Come visitare Palais du Luxembourg

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Situato a Parigi, al confine tra Saint-Germain-des-Prés e il quartiere latino, il Palais du Luxembourg, fu costruito su iniziativa della regina Maria de' Medici nel 1612. I giardini, che coprono 25 ettari di terreno, sono suddivisi in giardini alla francese e giardini inglesi. Il giardino dispone in totale di 106 statue sparsi in tutto il parco, tra cui spicca la monumentale fontana dei Medici, l'Orangerie e il Pavillon Davioud. Dichiarato Palazzo Nazionale nel 1791, dopo la rivoluzione francese divenne la sede del Senato francese, che lo è ancora oggi. Fatta questa breve premessa, vediamo come visitare Palais du Luxembourg.

24

Per visitare Palais du Luxembourg, dovrete innanzitutto raggiungere il centro della capitale francese. Quindi, recatevi nella regione dell'Ile de France, precisamente nel dipartimento di Ville de Paris, e raggiungete l'omonimo quartiere che dista circa 200 metri dall'università della Sorbona e circa 800 metri dall'Ile de la Cité, nella Senna. Giunti a destinazione, potrete finalmente visitare Palais du Luxembourg.

34

Per visitare Palais du Luxembourg, è consigliabile di acquistare il Paris Museum Pass (http://it.parismuseumpass.com/). Tale pass vi permetterà l'accesso gratuito a 60 musei e monumenti parigini. All'interno il Palais du Luxembourg ospita la "Petit Luxembourg". È la residenza ufficiale del Presidente del Senato francese. Entrando munitevi di un'audioguida ed avventuratevi tra le sue meravigliose sale. La magnificenza degli appartamenti reali vi trasporterà al tempo dei grandi sovrani. Visitate la bella biblioteca del palazzo. Alle sue pareti, potrete osservare i dipinti di Eugène Delacroix. I sentieri alberati vi inviteranno a tranquille passeggiate e i prati a momenti di riposo e un bel picnic.

Continua la lettura
44

Nel giardino del Palais du Luxembourg potrete vedere l'artistica Fontaine de Médicis, la quale si ispira alle grotte artificiali italiane in auge nel '600. Il giardino del Palais du Luxembourg è un autentico paradiso dove potrete immergervi nella pace e nella vegetazione. Se andate a visitarlo con i vostri pargoli, non perdetevi gli allegri spettacoli dei burattini. Passeggiando nel parco, noterete sicuramente la copia della Statua della Libertà di New York e la statua di Sainte Geneviève, santa protettrice di Parigi. Se invece visiterete l'Orangerie, potrete ammirare le esposizioni temporanee di arte contemporanea.
Visitare Palais du Luxembourg renderà unica la vostra permanenza in Francia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e perchè visitare il Palais de Chaillot

Chi va a Parigi e vuole scoprire un luogo meraviglioso deve assolutamente visitare Palais De Chaillot, regale monumento immerso nel verde, sulla riva destra della Senna. Meta ogni anno di centinaia di turisti, ricco di musei e teatri, offre uno dei più...
Europa

Come visitare il Musèe National du Moyen Age a Parigi

Una visita a Parigi è prima di ogni cosa una lezione di storia e di cultura. Nelle strade parigine si respira la brezza sia del Medioevo che di quella del Rinascimento italiano. Si possono ammirare i numerosi monumenti assaporando i diversi stili tra...
Europa

Belgio: i quattro ascensori idraulici del Canal du Centre

I quattro ascensori idraulici del Canal Du Centre, in Belgio, sono stati indicati come unico patrimonio dell'umanità nel 1998 dall'Unesco. Capolavoro dell'ingegneria meccanica di fine Ottocento, si trovano nella città di Louvrière e Le Roeulx. I quattro...
Europa

Marsiglia: cosa visitare

Il mondo è pieno di paesaggi meravigliosi e luoghi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Una delle città più affascinanti e conosciute d'Europa è sicuramente Marsiglia, località francese che da sempre attira numerosi...
Europa

Come visitare Parigi in un week-end

Se si hanno a disposizione pochi soldi e poco tempo, ma la voglia di viaggiare è sempre alta, è sempre possibile fare affidamento ai pacchetti last minute di agenzie viaggi o compagnie aeree economiche. Così facendo, con un po' di organizzazione e...
Europa

Come visitare Ginevra in 3 giorni

Perché seguire sempre le solite mete turistiche? Per una pausa dalla routine quotidiana, per stupire la vostra amata con un weekend rilassante, per staccare da lavoro e capi pressanti o per godere di un'atmosfera rigorosamente svizzera, c'è la bella...
Europa

Come visitare alcuni luoghi caratteristici di Rouen

Passeggiando per la bella città di Rouen, in Normandia, si possono incontrare un gran numero di musei, belle chiese e tipiche case normanne con la struttura in legno. Si scoprono così ricchezze storiche ed artistiche di grande fascino e di incomparabile...
Europa

Come e cosa visitare al Louvre

Il complesso enorme del Louvre è il centro emblematico e topografico di Parigi. Le opere da ammirare, sono così tante che l'ideale sarebbe spezzettare la visita in giorni diversi. Ciò nonostante, se avete a disposizione soltanto una giornata da dedicare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.