Come visitare Milano in due giorni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La personalità di Milano è difficile da comprendere per chi la visita occasionalmente. Seguendo questa guida potrete scoprire come visitare tutte le bellezze di Milano in due giorni. In modo da poterne assaporare pienamente l'atmosfera e la bellezza che la caratterizza. Lo scopo di questa guida è quello di ottimizzare i tempi di visita nella città, al fine di migliorare e rendere piacievole l'esperienza dei due giorni di permanenza nella città lombarda.

26

Primo giorno.
È consigliato andare presto alla Pinacoteca di Brera, che vanta la più prestigiosa collezione d'arte della città.
In mattinata ci si può recare al Teatro alla Scala, vero tempio dell'opera. Successivamente si può procedere con una passeggiata in Galleria Vittorio Emanuele II per ammirarne i negozi.

36

A pranzo, potete provare uno degli ottimi ristoranti in piazza Duomo o nei dintorni. In alternativa ci si può dirigere verso corso Vittorio Emanuele II, che offre numerose altre opzioni.
Nel pomeriggio si può proseguire fino a via Montenapoleone e andando verso nord si raggiunge il Quadrilatero della moda.
A cena, poco lontano da via Montenapoleone si trova il quartiere di Brera.

Continua la lettura
46

Secondo giorno.
In mattinata potete vedere "L'ultima cena di Leonardo" da Vinci, a Santa Maria delle Grazie se avete prenotato la visita, in alternativa, se non avete i biglietti si può girare per la splendida chiesa e per il chiostro.
A metà mattina, percorrere corso Magenta fino al Biffi per una breve sosta prima di proseguire in direzione del centro raggiungendo il parco Sempione.

56

A pranzo, è possibile trovare alcuni posti in cui pranzare, oppure se è bel tempo fare un picnic sul prato. Nel pomeriggio ci si può dirigere verso il perimetro nord-orientale del parco e girare per l'Acquario. Quindi recarsi al Castello sforzesco soffermandosi ad osservare la Torre del Filarete.

66

A metà pomeriggio percorrere via Dante, lunga strada pedonale ricca di negozi di abbigliamento e di bar, dove ci si può concedere una pausa osservando le vetrine o rinfrescandosi bevendo qualcosa. Tornare fino al Castello sforzesco ed entrare nell'imponente fortezza. Se resta del tempo, si può vedere uno degli interessanti musei del Castello o rilassarsi nei giardini.
La sera prendere la linea 2 della metropolitana da Cadorna a Porta Genova e da qui raggiungere i Navigli. Non mi rimane a questo punto che augurarvi sinceramente buon viaggio e soprattutto un buon divertimento nella visita della città di Milano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la zona di Corso Magenta a Milano

Nel capoluogo lombardo la zona di Corso Magenta rappresenta sicuramente una zona affascinante, soprattutto per gli amanti della Vecchia Milano ma non solo. Celebre soprattutto per la Chiesa Santa Maria delle Grazie è facile da raggiungere, in quanto...
Europa

Come visitare il quartiere dei Navigli di Milano

Il quartiere dei Navigli di Milano prende il nome dal sistema di canali navigabili che collegava il lago Maggiore, il lago di Como e il basso Ticino. La costruzione dell'intero sistema ha origini antiche, avvenuta tra il XII e XIX secolo, e rappresenta...
Europa

Come visitare Alicante in 3 giorni

Se trascorrerete qualche giorno di relax in Spagna, potreste raggiungere Alicante. È una città, situata nella lunga striscia sabbiosa della Costa Blanca. Da cittadina portuale piuttosto anonima è oggi una località interessante e piacevole. Per visitare...
Europa

Milano: come organizzare una vacanza a Milano

Se hai alcuni giorni liberi e vorresti passarli a Milano, attivati subito per prenotare il posto dove dormire. Ti suggerisco di scegliere un monolocale provvisto di cucina, in modo da poter tagliare le spese del vitto. Se però tu non avessi voglia di...
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

Come visitare Londra in cinque giorni

Londra è la Capitale dell'Inghilterra, la città più abitata dell'Unione Europea e la sua prima piazza borsistica. Essa è una splendida megalopoli antica e contemporanea piena di varie contaminazioni culturali. Londra è rigorosa, emancipata, romantica,...
Europa

Come visitare Francoforte in 3 giorni

Una delle città più belle che vi consigliamo di visitare è Francoforte sul Meno. Essa è una grande città della Germania sud-occidentale, bagnata dal fiume Meno. Tanto affascinante quanto laboriosa, oggi Francoforte è la capitale finanziaria tedesca....
Europa

Come visitare Amsterdam in 5 giorni

Visitare Amsterdam ne vale veramente la pena, sia per la sua particolare bellezza architettonica che per l'atmosfera e i colori delle sue case tipiche che la rendono un vero e proprio gioiello d'Europa. Nei passi successivi di questa guida troverai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.