Come visitare l'isola di Anafi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Anafi è una splendida isola che si trova a sud est dell'Arcipelago delle Cicladi, a una decina di chilometri dalla celebre e mondana isola di Santorini. Chi ha deciso di visitarla, saprà già come farlo al meglio, ma per chi volesse saperne di più, di seguito c'è qualche dritta sicura. Senza alcuna presunzione di superiorità, questa guida vuole illustrare tutti i vantaggi di seguire un iter prestabilito nell'esplorare l'isola. Viaggiare per il mondo e nella nostra bellissima penisola è davvero un'attività interessantissima ecco perché vedremo insieme come visitare un luogo davvero unico come l'isola di Anafi. In questo modo si potranno passare delle bellissime ore in un luogo davvero incantevole, per rifugiarsi nella natura più avvolgente. Vediamo quindi come visitare e vivere al meglio l'isola di Anafi, tra informazioni utili e attività interessanti. Con tali piccoli e semplici passaggi infatti sarà molto più semplice organizzare il proprio viaggio per visitare il prima possibile un posto così incantevole ed affascinante.

25

Naturalmente il primo passo per visitare l'isola di Anafi è decidere come raggiungerla. Puoi farlo in aereo da Santorini oppure da Atene. Ma, attenzione, perché i voli sono solo settimanali. In alternativa, se hai un maggior numero di giorni a tua disposizione, puoi sfruttare i traghetti che dal Pireo transitano per Paros e Santorini e fermarti qui qualche giorno prima di raggiungere la bella Anafi. Se arrivi via mare il porticciolo al quale accedi si chiama Aghios Nikolaos, posto a sud dell'isola e sede, oltre che del porto, di un piccolo centro abitato.

35

Ma chi vuole visitare Anafi deve sapere anche che l'isola è un vero e proprio rifugio. Una leggenda infatti narra che gli Argonauti furono sorpresi in mare da una violenta tempesta e Apollo, per soccorrerli, fece affiorare dalle acque questa isola, per regalare loro un soccorso, un rifugio appunto. Segno tangibile di questa devozione nei confronti di un dio protettore un interessante santuario che puoi tranquillamente raggiungere dirigendoti all'estremità orientale di Anafi, in località Katelimatsa, che, tra l'altro, è anche la sede di una delle spiagge più note.

Continua la lettura
45

Se vuoi visitare la parte migliore dell'isola di Anafi, ti consiglio di salire subito dal porto verso il capoluogo dell'isola, che ha due nomi: Chora e Anafi. Qui il centro abitato è lontano dal consumismo e dalla frenesia delle isole maggiori delle Cicladi. Composto da piccole strade intricate, è un labirinto di tranquillità che nasconde le consuete casette di color bianco splendente. Non troverai molti luoghi di ristoro che offrano anche la possibilità di soggiornare.

55

Attenzione ai mesi più caldi, perché visitare l'isola di Anafi ad agosto ti espone alle raffiche del famigerato vento meltemi, che probabilmente più di una volta ti costringerà a trovare riparo nelle spiaggette maggiormente protette. Te ne segnalo alcune come Prassies oltre alla già citata Katelimatsa. Devi sapere che le strutture turistiche sono relativamente poco sviluppate, proprio per regalare quell'atmosfera di vita primitiva che caratterizza l'isola. Il mare Egeo ti stupirà e conquisterà con il suo incredibile colore verde, misterioso quanto affascinante. Ecco quindi che adesso avrete tutte le informazioni essenziali per organizzare al meglio il vostro viaggio in questa bellissima destinazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare l'isola di Jersey

Una meta da aggiungere a quelle che avete intenzione di visitare se siete amanti della natura incontaminata e di splendidi paesaggi, è senza dubbio, l'isola di Jersey. Si tratta, appunto, di un' isola situata nel Canale della Manica, precisamnete a 20...
Europa

Come visitare L'Isola Di Pianosa

L'isola di Pianosa si trova nel mar Tirreno, come si nota dal nome stesso, è un'isola che fa parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, e in epoca passata aveva anche la funzione di penitenziario. Un'associazione ne tutela l'aspetto e la zona...
Europa

Porto Santo: come visitare l'isola di Porto Santo

Come visitare l'isola di Porto Santo? La splendida isola di Porto Santo si trova nell'Oceano Atlantico, precisamente a largo di Madeira (Portogallo) da cui dista circa 40 chilometri. L'isola offre spiagge lunghissime e paesaggi incantevoli. È il luogo...
Europa

Come visitare l'Isola di S. Pietro

Vicino alla Sardegna che ricordo essere una delle zone più bella al mondo dell'italia e più precisamente sulla costa sud-occidentale, si trovano due particolari isolette e cioè:1) l'isola di S. Antioco2) l'isola di S. Pietro. La differenza in sostanza...
Europa

Come visitare al meglio l'isola di salina

Salina è una delle sette isole che compongono l'Arcipelago Eoliano e, tra tutte le località, molto probabilmente è anche quella in cui è maggiore la percentuale di natura e verde rigoglioso. In ordine di grandezza risulta essere la seconda dopo l'isola...
Europa

Come visitare L'Isola Di Capraia

L'Isola di Capraia è una delle sette isole che vanno a comporre l'arcipelago toscano. L'isola è il risultato di ben due eruzioni vulcaniche e questo è dimostrato dalla presenza di particolari linee che si trovano nelle coste, plasmate appunto dalla...
Europa

Come visitare l'Isola dei Porri

L'Isola Dei Porri, disposta a confine con Santa Maria del Focallo, si presenta graziosa e caratterizzata da tre scogli, ove si trova una flora unica nel suo genere: il porro Allum Ampeloprasum, dal quale prende il nome l’isola stessa. La zona è adatta...
Europa

Come E cosa visitare nell'isola di Caprera

L'isola di Caprera è la seconda isola più grande dell'arcipelago della Maddalena. Collegata all'isola madre da un ponte, è stata dichiarata riserva naturale e, inoltre, è protetta da un vincolo assoluto di inedificabilità. È caratterizzata da un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.