Come visitare l'India in sicurezza

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Viaggiare è indubbiamente l'attività più bella e stimolante che si possa fare. Infatti visitare i diversi paesi del mondo ci permette di venire a conoscenza delle diverse e svariate culture, ed ampliare la nostra conoscenza. L'India è uno dei posti più belli da visitare, con le sue architetture particolari e una spiritualità presente in ogni momento della giornata. Essendo però un paese piuttosto povero purtroppo è anche soggetto a spiacevoli episodi di criminalità, spesso ai danni dei turisti.
L'India è uno dei paesi più belli e suggestivi, merita senza dubbio di essere visitato, almeno una volta nella vita. Attraverso pochi e semplici passaggi fornirò utili consigli che potrai mettere in pratica se deciderai di visitare questo paese. Vediamo quindi come visitare l'India in sicurezza.

210

Occorrente

  • passaporto
  • Visto
  • Vaccini
  • Medicinali
  • Cassetta primo soccorso
  • Patente internazionale
  • Assicurazione
310

Chiedere consiglio al medico

Non sono obbligatorie vaccinazioni, ma è opportuno contattare il medico di famiglia o l'ASL per un consulto. Chiedere consiglio al medico anche riguardo ai farmaci da portare. È opportuno munirsi una piccola cassetta di primo soccorso contenete materiale d'infortunistica tra cui garze, disinfettanti e cerotti. Procurarsi numerose protezioni contro le zanzare come spray, braccialetti, apparecchi elettronici. Prima di partire è consigliato la stipulazione di un'assicurazione sanitaria che comprenda la copertura delle spese mediche e l'eventuale rimpatrio o trasferimento in un altro paese.

410

Portare animali domestici

È possibile essere accompagnati da al massimo due animali domestici per ogni viaggiatore. Essi però devono avere un certificato di buona salute e di vaccinazione rilasciato da almeno una settimana da un veterinario. Verranno esaminati da un ufficiale dei servizi di quarantena al loro arrivo. Non si possono inoltre trasportare prodotti derivati da animali protetti, come avorio e tessuto ti shatush.

Continua la lettura
510

Bere acqua imbottigliata

Durante il soggiorno in India è preferibile non bere l'acqua dal rubinetto perché è veicolo di malattie intestinali. Consiglio di bere l'acqua e le altre bevande solo da bottigliette sigillate e senza l'aggiunta di ghiaccio. Gli infusi e il tè possono essere bevuti solo se l'acqua è stata bollita a lungo, così da eliminare i batteri prendenti. Soprattutto nei periodi estivi presta attenzione ad avere sempre con te dell'acqua potabile per evitare la disidratazione.

610

Verificare la validità del passaporto

Proseguiamo con le precauzione da prendere prima di incominciare il nostro viaggio. Il passaporto deve avere una validità residua di almeno sei mesi al momento della partenza. Se avete bisogno di aumentare la validità o di effettuare altre modifiche potete rivolgervi al Consolato o all'Ambasciata indiana presente in Italia. Per accedere in India è necessario un visto d'ingresso che può essere rilasciato solo dagli uffici diplomatici del paese presenti sul territorio italiano. Le autorità indiane non possono rilasciare visti all'arrivo in aeroporto. Il visto va chiesto con largo anticipo dalla partenza.

710

Mangiare cibi ben cotti

Per quanto riguarda l'alimentazione si deve avere cautela nella scelta dei cibi. Mangia solo cibi ben cotti e preferibilmente confezionati, evitando verdura cruda e frutta che non si può sbucciare. Evita assolutamente di mangiare molluschi e frutti di mare crudi, latte non bollito, latticini freschi e gelati. Segui queste precauzioni anche negli alberghi.

810

Proteggere i documenti

E ora passiamo alla criminalità, in termini di truffe e di borseggi (come in qualsiasi altra parte del mondo). In autobus o in treno proteggi bene il tuo passaporto e la tua carta di credito, in queste zone avvengono spesso sottrazioni di questo tipo, tienili in una tasca interna della giacca. Una buona abitudine è portare con sé solo le fotocopie, lasciando custoditi gli originali in albergo. Portare in giro solo piccole quantità di contanti e usare una travellers ceques per grandi somme.

910

Prestare attenzione al traffico

Durante gli spostamenti non lasciare mai incustoditi i bagagli e non accettare passaggi da persone sconosciute. Evitare luoghi in cui si svolgono manifestazioni o assemblamenti politici. Nel caso avessi problemi, anche in caso di arresto o stato di fermo, contatta l'Ambasciata Italiana presente in India per l'assistenza. È consigliato viaggiare in gruppo e essere provvisti di un cellulare funzionante. Certamente l'India è una delle mete più belle per un futuro viaggio, un paese ricco di cultura e di arte, che merita di essere visitato, ma se decidete di intraprendere questa avventura allora è bene sapere quali regole di sicurezza adottare per non incorrere in spiacevoli episodi. Se ancora non sai come muoverti, allora i consigli di questa guida faranno certamente al caso tuo, potrai metterli in pratica subito, mentre pianifichi il tuo viaggio.

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Parlare con altre persone che sono già state in India
  • Consultare un agenzia di viaggi
  • Prenotare sempre gli alberghi
  • Questa guida è redatta a solo scopo informativo, perciò chiedete sempre suggerimento a persone esperte nel settore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come visitare le zone limitrofe di Bangalore in India

L'India è un paese affascinante e ipnotico. Si può amare o detestare questa terra ma sicuramente un viaggio alla sua scoperta vi scuoterà. Come molti paesi dell'Asia, sta cambiando velocemente e forse Bangalore, nello stato del Karnataka, rappresenta...
Asia

Come visitare Srinagar in India

Situata nella regione del Kashmir, Srinigar è considerata una delle mete più affascinanti e suggestive dell'India. Lo scenario paesaggistico che la contraddistingue è di un'immensa bellezza. I turisti sono affascinati dai laghi, dai fiumi, dai giardini...
Asia

Come visitare il Gir National Park in India

Molto spesso quando dobbiamo visitare un vacanza dobbiamo prima di tutto focalizzarci sulle nostre esigenze e soprattutto sulle nostre preferenze. Se vogliamo organizzare magari una vacanza all'insegna della natura, possiamo prendere in considerazione...
Asia

Come scegliere il periodo migliore per visitare Darjeeling in India

Riparata dalle alte cime dell'Himalaya, Darjeeling è conosciuta in tutto il mondo per il suo tè nero. La bevanda tanto è rinomata da meritare l'appellativo di "champagne dei tè". Da sempre considerata rifugio, per la sua posizione protetta, la località...
Asia

Come visitare Lucknow In India

Come visitare Lucknow In India: è una corporazione municipale della zona settentrionale indiana, conta oltre due milioni di abitanti e fa parte dello stato federato dell'Uttar Pradesh. La sua posizione è centrale rispetto al territorio di cui è capitale...
Asia

Come visitare Varanasi in India

Varanasi è una città dell'India, è uno dei centri più antichi del mondo. Questa città è considerata sacra agli induisti i quali, almeno una volta nella vita, si devono immergere nel sacro fiume Gange. In questa guida vediamo come visitare Varanasi...
Asia

5 luoghi sacri da visitare in India

L'India è una terra magica, ricca di luoghi mistici ed imperdibili per poter conoscere ed apprezzare pienamente la sua identità spirituale. Se avete deciso di andare in India, non potete quindi perdere alcuni tra i luoghi più misteriosi e suggestivi...
Asia

Come visitare le spiagge di Chennai in India

Chennai (un tempo chiamata Madras) si trova sulla costa orientale dell'India, la costa del Coromandel nel golfo del Bengala (il golfo più ampio al mondo, tanto da poter essere considerato mare) ed è la capitale dello Stato Federale di Tamil Nadu. È...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.