Come visitare le spiagge di Villasimius in Sardegna

Tramite: O2O 14/12/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Villasimius è una località estiva vicino a Cagliari, famosa per le sue spiagge di sabbia bianca con un mare turchese e ricco di pesci. In questo luogo arrivano non solo italiani, ma anche numerosi turisti stranieri come americani e russi. A tale proposito in questa guida, vedremo come visitare le bellissime spiagge di Villasimius in Sardegna.

25

Innanzitutto per iniziare il nostro tour fra le spiagge di questa zona della regione Sardegna, dovremo raggiungere la città di Villasimius con un aereo in circa 1 ora e 15 minuti, e se prenotato in netto anticipo il costo è abbastanza economico. In tal caso l'aeroporto più vicino è quello di Cagliari-Elmas, situato a soli 8 chilometri dal centro della città, e servito sia da compagnie aeree di linea che da numerosi voli low cost.

35

Una volta atterrati potremo raggiungere Cagliari con un autobus (molto economico), con un taxi o anche noleggiare un'auto stesso all'interno dell'aeroporto negli appositi terminal. Con quest'ultimo mezzo di trasporto sia ha anche la possibilità di girare nei dintorni, e quindi le vari spiagge che circondano l'isola. Una volta giunti a Villasimius, potremo finalmente iniziare a godere di queste meravigliose spiagge di cui la più nota è quella del Riso, con sabbia bianca e piccoli sassolini, circondata da una folta pineta con alberi e fiori colorati. Questa bella spiaggia è un vero e proprio spettacolo di bellezza naturalistica, ideale sia per chi cerca relax e quindi una zona non molto movimentata, sia per chi ama le comodità di una spiaggia molto attrezzata con lettini, ombrelloni e diversi bar. La spiaggia del Riso si trova poco dopo la località di Villasimius, e per raggiungerla dovremo girare a destra fino ad arrivare a un grande campeggio vicino ad un piccolo porticciolo. Qui si può parcheggiare la macchina e proseguire per alcuni metri a piedi, verso gli scogli che circondano la zona.

Continua la lettura
45

Un'altra spiaggia molto bella è sicuramente quella di Simius, la prima poco lontano dall'abitato di Villasimius che dista circa tre chilometri. È una spiaggia ricca di sabbia bianca con acque limpide e fondali molto bassi, adatti soprattutto per i bimbi più piccoli. Simius è anche una meta ideale degli amanti dello snorkelling e della pesca subacquea, perché ricca di pesci colorati e molto pescosa. Quindi seguendo le semplici linee guida poc'anzi citate, sapremo come raggiungere e visitare le splendide spiagge di Villasimius nella bellissima Sardegna.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge di Quartu Sant'Elena in Sardegna

Quartu Sant'Elena è una bella cittadina situata a sud della Sardegna, a pochi chilometri dal capoluogo. Cagliari e Quartu sono collegate tra loro non solo da una strada, ma anche dalla bellissima baia di Golfo degli Angeli: queste non sono altro che...
Europa

Come visitare le spiagge del Golfo degli Aranci in Sardegna

Golfo degli Aranci è una zona turistica della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola, più precisamente nella provincia di Olbia-Tempio. Trovandosi in Costa Smeralda, la zona è caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino;...
Europa

Come visitare le spiagge di Cannigione in Sardegna

Se pianificate una vacanza a Cannigione, questa guida vi darà alcuni consigli su come visitare le spiagge più belle della zona. Cannigione è una località balneare del comune di Arzachena, che si trova nella parte nord-orientale della Sardegna. Questo...
Europa

Come visitare le spiagge di Marina Di Gairo in Sardegna

Marina di Gairo è una nota località turistica del comune di Gairo, situata nella zona a Sud\Est della regione Sardegna. Quest'area del nostro bellissimo paese è caratterizzata da meravigliose spiagge protette da un'avvolgente vegetazione, caratteristica...
Europa

Come visitare le spiagge della Costa Corallina in Sardegna

La Baia della Costa Corallina è una stupenda località del comune di Olbia, nella parte settentrionale della Sardegna; famosa per le sue splendide spiagge e per la bellezza della rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea che la circonda, la Costa...
Europa

Come visitare le spiagge di Badesi in Sardegna

Badesi si trova in Sardegna, precisamente nella costa settentrionale della regione. Splendida località di vacanza, la cittadina è immersa nella natura incontaminata ed è circondata da spiagge di abbagliante sabbia bianca. Se state pianificando la vostra...
Europa

Come visitare le spiagge di Lotzorai in Sardegna

Lotzorai è un comune situato nella costa centro-orientale della Sardegna, in provincia dell'Ogliastra. Il centro abitato si colloca ad un solo chilometro dal Mar Tirreno ed oltre ad essere un luogo di interesse archeologico e culturale, è un'ambita...
Europa

Come visitare le spiagge di Capo Testa in Sardegna

Capo Testa è un promontorio della Sardegna settentrionale, a pochi passi da Santa Teresa in Gallura. Si affaccia sulle Bocche di San Bonifacio, è collegato alla terra ferma da un istmo e si caratterizza per le sue spiagge e la natura incontaminata che...