Come visitare lo Zodiaco ed il planetario astronomico di Roma

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Roma è davvero una grande città, molto vasta e ricchissima di belle cose da vedere e luoghi storici in cui fare un vero tuffo in un passato. Tuttavia, la maggior parte dei visitatori di solito si concentra sui monumenti famosi ed i luoghi noti, forse non conoscendo dell'esistenza di angoli nascosti davvero suggestivi. Da questo punto di vista, i romani non sono secondi nessuno quanto a creazione di luoghi fantastici e suggestivi. In questa guida vedremo come raggiungere lo Zodiaco e il planetario astronomico di Roma, due tra i luoghi più belli della capitale del nostro paese. Questi due luoghi sono consigliati a persone di tutti i tipi, sia i bambini che gli adulti, sono dei luoghi che vanno visitati assolutamente almeno una volta nella vita, soprattutto a chi è appassionato del cosmo e di tutto ciò che lo circonda.

27

Occorrente

  • Scarpe comode
  • Macchina fotografica
37

Il planetario astronomico

Adiacente al belvedere dello Zodiaco, poco prima di raggiungerlo, si trova il meraviglioso Planetario astronomico di Roma, aperto al pubblico, nel quale è possibile immergersi totalmente in un'astmosfera spaziale e scientifica emozionante. È davvero un luogo fantastico dove portare i bambini. Tra l’altro, è teatro di numerosi eventi e serate organizzate ad hoc.

47

Lo zodiaco

Un luogo molto suggestivo che domina Roma in tutto il suo splendore dalla cima di Monte Mario, a 140 metri di altezza, e da cui si può ammirare una vasta fetta della capitale, che va dai castelli romani al centro storico. Un angolo incantevole e romantico, soprattutto di sera quando cala il buio e le stelle fanno da cornice alla città illuminata, e dove ci si può fermare a mangiare nel bellissimo ristorante panoramico presente sul posto. Questo è un luogo ideale anche per tutte le coppie che desiderano passare una serata romantica e sotto le stelle (possiamo scegliere questa come ultima tappa anche per un eventuale viaggio romantico).

Continua la lettura
57

Come arrivarci

Lo zodiaco è raggiungibile in automobile percorrendo la via Trionfale o il viale Mazzini fino ad arrivare al piazzale Clodio, proseguendo poi lungo la strada Panoramica - viale dei Cavalieri di Vittorio Veneto - al termine della quale, sulla destra, si trova un antico arco che immette nel viale del Parco Mellini. I mezzi pubblici non portano fino allo zodiaco, ma fermano molto prima, e occorrerà fare una lunga passeggiata risalendo la collina a piedi, quindi meglio informarsi bene sul percorso da fare. La passeggiata potrà essere anche un'occasione per ammirare tutto il paesaggio circostante e per non perdere nemmeno un particolare di questo splendido viaggio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Andarci con i bambini
  • Cercare sul sito web l’evento a cui partecipare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e perchè visitare il laghetto dell'Eur a roma

Roma è la città più bella del mondo, ma accanto a tutta la sua storia antica e ai suoi magnifici monumenti, i romani hanno giustamente fatto crescere la città creando anche il nuovo quartiere dell'Eur. E proprio in questa nuova parte della città...
Europa

Come raggiungere e visitare lo zoomarine di Torvaianica (Roma)

Vuoi trascorrere una giornata divertente con la tua famiglia o con i tuoi amici? Non perdere l'opportunità di visitare uno dei più importanti parchi marini d'Italia: ZooMarine! Adatto a grandi e piccini, ZooMarine offre tante opportunità per conoscere...
Europa

Come visitare il Santuario del Divino Amore a Roma

Il santuario della Madonna del Divino Amore è un santuario di Roma composto da due chiese: quella antica è del 1745, quella nuova è invece del 1999. È tuttora una meta di pellegrinaggio cara ai romani. Durante l'estate ogni sabato si tiene un pellegrinaggio...
Europa

Come visitare Il Pantheon A Roma

Chi visita la capitale romana non può perdere una delle mete, giustamente, più visitate, ovvero il Pantheon, l'antico tempio pagano dedicato a tutti gli dei, divenuto poi Chiesa cristiana, considerato un perfetto esempio di architettura classica per...
Europa

Roma: come organizzare una vacanza a Roma

Roma è tra le città più belle al mondo. La capitale d'Italia e del Lazio vanta tre millenni di testimonianze storiche, culturali, religiose ed artistiche. Dal 1980 il centro storico è Patrimonio dell'UNESCO. Roma ospita inoltre la Città del Vaticano,...
Europa

Come Organizzare un viaggio a roma

Se abbiamo a disposizione qualche giorno libero e intendiamo trascorrerlo in una città dove in ogni angolo si respira storia ed archeologia, la meta che non dobbiamo lasciarci scappare è sicuramente Roma. Se abbiamo a disposizione poco tempo e desideriamo...
Europa

Come fare shopping a Roma

Roma è certamente la città più bella al mondo e anche la più visitata. Molti turisti infatti si riversano nella capitale non solo per ammirarne le bellezze, ma anche per concedersi momenti di relax e visitare qualche negozio.Soprattutto le donne,...
Europa

Come organizzare un giro turistico a Roma

Senza dubbio Roma senza nulla togliere alle altre città è semplicemente stupenda ed il tempo per visitarla non è mai abbastanza. Tanti sono i suoi monumenti, i musei e il verde che la circonda, come le sue grandi ville. Tuttavia, scegliere un itinerario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.