la spiaggia di Fornillo, considerata il vero gioiello di Positano. Famosa in tutto il mondo, questa spiaggia, molto più appartata rispetto alla Spiaggia Grande ma anche meno sabbiosa, è facilmente raggiungibile attraverso una rampa di scale. Inoltre, è molto più economica rispetto alla Spiaggia Grande ed è comunque attrezzata.

55

La spiaggia di Arienzo si trova a pochi minuti dalla città e ci si può facilmente arrivare o a piedi o con un bus locale (evitiamo di arrivarci in auto, perché saremmo costretto a parcheggiare lontanissimo). La discesa alla spiaggia, è lunga però di grande bellezza naturale e paesaggistica, che ci porterà infine alla spiaggia, che con la sua bellezza ripagherà ampiamente la fatica della scarpinata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e cosa vedere a Positano

Se qualche volta vi è venuta voglia di andare a Positano e di non sapere precisamente come fare o cosa voler vedere, questa è la guida che fa per voi! Questa splendida cittadina situata sulla costiera amalfitana è considerata la Montecarlo del nostro...
Europa

Come visitare le spiagge di Cagliari in Sardegna

All'interno della presente guida, andremo a parlarvi di turismo, arrivando in Sardegna. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare le spiagge di Cagliari...
Europa

Come visitare le spiagge Della Parte Nord Di Capo Coda Cavallo

Località turistica per eccellenza si estende sul mar Tirreno a sud del golfo di Olbia . Capo Coda Cavallo offre spettacolari spiagge immerse nella natura, molte delle quali ancora selvagge, e non di meno un mare a dir poco fantastico. Ecco quindi come...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge di Villasimius in Sardegna

Villasimius è una località estiva vicino a Cagliari, famosa per le sue spiagge di sabbia bianca con un mare turchese e ricco di pesci. In questo luogo arrivano non solo italiani, ma anche numerosi turisti stranieri come americani e russi. A tale proposito...
Europa

Come visitare le spiagge Della Marina Di Orosei in Sardegna

L'arenile della Marina di Orosei fa parte della costa centro orientale sarda e si colloca nell'enorme Golfo di Orosei. In questa splendida zona della Sardegna, si trovano diverse spiagge dal panorama davvero suggestivo. Per coloro che intendono programmare...
Europa

Come visitare le spiagge di Gonnesa in Sardegna

Per chi non lo conoscesse Gonnesa è un comune della provincia di Carbonia-Iglesias, situato nella parte sud-ovest della Sardegna, Gonnesa è una località molto rinomata per le sue splendide spiagge bagnate da un mare azzurro e incredibilmente trasparente....
Europa

Come visitare le spiagge di Capriccioli in Sardegna

Le spiagge di Capriccioli sono caratterizzate dalla presenza di un fondale basso, mentre la sabbia, che possiede una consistenza finissima e un colore molto chiaro, è alternata con massicci scogli. Queste spiagge si trovano in Costa Smeralda, precisamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.