Come visitare le spiagge di Villasimius in Sardegna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Villasimius è una località estiva vicino a Cagliari, famosa per le sue spiagge di sabbia bianca con un mare turchese e ricco di pesci. In questo luogo arrivano non solo italiani, ma anche numerosi turisti stranieri come americani e russi. A tale proposito in questa guida, vedremo come visitare le bellissime spiagge di Villasimius in Sardegna.

24

Innanzitutto per iniziare il nostro tour fra le spiagge di questa zona della regione Sardegna, dovremo raggiungere la città di Villasimius con un aereo in circa 1 ora e 15 minuti, e se prenotato in netto anticipo il costo è abbastanza economico. In tal caso l'aeroporto più vicino è quello di Cagliari-Elmas, situato a soli 8 chilometri dal centro della città, e servito sia da compagnie aeree di linea che da numerosi voli low cost.

34

Una volta atterrati potremo raggiungere Cagliari con un autobus (molto economico), con un taxi o anche noleggiare un'auto stesso all'interno dell'aeroporto negli appositi terminal. Con quest'ultimo mezzo di trasporto sia ha anche la possibilità di girare nei dintorni, e quindi le vari spiagge che circondano l'isola. Una volta giunti a Villasimius, potremo finalmente iniziare a godere di queste meravigliose spiagge di cui la più nota è quella del Riso, con sabbia bianca e piccoli sassolini, circondata da una folta pineta con alberi e fiori colorati. Questa bella spiaggia è un vero e proprio spettacolo di bellezza naturalistica, ideale sia per chi cerca relax e quindi una zona non molto movimentata, sia per chi ama le comodità di una spiaggia molto attrezzata con lettini, ombrelloni e diversi bar. La spiaggia del Riso si trova poco dopo la località di Villasimius, e per raggiungerla dovremo girare a destra fino ad arrivare a un grande campeggio vicino ad un piccolo porticciolo. Qui si può parcheggiare la macchina e proseguire per alcuni metri a piedi, verso gli scogli che circondano la zona.

Continua la lettura
44

Un'altra spiaggia molto bella è sicuramente quella di Simius, la prima poco lontano dall'abitato di Villasimius che dista circa tre chilometri. È una spiaggia ricca di sabbia bianca con acque limpide e fondali molto bassi, adatti soprattutto per i bimbi più piccoli. Simius è anche una meta ideale degli amanti dello snorkelling e della pesca subacquea, perché ricca di pesci colorati e molto pescosa. Quindi seguendo le semplici linee guida poc'anzi citate, sapremo come raggiungere e visitare le splendide spiagge di Villasimius nella bellissima Sardegna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge di Cagliari in Sardegna

All'interno della presente guida, andremo a parlarvi di turismo, arrivando in Sardegna. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare le spiagge di Cagliari...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge di Quartu Sant'Elena in Sardegna

Quartu Sant'Elena è una bella cittadina situata a sud della Sardegna, a pochi chilometri dal capoluogo. Cagliari e Quartu sono collegate tra loro non solo da una strada, ma anche dalla bellissima baia di Golfo degli Angeli: queste non sono altro che...
Europa

Come visitare le spiagge Della Marina Di Orosei in Sardegna

L'arenile della Marina di Orosei fa parte della costa centro orientale sarda e si colloca nell'enorme Golfo di Orosei. In questa splendida zona della Sardegna, si trovano diverse spiagge dal panorama davvero suggestivo. Per coloro che intendono programmare...
Europa

Come visitare le spiagge di Razza di Junco in Sardegna

La Sardegna è un isola che ci sorprende con i suoi posti incantevoli. Molteplici gli itinerari che suscitano interesse. Per visitare le spiagge di Razza di Junco, la seguente guida spiegherà brevemente come fare. La spiaggia ha un parcheggio ampio quindi...
Europa

Come visitare le spiagge di Dorgali in Sardegna

Quando volete organizzare la prossima vacanza estiva e non avete la ben che minima idea, di dove andare, siete capitati nella guida più adatta a voi, e alle vostre esigenze. Infatti durante i passaggi di questa guida, vi spiegheremo passo passo, quale...
Europa

Come visitare le spiagge di Gonnesa in Sardegna

Per chi non lo conoscesse Gonnesa è un comune della provincia di Carbonia-Iglesias, situato nella parte sud-ovest della Sardegna, Gonnesa è una località molto rinomata per le sue splendide spiagge bagnate da un mare azzurro e incredibilmente trasparente....
Europa

Come visitare le spiagge di Capriccioli in Sardegna

Le spiagge di Capriccioli sono caratterizzate dalla presenza di un fondale basso, mentre la sabbia, che possiede una consistenza finissima e un colore molto chiaro, è alternata con massicci scogli. Queste spiagge si trovano in Costa Smeralda, precisamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.