Come visitare Phi Phi Island

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Phi Phi Island è sicuramente una delle isole più spettacolari che si trovano in Thailandia. Nel Mare delle Andamane esistono due isole che portano questo nome: la prima è quella che ospita i resort e le ondate di turisti che ogni anno si recano a visitarla; il suo nome è Phi Phi Don Island. La seconda, invece, si chiama Phi Phi Lay Island ed è situata molto vicina alla prima. Quest'ultima è diventata famosa perché ha ospitato le scene del film "The Beach" con Leonardo di Caprio. Attraverso i passi seguenti ci occuperemo di spiegarvi come è possibile raggiungere e visitare queste splendide isole, che sono davverodi ricche di tradizioni, gente sorridente e vi sapranno stregare con i loro incantevoli tramonti.

26

Occorrente

  • Aereo
  • Traghetto
  • Autobus
36

Innanzitutto bisogna dire che essendo un'isola molto ricercata dai turisti, tutti i mezzi principali di trasporto via mare passano proprio per Phi Phi Don Island. Se arrivate all'aeroporto di Bangkok vi basterà prendere un volo interno che atterri all'aeroporto di Phuket. Da qui partono vari autobus che dall'aeroporto vi porteranno direttamente al porto. Infine, giornalmente partono anche i traghetti di varie compagnie, che vi faranno attraccare direttamente a Phi Phi Don, dove potrete scegliere di pernottare durante la vostra permanenza. Da qui raggiungere la più famosa Phi Phi Lay Island è molto più semplice, in quanto avrete la possibilità di prenotare un tour guidato che faccia tappa in quest'isola, oppure avrete l'opportunità di chiedere alle numerose imbarcazioni di pescatori che, per pochissimi baht (la moneta locale), vi faranno visitare l'isola all'orario che più preferite. Inoltre, è importante sapere che l'inglese è la prima lingua del paese, quindi non avrete molte difficoltà a farvi capire, anche se a volte non è semplice comprendere certe espresioni a causa del loro accento cadenzato.

46

Anche la seconda opzione prevede l'arrivo a Bangkok: da qui partono numerosi pullman, sia diurni che notturni, che vi porteranno direttamente a Krabi. Questa alternativa è molto bella qualora vogliate dare un'occhiata da vicino alla rigogliosa natura che è presente in tutta la Thailandia. Anche in questo caso dal porto di Krabi potrete prendere un battello, che vi porterà direttamente a Phi Phi Don Island.

Continua la lettura
56

I battelli che andrete ad utilizzare sono tutti dotati di ogni tipologia di confort, in quanto trasportano molti turisti avanti e indietro durante tutto l'anno. Nel caso in cui arriviate direttamente dall'aeroporto, potrete anche scegliere di imbarcare tranquillamente le valigie, anche se molte compagnie fanno pagare un sovrapprezzo per coloro che trasportano una valigia che pesi più di 30 kg. Sia Krabi che Phuket, comunque, sono entrambe molto belle e meritano di certo una visita. Inoltre, qualora aveste scelto di alloggiare presso qualche hotel situato in queste città o anche in quelle vicine, dovete sapere che molte compagnie offrono un servizio navetta (a pagamento) che dall'hotel vi porterà direttamente al porto. È possibile, ancora, acquistare in anticipo il proprio biglietto, semplicemente accedendo ad uno dei siti delle compagnie più grandi. In questo link potete trovare e avere informazioni su quelle che sono le compagnie più importanti.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I luoghi più belli della Thailandia

La Thailandia, una delle mete predilette dai viaggiatori di tutto il mondo. Paese conosciuto ai più soprattutto per le splendide spiagge bianche bagnate da acque cristalline, l'ex Siam racchiude nei suoi territori una grande moltitudine di paesaggi:...
America del Nord e Centrale

Come visitare il Museo di Ellis Island A New York

Ellis Island ad inizio '900 era l'incubo e il sogno di moltissimi immigrati che arrivavano a New York da ogni parte dle mondo per cercare di ricominciare una nuova vita lontano dalle sofferenze e privazioni della terra natia. Ellis Island è una piccola...
Consigli di Viaggio

Vacanze d'inverno: 5 mete da non perdere

Andare in vacanza nei mesi più freddi soprattutto verso destinazioni di mare è il sogno di tutti, ecco perché in questa guida intendiamo indicarvi quali sono le 5 mete da non perdere per le vostre prossime vacanze d'inverno. Alcune più vicine, altre...
America del Nord e Centrale

Rhode Island: cosa visitare

Rhode Island, il più piccolo stato degli Stati Uniti d'America si trova nella regione del New England econserva tracce storiche di un passato ancora vivo e visibile ai nostri giorni. In qualsiasi periodo dell'anno è una meta turistica molto richiesta,...
Consigli di Viaggio

Come visitare kangaroo island in Australia

L'Australia è un paese vasto che fin dalla sua scoperta ha suscitato un grandissimo fascino in tutte le persone che lo hanno visitato o che hanno sentito storie su di essa. Tra le molte attrazioni che i turisti ogni anno si cimentano a visitare c'è...
Asia

Seychelles: i migliori resort

Nell'arcipelago delle Seychelles la realtà diventa sogno ed il sogno realtà. Note come le "isole dell'abbondanza" vengono ampiamente scelte per un'indimenticabile viaggio di nozze. Piacevoli in qualsiasi periodo dell'anno, offrono un'intensa vita in...
Oceania

Come visitare la grande barriera corallina

La Grande Barriera Corallina dell'Australia è uno dei luoghi più incantevoli del mondo per ammirare coralli, pesci coloratissimi e tartarughe marine attraverso lo snorkeling che è una delle attività più diffuse. Nuotare in queste acque trasparenti...
Oceania

Australia: come visitare Kangaroo Island

Kangaroo Island è un'isola che appartiene all'Australia (ed è la terza per grandezza dopo la Tasmania e quella di Melville) a sud ovest della città di Adelaide. Il clima dei mesi estivi è mite ma abbastanza umido (in particolare il mese di Luglio),...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.