Come visitare Le Ville Del Brenta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'Italia è un paese ricco di posti stupendi da vedere, a volte sconosciuti, altre volte molto famosi ma che ancora non sono stati visitati. Vale la pena, almeno una volta nella vita organizzare un viaggio o un weekend diverso dal solito e recarsi in questi luoghi fantastici, soprattutto nel Nord Italia. Sulla striscia di terra tra la laguna, il naviglio del Brenta e Padova, che originariamente era paludosa e soggetta alle inondazioni, tra il XIII e XV secolo i veneziani fecero edificare lungo le rive le ville più belle del mondo, opera dei migliori architetti dell'epoca quali Palladio, Tiepolo, Jappelli e Scamozzi. Ecco un possibile itinerario da fare per ammirare questi spettacolari edifici e bellissime dimore, ecco come visitare le cosiddette ville del Brenta. Attraverso pochi e semplici passaggi vi trasporteremo in un viaggio virtuale alla scoperta di questi luoghi meravigliosi. Mettiamoci in viaggio quindi.

27

Potrai raggiungere la zona con il Burchiello, ovvero l'imbarcazione tipica del '700 che da Venezia percorre il Brenta e arriva fino a Padova fermandosi davanti alle ville più importanti, oppure prendendo l'autobus da Piazzale Roma che costeggia le rive del fiume. Ad ogni modo non tutte le residenze sono aperte al pubblico, ma anche solo guardare le splendide facciate sarà bellissimo e interessante!

37

Una delle più famose è Villa Foscari (chiamata La Malcontenta) situata vicino Mira, un vero e proprio tempio classico unico nel suo genere. Realizzata da Andrea Palladio alla metà del Cinquecento, essa evoca fortemente l'architettura romana e le terme di epoca classica. Nel 1994 è stata dichiarata Patrimonio Nazionale dall'UNESCO. La caratteristica della villa è che, per volere dei proprietari, essa è rimasta priva di energia elettrica. È aperta al pubblico dal primo maggio al 31 ottobre il Martedì e il Sabato dalle 9.00 alle 12.00.

Continua la lettura
47

Sempre presso il comune di Mira c'è villa Seriman, Faoscari Widmann-Rezzonico (conosciuta semplicemente come Villa Widmann). Ristrutturata in stile rococò francese la villa fa parte di una bellissima corte che comprende anche il giardino, la chiesetta e il parco costellato da statue. Oggi essa ospita mostre ed eventi culturali. Da marzo a settembre la villa è aperta al pubblico tutti i giorni, ad ottobre resta chiusa il lunedì mentre da novembre a febbraio è accessibile solamente nei week end e nei festivi.

57

Bellissima è Villa Pisani (detta La Nazionale), un palazzo enorme riccamente decorato che, infatti, richiama i fasti della Reggia di Versailles oggi vero e proprio monumento nazionale oltre che la "vera regina del Brenta". Essa sorge a Stra ed ospita opere di grandissimi artisti, il parco è uno dei più belli d'Italia, qui potrete visitare anche il labirinto. La villa è aperta tutti i giorni tranne il lunedì e i festivi.

67

In questo tratto d'Italia le testimonianze di una storia antica e prestigiosa sono davvero tante. Potrete inoltre visitare villa Tron Mioni Carrara ricca di affreschi e marmi, villa Cappello detta "la contrada dell'amore" perché giovani innamorati vi si scambiano le promesse e villa Bembo, la più antica villa della Riviera.
Visitare le Ville del Brenta è un'esperienza unica ed indimenticabile. Se non ci siete mai stati, questo è il momento opportuno per organizzarsi e partire. Grazie ai consigli di questa guida saprete come muovervi agevolmente per organizzarvi al meglio, e trascorrere una vacanza indimenticabile in luoghi da sogno. Vi auguro quindi buona permanenza e buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Bagheria

Se intendete fare un viaggio in Sicilia, tra le tante splendide mete da visitare rientra sicuramente Bagheria. Si tratta di una splendida cittadina situata tra il golfo di Palermo ed il golfo di Termini Imerese. Nel visitare Bagheria avrete la possibilità...
Europa

Come visitare Tolosa

La Francia è un paese bellissimo e pieno di cose meravigliose da vedere, luoghi particolari in cui si può respirare ancora un'aria medievale. È un paese visitato ogni anno da migliaia di persone e che potrebbe essere meta sicura per un viaggio futuro....
Europa

Come visitare i Castelli Romani

Roma è una città famosissima in tutto il mondo per le sue bellezze paesaggistiche, ma soprattutto per merito delle sue antichissime strutture risalenti all'epoca degli antichi romani. Proprio per questo motivo la capitale italiana attiva ogni anno milioni...
Europa

Come visitare Monterchi In Toscana

L'Italia, come tutti sanno, è il paese delle meraviglie. Infatti è un paese che offre sempre cose meravigliose e posti incantevoli da visitare, dove poter godere dell'ospitalità della gente e passare le giornate in compagnia di amici e parenti immersi...
Europa

Come visitare Parigi in 4 giorni

Parigi è una delle capitali più belle del mondo, chiamata anche Ville Lumière per via delle sue tante luci notturne, da sempre meta di migliaia di turisti in cerca di arte, cultura e romanticismo. Si tratta di una città con un'importante storia alle...
Europa

Come visitare Ravello in un giorno

Ravello fa parte della suggestiva Costiera Amalfitana. Tuttavia, non ha accesso diretto al mare. Offre, invece, un incantevole panorama della costa Tirrenica e del Golfo Salentino. È ricca di attrazioni culturali e storiche, monumenti e stradine medievali....
Europa

Come visitare Le Valli Bresciane

Esistono moltissimi luoghi nel nostro paese che vale la pena visitare, molti sono famosi, altri completamente sconosciuti e noti a poche persone, ma che meritano almeno una volta nella vita di essere visitati. L'Italia è uno tra i più bei paesi, se...
Europa

Come visitare Parigi in tre giorni

In questa guida propongo un itinerario adatto a coloro che vogliano e sopratutto desiderano visitare le "tappe" più note e turistiche di Parigi, in solo tre giorni. Tre giorni sembrano pochi ma in realtà in solo tre giorni si riesce ad avere un quadro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.