Come visitare l'Isola di Capri

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quando si prende in considerazione l'idea di viaggiare sarebbe il caso di non dimenticare anche alcune mete italiane che da sempre attraggono tantissimi turisti esteri. Questo può rappresentare un ottimo modo per conoscere al meglio la nostra nazione e anche un modo per poter risparmiare qualche soldino. Lo scopo di questa guida turistica è quello di far conoscere un isola che affascina ogni anno migliaia di turisti, ovviamente stiamo parlando dell'isola di Capri. Per cui in questa guida vedremo come poter conoscere ed apprezzare al meglio l'atmosfera che questa magica isola ci regala. Vediamo, quindi, come visitare l'Isola di Capri.

24

Capri è una sfumatura di azzurro. Inafferrabile e allo stesso tempo precisa perché rimane impressa nella memoria dopo aver guardato quella fusione di mare e cielo che la circonda.
C'è voglia e bisogno di lentezza a Capri. La celebre Piazzetta è in fondo un simbolo dell'"andamento lento" con cui si dovrebbe vivere l'isola, un luogo di incontro mondano ma anche accogliente e rilassato, fatto di chiacchiere e risate seduti a un tavolino.

34

Prima di lasciare Capri bisogna collezionare cartoline per l'anima. Ad esempio mettendosi a fianco della sfinge egizia nella villa di Axel Munthe e insieme a lei guardare il mare. Un arrivederci silenzioso con la promessa di ritornare davanti a questo spettacolo.

Continua la lettura
44

Tra le tante cose da visitare ovviamente non puo mancare "I Faraglioni" come d'incanto. Poi ci sono i Giardini di Augusto anche se molto piccolo, bellissimo e molto accurato, Capri ha una vegetazione classica mediterranea, molto verde, ma nonostante tutto questo è molto bello e ben tenuto. Non puo mancare nemmeno la Grotta Verde, una splendida attrazione, puoi farti un giro in barca e vedere il meraviglioso colore dell'acqua cristallina. E ovviamente non puo mancare la Chiesa San Michele la Chiesa è bellissima non perché ha una forma maestosa e eccezionale ma perché ha un pavimento in maiolica che è bellissimo. Il pavimento della chiesa è tutto dipinto raffigurando la cacciata di adamo ed eva dal paradiso terrestre, inoltre nelle bacheche ci sono dei pastori fantastici e gli altari sono tutti realizzati in legno anche se l'effetto è di marmo. Oltre alla grotta verde c'è pure quella bianca, è uno dei tantissimi posti che merita di essere visitata, incantevole arrivarci a nuoto ma intrigante visitarla salendo dalle scale poste sul lato destro, la vista dall'alto è qualcosa di meraviglioso, la Grotta Bianca è uno tra i più importanti geositi di Capri. A questo punto non rimane altro da fare che godersi la vacanza in questa fantastica isola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Capri: i siti archeologici più belli

La splendida isola di Capri è una gemma radiosa che emerge dalle acque turchine del mar Tirreno. La felice posizione nel golfo di Napoli, insieme alla sua grande bellezza, hanno attirato l'umanità fin dalle epoche più remote. Oggi ce ne possiamo rendere...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'isola di Ventotene e cosa visitare

Se sei alla ricerca di sole, mare, natura e molto relax, Ventotene rappresenta proprio la località adatta a te. È un'isola appartenente all'arcipelago pontino (anche detto ponziano), che si trova in provincia di Latina ed al confine con la Campania....
Consigli di Viaggio

Come visitare L'Isola Di Sumbawa In Indonesia

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo, arrivando fino all'Indonesia. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare L'Isola Di...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'isola d'Elba

L'isola d'Elba è un luogo incantato, romantico e ricco di bellezze naturali. È una meta favolosa facile da raggiungere e per visitarla basterebbe anche un giorno solo... Eppure è l'isola più grande della toscana. Ci sono infinite bellezze che rendono...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'isola di mozia

Nel nostro meraviglioso Paese vi sono dei posti molto caratteristici e spettacolari, molti dei quali sconosciuti per mancanza di pubblicità, ma non per questo meno interessanti, caratteristici e antichi di altri più noti. In questa guida ti illustro...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'isola della Maddalena

Tra l'elenco delle isole più belle e visitate dello stivale, ha un ruolo di primaria importanza le isole appartenenti all'arcipelago de La Maddalena, nella zona nord orientale della Sardegna. Con il suo mare cristallino, le sue spiagge di diversa conformazione...
Consigli di Viaggio

Cosa fare all'isola d'Elba con i bambini

L'Isola d'Elba è una meta molto amata dalle famiglie perché offre tante opportunità di divertimento e relax, anche a misura di bambino. La stagione migliore per una vacanza in quest'isola è quella estiva, per godere al meglio delle splendide spiagge,...
Consigli di Viaggio

Le più belle escursioni all’isola d’Elba

Indecisi su dove andare, dove rilassarsi, spendere i tanto sudati risparmi per potersi permettere una vacanza? Indecisi tra la Grecia, Inghilterra o un luogo estero rinomato per le sue bellezze? Volete godervi sia il sole, il mare e le belle spiagge,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.