Come visitare Pietra Ligure

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per gli amanti dei viaggi al mare in Italia la Liguria sicuramente è un'ottima regione per quanto riguarda le località marine. Si può visitare la Liguria sia in estate per il suo paesaggio e il suo mare, ma anche in ogni stagione dell'anno per le sue opere d'arte, la sua cultura, le sue città e i suoi borghi storici. In questo articolo mi voglio soffermare sulla cittadina e come visitare Pietra Ligure.

24

Pietra Ligure è una cittadina della provincia di Savona in Liguria. Pietra Ligure si può raggiungere in automobile, in treno e in autobus. In automobile sono presenti un'autostrada, una strada statale e due strade provinciali. L'Autostrada A10 Genova - Ventimiglia ha un'uscita a Pietra Ligure. La Strada Statale 1 Via Aurelia collega Pietra Ligure a Loano e a Borgio Verezzi. La Strada Provinciale 4 collega Pietra Ligure a Tovo San Giacomo. La Strada Provinciale 24 collega Pietra Ligure a Giustenice. In treno a Pietra Ligure è presente la stazione di Pietra Ligure, inaugurata nel 1872. In autobus sono attivi dei servizi di autobus che partono da Savona, e collegano Pietra Ligure a diverse cittadine marine e dell'entroterra della provincia di Savona. Dopo avervi spiegato come raggiungere Pietra Ligure, vi spiegherò ora cosa visitare di questa splendida cittadina ligure.

34

Pietra Ligure possiede delle bellissime chiese che vale la pena di visitare. Nella frazione di Ranzi sono presenti le seguenti chiese: la Chiesa di San Sebastiano, la Chiesetta della Concezione, la Chiesetta di Santa Libera, la Chiesetta di Sant'Antonio e la Chiesa parrocchiale di San Bernardo di Chiaravalle. Importante è la presenza di un santuario, il Santuario di Nostra Signora del Soccorso. Il Santuario di Nostra Signora del Soccorso risale al 1500, e fu terminata nel 1700. Nel centro storico di Pietra Ligure ci sono diverse chiese. La Basilica di San Nicolò fu iniziata nel 1750 e fu completata nel periodo tra il 1791 e il 1891 grazie al progetto dell'architetto di Genova Giovanni Battista Montaldo, e ha uno stile architettonico barocco. L'Oratorio della Santissima Annunziata fu iniziato nel 1481 e fu completato nel 1683, e il suo stile architettonico è barocco.
L'Oratorio dei Bianchi venne consacrato una prima volta nell'anno 885, e venne consacrato una seconda volta nel 1384 perché l'oratorio venne ricostruito in stile romanico.

Continua la lettura
44

A Pietra Ligure vi sono dei monumenti di grande interesse storico e artistico. Un monumento molto importante è il Monumento bronzeo ai caduti della Prima Guerra Mondiale, situato sulla passeggiata di Pietra Ligure. Il Monumento alle vittime del lavoro è situato in piazza San Pio V. Il Monumento al partigiano è situato in piazzale De Gasperi. Il Busto di Papa Giovanni XXIII è situato in via Oberdan. Il Monumento a Giuseppe Verdi è situato nella passeggiata a mare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la Riviera Ligure Di Levante

L'Italia è un paese ricco di paesaggi meravigliosi. Pochi paesi al mondo possono vantare una varietà di paesaggi così singolare: panorami a strapiombo sul mare e coste sabbiose e tranquille, montagne altissime su cui si posa la neve e tranquille colline...
Europa

Come visitare Spotorno nella regione ligure

Spotorno è una località situata in Liguria che vanta molteplici attrazioni. Qui è infatti possibile ammirare spiagge bellissime, giardini e piazze maestose, il centro storico e il Castello Vescovile; ma anche una gamma di hotel di pregio e di stabilimenti...
Europa

Come visitare Finalborgo

Finalborgo è una pittoresca frazione medievale del comune di Finale Ligure, in provincia di Savona. Di notevole importanza in epoca medievale quando era la capitale del Marchesato di Finale, Finalborgo è oggi un tranquillo paese dal sapore antico, che...
Europa

Come visitare Loano

Se siete finalmente in vacanza e avete scelto Loano, in Liguria, come luogo di villeggiatura, avete fatto un'ottima scelta. Non tutti sanno però cosa visitare in questo luogo. Ci son tante cose da vedere in questa cittadina, quindi dovete prepararvi...
Europa

Come visitare l'isola di Bergeggi in Liguria

L'isola di Bergeggi viene chiamata anche isola di Sant'Eugenio e si trova nella costa ligure, ovvero sulla Riviera di Ponente di fronte al Comune di Bergeggi. Essa rappresenta una delle maggiori attrazioni turistiche della Regione Liguria.L'isola di Sant'Eugenio...
Europa

Come visitare la Sardegna: carloforte nell'isola di S. Pietro

Carloforte si trova nell'isola di S. Pietro, che fa parte dell'arcipelago del Sulcis ed è raggiungibile dall'isola principale (da Calasetta o Portoscuso) in circa mezz'ora di traghetto. Carloforte è l'unico centro abitato dell'isola; questa ha origine...
Europa

Come visitare Lecce

Lecce è una splendida città della penisola salentina, in Puglia. Vicina a molte delle più belle spiagge del Salento, Lecce è famosa per le architetture in stile Barocco, la cartapesta, la pietra leccese, la buona cucina e le splendide chiese. Per...
Europa

Come visitare Triora In Liguria

Uno dei borghi più incantevoli d'Italia, è sicuramente Triora: soprannominato "Il Paese delle Streghe", Triora è un piccolo comune della Liguria, precisamente in provincia di Imperia. Una visita è consigliata sia per avvicinarsi alla leggenda, sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.