Come visitare Napoli in 24 ore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Napoli, una delle città più belle del mondo, per via della sua ricca storia e dei suoi panorami mozzafiato, così romantica e avventurosa allo stesso modo. Gente da tutto il mondo parte per poter venire a godere delle sue meraviglie. Città dalle mille sfaccettature, per sapere come visitarla in 24 ore a fondo ed intensamente, bisogna seguire questo itinerario
.

26

La prima cosa da fare una volta arrivati a Napoli, è percorrere lo splendido Lungomare Caracciolo. Lo spettacolo è a dir poco mozzafiato, la bellezza del golfo di Napoli è incomparabile, la vista del Vesuvio e delle Isole di Ischia e Capri in lontananza è uno scenario da brividi. Più avanti proseguendo verso il molo Beverello, troviamo il Castel dell'Ovo.

36

Questo castello è particolare poiché si trova nel mare, nel quartiere chiamato Borgo Marinai, dove vi sono molti ristoranti tipici di pesce freschissimi. Proseguendo il nostro cammino verso il centro, arriviamo davanti al Maschio Angioino, simbolo di Napoli, costruito dal re di Sicilia Carlo D'Angiò nel 1266.

Continua la lettura
46

A pochi metri da questo troviamo la famosa piazza Trieste e Trento, cuore della napoli neoclassica composta da edifici monumentali e ricchi di storia come il teatro San Carlo, la Galleria Umberto I e il Café Gambrinus. Alle spalle di Piazza Trieste e Trento troviamo Il Palazzo Reale di Napoli che affaccia propio su Piazza del Plebiscito simbolo della città, la piazza più rappresentativa di Napoli, ma anche la più vasta e per questo sede, da sempre, di feste, manifestazioni e celebrazioni di ogni tipo.

56

Proseguendo verso l'interno della città, alle spalle della famosa riviera di Chiaia, si trova il Parco di Villa Floridiana, il più vasto e famoso di Napoli. Sempre proseguendo verso l'interno vi troverete il Castel Sant'Elmo, uno tra i più famosi della città. Utilizzando mezzi pubblici e scendendo in piazza Cavour si può arrivare al famosissimo Duomo di Napoli o chiamato anche Duomo di San Gennaro perché nel giorno del santo patrono di napoli, appunto San Gennaro, si può assistere al miracolo della liquefazione del suo sangue contenuto in un'ampolla, e vento che accade solo in quel giorno.

66

Da li vi potrete spostare verso il Rione Sanità, andando dal lato opposto a piazza Cavour, dove hanno luogo le famose Catacombe, chiamate "Cimitero delle Fontanelle". Poco distante dalle catacombe si trova una tra le più belle Basiliche di Napoli, quella di Santa Maria della Sanità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare l'antico cimitero delle fontanelle di napoli

Napoli è una delle città più antiche della nostra penisola, e come tale possiede una lunga storia e moltissime tradizioni. Vale la pena visitarla almeno una volta nella propria vita e godere delle piccole meraviglie che vi si possono trovare, come...
Consigli di Viaggio

Come visitare napoli in un giorno

Per visitare la caratteristica e famosissima "Città del Sole", con i suoi numerosi siti storici e archeologici, non basterebbe davvero una vita! Visitare Napoli in un giorno potrebbe essere impegnativo, in quanto si tratta sicuramente di una delle più...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere piazza Dante a Napoli

Napoli è una città ricca di fascino, storia, cultura. Troppe volte denigrata o lasciata al degrado. Una città che deve essere rivalutata per il suo passato, per la sua gente e per quello che ha dato alla storia. Una delle piazze principali della città...
Consigli di Viaggio

Come arrivare a piazza del plebiscito a napoli

Napoli è la capitale partenopea più conosciuta al mondo non solo per la famosa pizza, ma anche per la cultura, le opere d'arte e d'architettura presenti, la cucina e il famoso dialetto napoletano sempre apprezzato e conosciuto in tutto il mondo come...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere il Real Teatro San Carlo di Napoli

Il Real Teatro San Carlo di Napoli, conosciuto anche come Teatro San Carlo, è uno dei maggiori teatri d'Europa. Fondato nell'anno 1737, è il più antico teatro d'opera ancora attivo nel continente europeo e, vista la capienza di oltre 2000 spettatori,...
Italia

10 motivi per visitare Napoli

Napoli, considerata capitale del Mediterraneo, è il capoluogo della regione Campania. Il turista, girovagando tra le sue vie, scoprirà questa città affascinante, caotica e contraddittoria. Inoltre, apparirà ai suoi occhi come un universo da esplorare....
Italia

Napoli e dintorni in auto

Le strade di Napoli non sono mere arterie urbane o percorsi cittadini sui quali muoversi occasionalmente, ma ognuna di esse costituisce un proprio paesaggio culturale e geografico assolutamente da non perdere che rende la città Partenopea una delle più...
Italia

Le 10 cose da fare a Napoli

"Vedi Napoli e poi muori" recita un famoso proverbio. Ebbene, anche a distanza di anni queste parole non potrebbero rivelarsi più attuali. Che siate turisti desiderosi di trascorrere un week-end fuori dalla solita routine o partenopei doc indecisi su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.