Come visitare Madrid in due giorni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Alla volta di Madrid, la capitale e metropoli più popolosa della Spagna. Per la sua ricchezza risulta essere una delle città più visitate in ogni periodo, essa abbraccia monumenti, chiese, musei e parchi. Madrid sorge nel cuore della Meseta sulle rive di un piccolo fiume, il cui nome è Manzanarre. Una città che riecheggia tra storia e modernità, ospita infatti dalle stradine medievali ai moderni grattacieli. Sono innumerevoli i motivi che rendono questa città degna di piena considerazione e di unicità. In questa guida vi spiegheremo come visitare questa città ed il suo patrimonio culturale in soli due giorni.

28

Occorrente

  • Guida di Madrid
38

Raggiungerla

Come iniziare per visitare Madrid in soli due giorni? Bisogna organizzarsi al meglio per raggiungerla ed ottimizzare i tempi a disposizione da scandire nei due giorni. Ovviamente l'ideale è prenotare con anticipo il biglietto aereo, il mezzo più veloce ed in alcuni casi anche il più economico per viaggiare. In questo caso l'aeroporto di riferimento è il Barajas di Madrid, distante circa 15 chilometri dal centro della città. Perfettamente servito sia dalle compagnie aeree di bandiera che da quelle low cost. Per cui una volta atterrati, potrete raggiungere facilmente il centro di Madrid utilizzando degli autobus, o dei taxi. Assicuratevi di prenotare un albergo o un bed and breakfast che sia centrale o piuttosto ben collegato al centro.

48

Visitarla il primo giorno

Una volta sistemati in albergo prendete tutte le informazioni utili sugli orari per visitare i monumenti ed i musei di vostro interesse a Madrid. È di fondamentale importanza munirsi di mappe della città, che indicano i centri culturali più importanti. Vi consigliamo di recarvi al Museo Nacional Reina Sofia, passando dal nuovo ingresso (vicino a Glorieta de Carlos V). Assicurandovi così di poter ammirare la Guernica di Picasso. Una volta usciti dal museo potrete fare un veloce pranzo in uno dei tantissimi caffè della città. Ma esiste il Mercato de San Miguel, che è uno dei mercati tradizionali maggiormente emblematici di Madrid, trasformato in paradiso gastronomico, non molto lontano da Plaza Mayor. Per poi dedicare il pomeriggio ad una passeggiata fra i numerosi negozi del centro, tra locali storici e botteghe che hanno visto crescere generazioni di madrileni. Potrete raggiungere ad esempio sulla Calle Serrano, l'ABC Serrano. Si tratta di un centro commerciale in cui si trovano eleganti boutique. Infine, potrete continuare il tragitto per le vie dedicate a Goya, Velazquez ed Ortega y Gasset. La sera potrete scegliere di gustare qualche tapas nei bar a Plaza de Santa Ana e dintorni. Per poi andare al Museo Thyssen-Bornemisza ed immergersi nella sua fascinosa atmosfera.

Continua la lettura
58

Visitarla il secondo giorno

Il secondo giorno, al mattino (specialmente se è domenica) potreste visitare il mercato a El Rastro, sempre colmo di turisti. Qui potrete godere di tanti stand all'aperto e negozi dove troverete articoli di diverso tipo (dall'abbigliamento all'antiquariato). Successivamente, fatevi strada attraverso le viuzze verso Plaza de Tirso de Molina, con i suoi banchi di fiori, la nuova ed elegante pavimentazione, le fontane e la statua di Tirso de Molina. Proseguite dunque la vostra passeggiata in direzione est per le strade della città vecchia. Nel pomeriggio potrete attraversare il Paseo del Prado. In questo luogo si tengono spettacoli di marionette per i bambini. Mentre al lago è possibile noleggiare barche.

68

Visitarla di notte

La sera potrete vivere un'altra vera esperienza madrilena: la zarzuela. Si tratta di opere liriche spagnole in chiave brillante, simili alle farse di Feydeau. La musica è allegra e le trame sono paradossali, quindi non è importante comprendere la lingua.
Per continuare a vivere Madrid potete fermarvi nei locali tipici. Dove la gente siede intorno a tavoli di legno per gustare piatti galiziani semplici e abbondanti, nonché visitare gli innumerevoli e al chiaror di luna suggestivi parchi che la città ospita. Ma non solo,ogni notte è oltretutto possibile godere dell'arte del flamenco presso numerosi tablaos. Visitare Madrid in due giorni è possibile ma richiede un'accurata tabella di marcia che organizzi al meglio il tempo da investire in questa immensa e poliedrica capitale.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di raggiungere Madrid rivolgetevi ad un ottima agenzia di viaggi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Madrid in due giorni

Alla volta di Madrid, la capitale e metropoli più popolosa della Spagna. Per la sua ricchezza risulta essere una delle città più visitate in ogni periodo, essa abbraccia monumenti, chiese, musei e parchi. Madrid sorge nel cuore della Meseta sulle rive...
Europa

Itinerario per 3 giorni a Madrid

Tra le città spagnole più importanti e conosciute vi è senza dubbio Madrid. Questa città è meta ogni giorno di numerosi turisti provenienti da ogni parte del mondo che si recano in questo luogo ad ammirarne le bellezze. In questa guida pertanto verrà...
Europa

Madrid: come muoversi e cosa visitare

Madrid, capitale della Spagna, è una città accogliente con diverse attrattive culturali ed una vita notturna intensa. Meta apprezzata dai giovani, accoglie ogni anno numerosi turisti. Madrid è una città molto pulita, con trasporti pubblici puntuali...
Europa

Come visitare Plaza Mayor e dintorni a Madrid

Madrid è la capitale della Spagna e rappresenta sia l'arte che la cultura. Questo territorio spagnolo è ricca di monumenti, piazze, Chiese e palazzi dall'incredibile fascino. Camminando per Madrid, è possibile soffermarsi nella fantastica Plaza Mayor,...
Europa

Come visitare madrid in un giorno

Madrid, esattamente come molte città spagnole, è una capitale piena di vita, ricca di monumenti piazze e luoghi da visitare. Si tratta di una città adatta davvero a tutti: i più giovani possono godere di una vita notturna molto intensa e movimentata,...
Europa

Madrid: cosa visitare

Di tutte le capitali d'Europa è quella più colorata, più accogliente, dal gusto moderno con la giusta dose di tradizione, dai sapori semplici, ma travolgenti, dall'euforia notturna e la cultura internazionale. Madrid è una città, che se saprete vivere...
Europa

Come E Perché Visitare Il Museo Del Prado Di Madrid

Il museo del Prado è uno dei luoghi più importanti e ricchi della Europa ed ospita delle opere d'arte realizzare prima del Novecento; esso è collocato nel territorio di Madrid e, se si fa un viaggio in questa città spagnola, deve essere di certo visitato;...
Europa

Come visitare Il Quartiere Di Salamanca A Madrid

Ogni anni crescono sempre più i visitatori da tutto il mondo che decidono di recarsi in Spagna per una vacanza di piacere. Una delle mete più apprezzate, oltre alle assolate spiagge spagnole, è sicuramente la città di Madrid ricca di storia e cultura....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.