Come visitare Offagna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il comune di Offagna è un piccolo borgo che si trova sulle colline marchigiane ed è facilmente raggiungibile dalla città di Ancona. Molte volte, durante le vacanze nelle Marche, si è spesso senza idee per quanto riguarda le possibili mete da visitare. In questa guida vi daremo alcuni suggerimenti su come visitare Offagna, tra l'altro molto rinomata e molto famosa per la buona cucina delle sue trattorie e per la produzione vinicola di una rarità marchigiana, il Rosso Conero. Buon viaggio tra le colline marchigiane!

26

Occorrente

  • Offagna
36

Per evitare di rimanere incastrati tra le viuzze, dovrete lasciare l'auto al di fuori del centro storico, per poi avventurarvi a piedi nel nucleo antico, dove potrete ammirare tutte le bellezze del borgo, tra cui spicca sicuramente la chiesa del S. S. Sacramento, un bell'esempio di architettura settecentesca, insieme al Convento delel suore oblate dello Spirito Santo. Il borgo è dominato dall'imponente Rocca.

46

Offagna, circa 1.600 abitanti, si trova sulla cima di un colle dal quale domina la valle circostante, e nel caso vi troviate nelle vicinanze, o sulla Riviera del Conero, vi consiglio caldamente di visitare questo paesino che ha un fascino tutto particolare. Innanzitutto non è difficile da raggiungere, in quanto è possibile arrivarci molto comodamente dall'uscita autostradale di Ancona Sud/Osimo. Da qui basterà prendere la strada provinciale che porta in collina, passando per Aspio e Montegallo, per poi arrivare direttamente ad Offagna. Dall'uscita autostradale ci vorranno 15 minuti scarsi per raggiungere il borgo. Quanto entrerete in paese vi troverete davanti il centro storico, caratteristico perché ha l'aspetto di un meraviglioso borgo medievale; infatti non ci sono case signorili bensì solo case antiche e costruite nel dopoguerra; sebbene sia un piccolo paese, camminare per le strette vie del centro storico ha un fascino tutto particolare.

Continua la lettura
56

La Rocca venne costruita a partire dal 900 d. C. E venne ampliata in seguito. Essa era una fortezza pressoché inespugnabile costruita su una rupe e da cui accedeva solo da un ponte levatoio posto in una torre. La Rocca è perfettamente restaurata e visitabile, al suo interno si trova il Museo delle armi antiche. Se state pensando al periodo giusto per recarvi ad Offagna, allora cercate di trovarvi lì nell'ultima settimana di luglio quando si tengono le feste medievali, in cui tutto il paese fa di colpo un salto indietro nel tempo. Non ci sono più auto, ma botteghe artigiane, armigeri, damigelle, menestrelli e un'atmosfera incantata. Ne varrà davvero la pena!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se ti è possibile recati nell'ultima settimana di luglio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come visitare Dozza

La storia di Dozza (Dòza in romagnolo) è stata condizionata fin dai tempi antichi dalla mancanza di acqua. Vi allude persino il suo stemma comunale, che raffigura un grifo che si sta abbeverando, vi allude. La maestosa rocca sforzesca domina il borgo...
Italia

Come visitare il castello di Rocca Calascio

In questo articolo vorrei spiegarvi come visitare il castello di Rocca Calascio. Il castello di Rocca Calascio è un castello italiano molto apprezzato dai turisti. Questo castello si trova in Abruzzo, nella provincia di L'Aquila. Questo castello prende...
Europa

Come visitare Sirolo

Sirolo è una graziosa località di mare in provincia di Ancona. Situata alle pendici del Monte Conero, può essere meta di un piacevole soggiorno, soprattutto nella stagione estiva, grazie alla bellezza delle sue splendide spiagge e alla vicinanza con...
Europa

Come visitare Pesaro in un giorno

La città di Pesaro sorge alla foce del fiume Foglia, nella cosiddetta riviera delle colline. Fu una delle principali colonie romane col nome di "Pisaurum"; ebbe poi una vita travagliata tra dominazioni barbariche, bizantine e papaline. Nel 1445, Galeazzo...
Europa

Come visitare Recanati

Recanati è una cittadina delle Marche che si trova in provincia di Macerata. Recanati è a 296 m s. L. M. e si colloca in una posizione strategica, al centro di due fiumi (Potenza e Musone) e a pari distanza dal mare Adriatico e dai Monti Sibillini....
Europa

Come visitare Corinaldo

State pensando di organizzare una vacanza rilassante con il partner o con i vostri amici, ma non avete deciso la destinazione e non volete visitare per l'ennesima volta le mete più famose né le località più gettonate, e allo stesso tempo nemmeno organizzare...
Europa

Come visitare Grottammare

Grottammare è un piccolo comune della provincia di Ascoli Piceno di circa quindicimila abitanti. È nota come la "Perla dell'Adriatico" e non offre soltanto relax sulla spiaggia: visitare la parte alta del borgo può essere altrettanto unico, sia per...
Italia

Borghi medievali da visitare in Italia

L’estate calda è un ricordo alle spalle, le ferie sono finite ma anche l’autunno ci offre giornate tiepide e terze, ricche di colori caldi che rasserenano il cuore. Organizzare un week end da trascorrere magari in un bel borgo medievale proiettati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.