Come visitare Pordenone in un giorno

Di: C. J.
Tramite: O2O 16/12/2016
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se abbiamo a nostra disposizione un giorno di ferie, tanta voglia di effettuare una gita visitando una città carica di storia, la meta giusta può essere la città di Pordenone. Anche se i luoghi da visitare sono tanti, e il tempo a nostra disposizione poco, è sufficiente programmare la gita nei minimi dettagli in modo da non tralasciare alcun luogo d'interesse. Vediamo allora di seguito come visitare Pordenone in un giorno. Ricordatevi di portare sempre con voi una cartina o un telefono con mappe aggiornate, dato che in ogni caso la guida è semplicemente indicativa. Buona lettura!

24

È possibile seguire due tipologie di percorsi, uno in auto e uno in treno, con seguenti tragitti. Nel primo caso il tragitto da compiere è il seguente. Imbocchiamo l'autostrada A4 percorrendo la tratta che collega Trieste a Venezia. Una volta arrivati a Portogruaro, imbocchiamo l'uscita e proseguiamo sull'autostrada A28 in direzione Conegliano. Arrivati finalmente a destinazione nella città di Pordenone imbocchiamo l'uscita che ci conduce in pieno centro città.

34

Alla fine della passeggiata troviamo davanti a noi il Duomo. Eretto in onore di San Marco, è sicuramente uno dei punti di maggior interesse all'interno della città. La sua realizzazione risale al 1200, il suo stile tardo gotico. Ma nel 1300 il Duomo subisce un opera di restauro e questa volta, oltre ad essere affiancato da un maestoso campanile, lo stile adottato è romano-gotico. Sulla facciata possiamo ammirare il massiccio portale, dove le figure della Creazione si mescolano sapientemente con i segni zodiacali, creando un'immagine che sicuramente lascerà a bocca aperta sia coloro che credono nell'astrologia sia coloro che sono esclusivamente interessati agli aspetti artistici e storici del posto.

Continua la lettura
44

Continuando la nostra passeggiata, possiamo dirigerci presso un'altro importante punto di interesse storico, Il Museo Civico d'Arte, situato all'interno di un palazzo le cui origini risalgo al tredicesimo secolo. Eretto per volontà della famiglia patrizia "Ricchieri", le sue caratteristiche di fortezza contro gli attacchi degli invasori, sono subito evidenti. Durante il quindicesimo secolo, il palazzo subisce importanti modifiche architettoniche. Proseguendo la nostra escursione possiamo dirigerci presso il Parco Fluviale del Noncello, il fiume che attraversa la città. Allontanandoci dal centro sarà comunque possibile ammirare le distese di verde situate oltre le delimitazioni urbanistiche della città, avendo così ulteriore occasione di scoprire un'altra ricchezza del luogo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Francoforte in 3 giorni

Una delle città più belle che vi consigliamo di visitare è Francoforte sul Meno. Essa è una grande città della Germania sud-occidentale, bagnata dal fiume Meno. Tanto affascinante quanto laboriosa, oggi Francoforte è la capitale finanziaria tedesca....
Europa

Come visitare Alicante in 3 giorni

Se trascorrerete qualche giorno di relax in Spagna, potreste raggiungere Alicante. È una città, situata nella lunga striscia sabbiosa della Costa Blanca. Da cittadina portuale piuttosto anonima è oggi una località interessante e piacevole. Per visitare...
Europa

Come visitare Colla Micheri

L'antico borgo di Colla Micheri è un nucleo storico della città di Andora, situata nella riviera delle Palme, in provincia di Imperia. Questo luogo, dove il tempo sembra essersi fermato, ti lascerà di stucco, permettendoti di visitare un piccolo centro...
Europa

I 5 migliori monumenti da visitare ad Atene

Atene è sicuramente una delle capitali più visitate per il suo patrimonio culturale e storico.La capitale della Grecia è da sempre considerata infatti la culla della civiltà, della filosofia e della letteratura. Ma è anche la patria delle belle arti,...
Europa

Come visitare il quartiere di Bairro Alto a Lisbona

Se avete organizzato un viaggio nella splendida Lisbona, non potete fare a meno di visitare la zona più antica della città e precisamente il quartiere Bairro Alto, ovvero un luogo molto suggestivo e amato dallo scrittore locale Fernando Pessoa. In...
Europa

Come visitare Uppsala In Svezia

Uppsala è una città della Svezia e dista a circa un'ora dalla capitale Stoccolma. La città è nota per essere un importante centro universitario, motivo per cui organizzare un viaggio in questa zona è l'ideale se si vuole visitare un'area dinamica,...