Come visitare Modena in un weekend

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Modena è una città dell'Emilia Romagna, famosa per l'aceto balsamico e le case automobilistiche Ferrari e Lamborghini, delle quali si possono visitare i rispettivi musei.
Modena sorse attorno al luogo di sepoltura delle spoglie del Santo Patrono Geminiano e nel corso dei secoli è anche stata la capitale del Ducato degli Este, una città ricca di parchi, canali, musei o ovviamente buon cibo. Questa breve guida vi aiuterà a scoprire come visitare Modena in un weekend!

27

Duomo, Piazza Grande e la Ghirlandina

Iniziamo dal cuore della città di Modena, dalla Piazza Grande che è da sempre luogo di incrontri e mercati. Qui possiamo vedere la "Pietra Ringadora", ovvero la pietra dell'arringa, situata in fronte al Palazzo Comunale, edificio seicentesco con numerosi portici e la torre dell’Orologio con il balcone dell’immacolata, la pietra indicava il punto dal quale venivano comunicate al popolo le sentenze di morte.
Il Duomo di Modena che domina la piazza risale al XI-XII secolo, i Musei del Duomo sono una visita necessaria per conoscere appieno la sua storia.
La Ghirlandina, nata come torre campania del Duomo e oggi simbolo della città di Modena, ha ricoperto nel corso dei secoli non solo un ruolo religioso, ma anche politico e difensivo.

37

Musei Civici, Chiesa di Sant'Agostino e Chiesa di San Barnaba

Si affaccia in Piazza Sant'Agostino l'omonima chiesa risalente al XIV secolo, successivamente trasformata in pantheon nel XVII secolo. Caratteristici di questa chiesa sono il soffitto a cassettoni e i numerevoli affreschi di prestigio. Possiamo ammirare in questa chiesa la "Deposizione dalla croce" di Antonio Begarelli e la "Madonna con bambino" di Tommaso da Modena. Sempre in Piazza Sant'Agostino troviamo i Musei Civici, il Palazzo dei Musei la Galleria Estense per gli amanti dell'arte e dell'archeologia.
Mentre da citare per gli amanti delle chiese è quella di San Barnaba, sempre situata nel centro storico, in stile baracco la chiesa è ricca di statue e affascinanti architetture.

Continua la lettura
47

Il mercato coperto e i cibi tipici

Da non perdere è sicuramente il mercato coperto situato il via Albinelli dove si alternano botteghe di artigiani, banchi di prodotti tipici e d'antiquariato.Tra i piatti tipici sono da annoverare le crescentine, focaccine di pane rotonde servite calde, il gnocco fritto e i borlenghi. Da non dimenticare il vino tipico di Modena, ovvero il Lambrusco.

57

Parchi, auto e aceto

Per gli amanti dell'aria aperta Modena riserva diversi incantevoli parchi come il parco dedicato a Enzo Ferrari, il parco Novi Sad dove si tengono spesso mercati e fiere dell'antiquariato, e il parco dedicato a Sandro Pertini, solo per citarne alcuni.Presso il museo dedicato a Enzo Ferrari è possibile ammirare modelli storici della celebre auto da lui creata, la Ferrari.
Modena è famosa anche per l'aceto balsamico e nel centro storico sono presente diverse acetaie aperte al pubblico dove acquistare questo prodotto locale.Da citare per gli amanti della musica la casa museo di Luciano Pavarotti, questa però non è situata nel centro storico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come visitare Reggio Calabria in un weekend

È l'antica Rhegion, colonia greca, punto d'arrivo dell'autostrada del Sole, della linea ferroviaria costiera tirrenica, scalo per le comunicazioni marittime con la Sicilia, punta dello Stivale italico. Il suo aspetto, molto moderno, con impianto urbanistico...
Italia

Come visitare Catania in un weekend

Quando si decide di fare un weekend fuoriporta occorre stabilire con un adeguato tempo in anticipo ciò che si vuole vedere. Nella guida seguente sarà illustrato una sorta di itinerario in base al quale risulterà più facile riuscire a farsi un'idea...
Italia

Come trascorrere un weekend in Basilicata

Ecco tutte le dritte per sapere come trascorrere un weekend in Basilicata. La Basilicata è una regione italiana piena di luoghi da visitare con gli occhi di veri viaggiatori ed escursionisti. La Basilicata non è molto grande, ma è veramente interessante....
Italia

5 idee per un weekend in Lombardia

Viaggiare è forse una delle cose più belle che si possano fare durante la propria vita. Con il natale che si sta avvicinando e i vari ponti, organizzare un weekend in pieno relax e staccando magari la spina dal quotidiano è ancora più semplice. Una...
Italia

Weekend a Napoli: cosa vedere in due giorni

Napoli, città accogliente e suggestiva, è nota per la pizza e la musica neo-melodica. Situata nell'omonimo golfo ai piedi del Vesuvio, ogni anno accoglie moltissimi turisti da tutto il mondo. Oltre alla gastronomia, Napoli offre ai suoi visitatori paesaggi...
Italia

Come organizzare un weekend a Ragusa Ibla

Per chi non lo sapesse, Ragusa Ibla è l’antica città di Ragusa. Ossia il nucleo dal quale ebbe sviluppo questo capoluogo di provincia siciliano. Tanto importante da meritarsi il titolo di "Patrimonio dell’Umanità". Infatti, a tutt'oggi, Ragusa...
Italia

Weekend a Venezia: cosa vedere in due giorni

In questo articolo di oggi parleremo di cosa vedere in in due giorni in un weekend a Venezia. Essa è una delle città italiane che attira tantissimi turisti tutti gli anni, provenienti da ogni parte del mondo e, che vogliono ammirare le particolarità...
Italia

10 idee per un weekend romantico in Italia

Il nostro bellissimo Paese ci offre tantissime mete e attività da condividere in un weekend romantico: non c'è niente di meglio che perdersi in un luogo sconosciuto per collezionare indimenticabili ricordi, per conoscere e conoscersi. Ecco 10 idee per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.