Come visitare Paestum

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Paestum è stata nominata dall'Unesco patrimonio dell'umanità. Paestum fu costruita dai greci nel 600 a. C. Ed inizialmente gli venne dato il nome di Poseidonia. La città venne dedicata al Dio del mare Nettuno. Dopo una breve occupazione da parte dei lucani italici divenne una colonia romana e prese il nome definitivo di Paestum. I romani svilupparono un porto marittimo nella città ed eressero un Tempio. Una epidemia di malaria ed il crollo del glorioso Impero Romano sancirono anche la fine di Paestum. I suoi abitanti cominciarono a poco a poco ad abbandonare la città e fu solo intorno al 1760 che Paestum venne riscoperta. Se avete deciso di visitare l'area archeologica di Paestum di seguito trovate alcune info su come fare.

25

Per raggiungere la Campania e Paestum avete a disposizione diversi mezzi. In aereo, in auto, in treno, via mare. Di seguito trovate tutte le informazioni indispensabili per programmare il vostro viaggio nell'antica città. Inoltre prima di partire visitate il sito ufficiale di Paestum. È possibile anche prenotare direttamente da casa la vostra visita guidata, cliccate qui.

35

Se avete deciso di recarvi a Paestum con la vostra auto dovete immettervi sull'autostrada A3 Salerno Reggio Calabria: Se arrivate da nord prendete l'uscita del casello di Battipaglia e imboccare la statale 18. Se invece arrivate da sud l'uscita del casello è quella di Eboli; imboccate sempre la statale 18. In entrambi i casi troverete le segnalazioni e l'indicazione per Paestum zona archeologica.

Continua la lettura
45

Se invece arrivate in treno vi sara' utile sapere che la stazione di Paestum quasi non esiste se non per dei sporadici treni locali. Fermatevi alla stazione di Salerno Battipaglia oppure di Agropoli. Qui dovrete prendere la coincidenza con un treno locale in direzione Paestum. Salerno dista circa 40 chilometri, Battipaglia 20 chilometri mentre Agropoli 10 chilometri.
Per maggiori informazioni, orari e tariffe consultate il sito di Trenitalia
http://www.trenitalia.it/.

55

Recandovi in Campania in aereo lo scalo piu vicino è quello di Pontecagnano, che dista all'incirca 30 chilometri da Paestum. In alternativa potete optare per l'aeroporto di Napoli che dista invece circa 100 chilometri.
Se volete arrivare via mare ci sono tre opzioni: fare scalo al molo turistico di Napoli, quello di Salerno, oppure quello di Agropoli che dista circa 10 chilometri da Paestum. Agropoli Paestum è inoltre molto ben servito sia da pullman che da treni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come visitare il Parco Nazionale della Sila

Il mondo è ricco di luoghi meravigliosi e paesaggi mozzafiato che vale la pena di visitare almeno una volta nella propria vita. Tra le tantissime cose che è possibile vedere, un ruolo di primo piano è riservato senza dubbio al Parco Nazionale della...
Italia

10 posti da visitare in Lombardia

Viaggiare è il modo migliore per scoprire, per conoscere, per vedere quello che si trova al di fuori delle mure domestiche. Poter apprendere direttamente dall'esperienza personale è un ottimo modo per imparare, quindi potrebbe essere opportuno scoprire...
Italia

Cosa visitare in Calabria

In questo articolo troverete cosa si potrà visitare, ed anche quali sono le zone più belle in Calabria. La Calabria forma la punta d'Italia, una stupenda regione sicuramente da visitare. Questa piccola splendida penisola nella grande penisola italiana...
Italia

I più bei borghi medievali da visitare in Veneto

Il Veneto è una regione ricca di cultura e di storia, tant'è che risulta una delle regioni più visitate d'Italia. Il paesaggio offerti dal luogo in questione è molto vario, e spazia dal mare alla pianura arrivando persino alla montagna. Sparsi lungo...
Italia

Come visitare il castello di Rocca Calascio

In questo articolo vorrei spiegarvi come visitare il castello di Rocca Calascio. Il castello di Rocca Calascio è un castello italiano molto apprezzato dai turisti. Questo castello si trova in Abruzzo, nella provincia di L'Aquila. Questo castello prende...
Italia

Come visitare l'Italia in moto

Non tutti sanno che, turismo e moto, sono perfettamente compatibili tra loro. Infatti, sempre più turisti, ogni anno, decidono di organizzare un giro d'Italia tutto in moto, al fine di visitare le bellezze ed il fascino del nostro paese, che con altri...
Italia

Cosa visitare a Roma in poche ore

Per chi ama viaggiare e vivere a contatto con il mondo, abbiamo pensato di proporre questa guida, veramente molto utile ed anche del tutto interessante!Vogliamo aiutare tutti costoro a capire come e cosa poter visitare a Roma, la città eterna, in poche...
Italia

Come visitare i dintorni di Torino

I viaggi culturali o di piacere vertono sulle grandi città ed i capoluoghi di provincia. Questi luighi offrono straodinarie testimonianze storiche, scientifiche come anche naturali. Ai più giovani, garantiscono divertimento e vita notturna intensa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.