Come visitare Le Valli Bresciane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Esistono moltissimi luoghi nel nostro paese che vale la pena visitare, molti sono famosi, altri completamente sconosciuti e noti a poche persone, ma che meritano almeno una volta nella vita di essere visitati. L'Italia è uno tra i più bei paesi, se non il Paese più bello del mondo, tanto da esser definito il bel Paese. Questo appellativo è in gran parte meritato in quanto la nostra penisola è stata culla della civiltà in ben 2 periodi storici, quello dell'impero romano e nel periodo rinascimentale, entrambi i quali hanno donato alla nostra terra grande prestigio e storia, che nessun altra nazione può vantare nel mondo. Tra i tanti itinerari che troviamo nel centro-nord Italia, tra i più piacevoli e rilassanti, secondo me, troviamo quello che ci porterà a visitare le valli bresciane. Questo itinerario nella su a parte da Brescia e, attraverso un percorso di 140 km, tocca le cittadine di Nave, Odolo, Anfo, Gargnano, Bogliaco, gardone riviera, Salò, Sirmione, Desenzano del Grada, ecc. Il periodo migliore per effettuare questo viaggio è in primavera o in estate. Vediamo quindi come visitare le Valli bresciane, attraverso pochi e semplici passaggi daremo dei suggerimenti su cosa vedere.

24

Partendo quindi da Brescia, che è meta obbligata da visitare, per il suo patrimonio artistico e culturale che si evidenzia particolarmente in luoghi come il Duomo, il castello piazza della Loggia risaliamo le Prealpi lungo la valle del torrente Garza e passiamo per i centri di Sant'Eusebio e Odolo prima di giungere ad Anfo, il maggiore centro turistico del piccolo e discreto Lago di Idro. La riviera del Grada si raggiunge in corrispondenza della cittadina di Gargnano, passando attraverso agrumi e olivi. Sul lago del Garda abbiamo notevoli paesini davvero meravigliosi, tra cui troviamo anche Peschiera del Garda e a pochi passi da questo centro il parco divertimenti più grande d'Italia: Gardaland, che consiglio vivamente di visitare.

34

Sulla costa possiamo notare tutto un susseguirsi di ville circondate da parchi lussureggianti appartenenti a VIP del cinema, come George Cloneey o a calciatori, come Alessandro Del piero. A Bogliaco, per esempio, si può ammirare la grandiosa Villa Bettoni. Spostiamoci poi a Toscolano-Maderno e a gardone Riviera, dove è possibile visitare il Vittoriale Dannunziano e il grande giardino botanico di Hruska. Arriviamo poi a Salò per ammirare il suo duomo in stile tardo gotico del XV secolo.

Continua la lettura
44

Passando per San felice del Benaco, Moniga del Garda e Desenzano, arriviamo infine a Sirmione, caratterizzato dalla Rocca Scaligera del XII secolo. Nella cittadina possiamo inoltre ammirare le chiese di S. Maria Maggiore e di S. Pietro in Mavino e le cosiddette Grotte di Catullo, resti di una grandiosa villa romana del I secolo d. C. Consiglio quindi vivamente di visitare questi luoghi che vi lasceranno piacevolmente sorpresi per la loro bellezza.
Visitare le valli bresciane è un'esperienza che deve essere fatta almeno una volta nella vita, e si può prendere la palla al balzo organizzando un weekend in queste zone. Se non ci siete mai stati e non avete idea di come visitarle, niente paura, i suggerimenti di questa guida faranno al caso vostro. Quindi che aspettate, il vostro prossimo viaggio vi aspetta.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Comacchio in Emilia Romagna

Comacchio è un comune di 22.377 abitanti, in provincia di Ferrara. Sotto l'aspetto paesaggistico e storico, è uno dei maggiori centri del Delta del Po. Sorto sull'unione di tredici piccole isole (cordoni dunosi litoranei) formatisi dall'intercalarsi...
Europa

Come visitare Il Parco Regionale Del Delta Del Po

Siete finalmente in vacanza. Ora non vi resta che trovare una località dove trascorrere un po' del vostro tempo in compagnia della vostra famiglia, con degli amici o in completa solitudine con voi stessi. Avete scelto di il parco regionale del delta...
Europa

Come visitare Villadeati nel Monferrato settentrionale

In questa guida vedremo come visitare Villadeati che si trova nel Monferrato settentrionale in provincia di Alessandria. Questa zona è davvero importante e sicuramente anche piena di abitati ed edifici di grande interesse che rappresentano una delle...
Europa

Come visitare La Via Dei Castelli Trentini

Il Trentino Alto Adige è una regione italiana che ha fatto del turismo una delle sue principali attività e fonti di reddito. È infatti molto famosa in tutta Europa ed in tutto il mondo per la bellezza delle sue montagne, delle sue valli, dei suoi pascoli...
Europa

Come e perché visitare Pizzo Calabro e Maierato

L'Italia è un paese ricco di cultura e di paesaggi stupendi, infatti tutti gli anni molti turisti stranieri vengono appunto in Italia per visitare a ammirare tutto quello che il nostro paese ha da offrire. Una delle località più suggestive e affascinante...
Europa

Come visitare la valle del Cervino

Quando si pensa alla valle del Cervino una delle prime definizioni che viene in mente, forse comune ma sicuramente appropriata, è "un paradiso naturale". La valle del Cervino è un paradiso costituito da valli, montagne, fiumi di una bellezza straordinaria....
Europa

Come visitare la Valle d'Aosta

La Valle d'Aosta è una regione appartenente all'Italia nord-occidentale, avente come capoluogo la città di Aosta. La Vale d'Aosta, detta anche Valle centrale, è la regione più piccola e anche la meno popolata di tutta l'Italia. Essa si estende seguendo...
Europa

Come visitare Cupello

Cupello è un comune italiano che si trova nella provincia di Chieti, in Abruzzo. La sua posizione geografica, tra mare e valli, ne fa una meta ricercata per chi vuole soggiornare in un luogo dal clima gradevole e che offre diverse opportunità di visite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.