Come visitare Nuoro in un giorno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Situato su un altopiano granitico ai piedi del monte Ortobene nel cuore della Sardegna, Nuoro è uno dei capoluoghi di provincia più elevati d’Italia.
Fu insediamento nuragico e successivamente cadde sotto il dominio romano, che ne condizionò fortemente la parlata. Con la caduta dell’Impero romano d’Occidente passò sotto il controllo dei Vandali e dei Bizantini per poi finire nelle mani degli spagnoli. Nel secolo scorso, dopo la rivolta contro la legge delle Chiudende, che aboliva i pascoli comunali e demaniali gratuiti, divenne capoluogo sotto i Piemontesi.
In questa guida vedremo come visitare in un solo giorno questa meravigliosa e storica città.

25

Per iniziare il nostro tour dobbiamo per prima cosa raggiungere la città. Il mezzo più veloce ed economico per arrivare in Sardegna è sicuramente l’aereo. L’aeroporto più vicino alla nostra meta è quello di Olbia, situato a 1 ora e 40 minuti di macchina dal centro di Nuoro. Una volta atterrati sarà sufficiente prendere uno dei tanti taxi davanti all’aeroporto o un più economico autobus – la fermata dista solo 50 metri dall’area arrivi. In alternativa è anche possibile noleggiare un'automobile sul posto.

35

Ora che siamo arrivati a Nuoro possiamo iniziare la nostra visita dalla piazza dedicata al poeta nuorese Sebastiano Satta, nella quale si trovano alcune rocce erose con riproduzioni dei tipici bronzetti nuragici raffiguranti il poeta e lo scultore nuorese Francesco Ciusa.
Proseguiamo poi il nostro tour visitando la casa della scrittrice premio Premio Nobel per la letteratura nel 1926, Grazia Deledda. Si tratta di un tipico esempio di abitazione nuorese del ceto benestante, risalente alla seconda metà dell’Ottocento.

Continua la lettura
45

Trasferiamoci ora in Piazza S. Maria della Neve, dove si erge il Duomo. La costruzione neoclassica ottocentesca è arricchita all'interno da un dipinto del 1600 attribuito ad Alessandro Tiarini, raffigurante il Cristo Morto.
Non lontano dal Duomo si trova il Museo Civico Speleo-Archeologico, che raccoglie materiali recuperati dal Gruppo Grotte Nuorese nel corso di diversi decenni.

55

Completiamo la visita con il Museo della Vita e delle Tradizioni Popolari Sarde, dove sono raccolti gli abiti tradizionali dei maggiori centri della Sardegna, manufatti tessili, gioielli, oggetti di arredo ed utensili tradizionali.
Seguendo le poche e semplici indicazioni riportate in questa guida potremo raggiungere e visitare in un solo giorno la meravigliosa città di Nuoro. Non ci resta che prenotare il volo e preparare i bagagli!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare con i mezzi pubblici la Sardegna

La Sardegna è una delle isole più grandi del mediterraneo. È conosciuta soprattutto per le sue coste bellissime ma anche l'interno è tutto da scoprire, potete visitare parchi naturali, villaggi archelogici, borghi bellissimi. Attraverso questa guida...
Europa

Come visitare Oliena

La Sardegna è una terra ricca di bellezze, indipendentemente dal fatto che si tratti di paesaggi marittimi oppure tipicamente rurali. Nella provincia di Nuoro, sorge un piccolo comune davvero carino che vi consiglio vivamente di visitare. Si tratta della...
Europa

Come Muoversi in Sardegna

La Sardegna, regione meravigliosa in mezzo al mediterraneo è conosciuta dai turisti per le spiagge splendide, però offre anche degli itinerari stupendi, favolosi paesaggistici storici, in tutto il suo territorio, non soltanto quello costiero, ma anche...
Europa

Come visitare Desulo

L'Italia è un paese che offre moltissime sorprese, posti stupendi, paesaggi meravigliosi dove poter trascorrere il proprio tempo in compagnia, o semplicemente un weekend lontani dalla monotonia della vita quotidiana.All'interno di questa guida ci soffermeremo...
Europa

Come visitare Il Museo Archeologico E Grotta Di San Michele Ad Ozieri

La Sardegna è una meta conosciuta e rinomata per il turismo, anche se viene vista principalmente come località balneare, tralasciando purtroppo le molteplici bellezze naturali, storiche ed architettoniche che l'isola offre. Un esempio di ciò è la...
Europa

Come visitare le spiagge di Dorgali in Sardegna

Quando volete organizzare la prossima vacanza estiva e non avete la ben che minima idea, di dove andare, siete capitati nella guida più adatta a voi, e alle vostre esigenze. Infatti durante i passaggi di questa guida, vi spiegheremo passo passo, quale...
Italia

Sardegna: tappe per un viaggio on the road

Cosa c'è di più che bello che fare un viaggio on the road con la propria famiglia e con gli amici? Partire per vivere una nuova avventura, condividere risate, assaggiare nuovi cibi, scoprire nuovi posti, visitare città e molto altro. Tenete pronto...
Europa

Come visitare le spiagge di Torre Di Barì in Sardegna

Quest'estate stai pensando di trascorrere le vacanze in Sardegna? Desideri farti un bagno al pari di quelli che potresti fare ai Caraibi ma in Italia? Non desideri altro che sole, mare e relax? Torre di Barì è il luogo che fa al caso tuo. Si tratta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.