Come visitare Leida: Il Naturalis, Museo Di Scienze Naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se ci si trova in viaggio in Olanda, e si ha il tempo per visitare le sue meraviglie, non può certo mancare una sosta nell'incantevole città di Leida, dove è situato uno dei più grandi musei di scienze naturali del mondo, ovvero il Naturalis Museum. Tra le sue mura è stata ricostruita la storia naturale del pianeta, dalla sua creazione fino all'era cenozoica, quando avvenne la comparsa sulla terra dell'Homo Sapiens. In tale articolo pertanto, si spiegherà come visitare Leida ed il Naturalis, museo di scienze naturali.

24

La struttura del museo è sviluppata su differenti piani ognuno con un tema diverso quale la zoologia, la botanica, la ricostruzione delle ere geologiche, più una piccola sezione dedicata a rappresentazioni artistiche collegate alla paleontologia. Da non perdere è la visita al teatro botanico, dove si trovano le catalogazioni di tutte le piante antiche del museo.

34

La zona contenente la ricostruzione delle ere geologiche, presenta una meravigliosa collezione di ossa di Mammuth, provenienti principalmente dal Mare del Nord, e riportate alla luce nel tempo dai vari pescherecci. A tal proposito è bene sapere che, fino a circa 10.000 A. C., il Mare del Nord non esisteva, ma c'era solo una pianura, che collegava le attuali Olanda ed Inghilterra, e che tale pianura era comunemente popolata da uomini, piante ed animali. Da visitare è anche la zona dove è esposta la collezione di ossa appartenenti agli animali ormai morti. Può essere divertente ed istruttivo mostrare questi fossili ai bambini, cercando di spiegargli la storia di tali animali.

Continua la lettura
44

C'è pur una sezione del museo dedicata ai bambini, con una stanza per ogni piano dedicata ad attività extrascolastiche. Infatti, ci sono numerosi giochi interattivi per intrattenere anche i più piccoli. Ai piani alti dell'edificio si trovano i depositi del museo, una grande collezione scientifica disponibile per tutti gli studiosi. Il Museo Naturalis è situato in Darwinweg 2, aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00 al costo di 9,00 euro. L'architettura del museo è molto originale e la sua struttura è coloratissima, adatta ai bambini. Inoltre ad inizio visita, sarà possibile consultare una mappa che si trova all'entrata, per poter pianificare liberamente la propria visita. Come ogni museo, anche il Naturalis presenta uno spazio dedicato allo shopping, con diversi ed originali souvenirs. Il museo pertanto costituisce uno spazio educativo e interessante, adatto alle esigenze di grandi e piccini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Il Museo Nazionale Di Budapest

All'interno della nostra guida andremo a parlare di musei. Nello specifico, come avrete sicuramente colto leggendovi il titolo che accompagna la nostra guida, andremo a spiegarvi Come visitare Il Museo Nazionale Di Budapest.Budapest è una delle città...
Europa

Come visitare il Museo del Mosaico ad Istanbul

Il Museo del Mosaico di Istanbul ospita dei meravigliosi mosaici d'epoca antica in ottimo stato di conservazione. Un tempo nominato "Grande Palazzo degli imperatori bizantini", il complesso custodiva decine di reperti del V e VI secolo. Gli archeologi...
Europa

Come visitare il museo picasso di malaga

Siete finalmente in vacanza. Avete anche già trovato la vostra meta, dove passare dei bei momenti che vi rimarranno impressi nella mente per sempre. Da buon intenditori i quali siete, avete scelta di visitare il museo di Picasso di Malaga e, devo dire...
Europa

Come visitare Il Museo Di Caceres In Extremadura

Questa guida ha lo scopo di informarvi su come visitare Il Museo Di Caceres In Extremadura, favolosa terra spagnola sconosciuta e selvaggia. Povera in densità di popolazione, ma ricca di arte e cultura, come testimoniano le molteplici pitture rupestri...
Europa

Come visitare il museo Massa Solis a Caceres in Extremadura

Se ti trovi in Spagna e, precisamente nella comunità autonoma di Extremadura, a sud-ovest della bellissima penisola iberica, allora non puoi far a meno di visitare Caceres e il suo museo Massa Solis. In questa cittadina, dichiarata patrimonio dell’Unesco,...
Europa

Come visitare il museo di arte turca e islamica a Istanbul

Istanbul è una città ricca di suggestioni, di storie e di luoghi imperdibili da visitare. Per poterne capire le origini e l'identità bisogna però scegliere i luoghi giusti da esplorare. La città è, già di per sé, un vero e proprio manifesto di...
Europa

Come visitare Il Museo Diocesano A Ciudad Real

Se ci piace visitare sempre posti nuovi, dovremo per prima cosa conoscere quali sono i luoghi che dovremo assolutamente visitare. In questo modo potremo cercare tutte le informazioni sui vari posti, che ci permetteranno di comprendere meglio cosa andremo...
Europa

Come E Perché Visitare Il Museo Del Prado Di Madrid

Il museo del Prado è uno dei luoghi più importanti e ricchi della Europa ed ospita delle opere d'arte realizzare prima del Novecento; esso è collocato nel territorio di Madrid e, se si fa un viaggio in questa città spagnola, deve essere di certo visitato;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.